ARMS: guida ai personaggi

ARMS

ARMS è, senza ombra di dubbio, una delle esclusive Nintendo che più ha incuriosito gli utenti. I paragoni ai classici party game si sprecherebbero, ma c’è da dire che la natura competitiva dell’opera lo rende adatto al 100% alle discipline come gli eSports. Essendo un picchiaduro questo videogame riprende alcuni dei canoni tradizionali del genere e questa guida, che vi stiamo proponendo, vi aiuterà a capire il personaggio più adatto al vostro stile di gioco. Inoltre andremo anche a parlarvi delle abilità di ogni singolo combattente così da darvi un’idea ben più delineata di cosa vi attende. Basta indugiare, preparatevi a scoprire tutti i segreti di ARMS!

Nota bene: ogni personaggio è dotato di due abilità ed equipaggiamenti che lo rendono unico e che possono essere decisivi a seconda delle situazioni. Per ampliare l’armamentario di un singolo eroe bisognerà completare delle mini sfide in game.

Spring Man

Spring Man è l’uomo copertina di ARMS (si, quello che prende il cazzotto), ma è anche uno dei personaggi più equilibrati del gioco: dotato di un buon attacco e difesa è l’eroe ideale per imparare a giocare. E’ il combattente giusto per portare un attacco nemico a nostro vantaggio in maniera rapida ed efficace. Nonostante sia un character non particolarmente eccelso, sicuramente il più rapido da maneggiare e, se padroneggiato a dovere, è un avversario davvero ostico per chiunque.

Abilità:

  • Saltando di potranno deviare gli attacchi nemici, questo vi permetterà di disarmarli per un breve periodo e di prendere il sopravvento.
  • Quando la vostra vita scenderà sotto il 25% i pugni faranno più danni.

Equipaggiamento:

  • Forno: semplici guantoni da box, ottimi nell’uno contro uno.
  • Boomerang: arma abbastanza particolare, contro un singolo avversario perde di efficacia anche perché è un’arma molto articolata. Data la sua capacità di tornare indietro è più consigliata all’interno di alcune modalità come quella dove bisogna colpire i bersagli.
  • Tridente: adatto sia negli scontri diretti che nelle varie modalità. La sua peculiarità è quella di lanciare tre colpi contemporaneamente. Se presa singolarmente può non arrecare troppo disturbi, ma se affiancata ad armi potenti può generare più di qualche problema.

Ribbon Girl

Forse uno dei personaggi più esplosivi del gioco. Rapido e difficile da colpire, è insuperabile nel gioco aereo. La possibilità di saltare più volte rende difficile intuire anche la direzione delle schivate. Il suo stile di combattimento semplice ed intuitivo la rende una degli eroi più facili da utilizzare: i principianti non troveranno nessun tipo di difficoltà.

Abilità:

  • Ribbon Girl può saltare fino a quattro volte consecutivamente.
  • Se finisce a terrà si rialza molto più velocemente ed è già pronta a combattere.

Equipaggiamento:

  • Elettrodo: sostanzialmente è il classico guantone da box ma, se lasciato caricare, paralizza per qualche istante le armi dei nemici.
  • Cometa: ideale per un attacco rapido a corto raggio. Sostanzialmente si tratta di una sorta di spara coriandoli che, se usata al momento giusto, può sorprendere gli avversari grazie alla sua dinamicità.
  • Vipera: una sorta di frusta che colpisce i nemici. E’ un’arma quasi impossibile da schivare lateralmente, se combinata ad armi dirette potreste creare delle combo davvero difficili da arginare.

Ninjara

Ninjara è uno dei personaggi più difficili da colpire e, se manovrato da mani esperte, può risultare davvero un avversario ostico. La sua rapidità, unità alla possibilità di sparire in una nuvola di fumo quando schiva, lo rende imprevedibile in qualsiasi momento. Quando il vostro avversario sceglierà questo character non dovrete mai abbassare la guardia.

Abilità:

  • Può teletrasportarsi in ogni direzione dopo aver effettuato una schivata.
  • Se bloccherà un attacco potrà scomparire e riapparire, così da darvi modo di caricare un contrattacco.

Equipaggiamento:

  • Chakram: una sorta di disco che se lanciato prende curvature rapide ed imprevedibili. Adatto per scontri a distanza e su avversari che si spostano molto lateralmente.
  • Castigatore: il suo pregio maggiore è la versatilità. Questo oggetto non è solo un comune guanto da box, ma può ingrandirsi a richiesta. E’ un’arma sicuramente adatta ai giocatori più esperti.
  • Tribomba: lancia tre proiettili esplosivi orizzontalmente. Nonostante basti un salto per schivarla, se usata in maniera corretta non lascia scampo ai nemici.

Master Mummy

Questo è il personaggio più lento del gioco ma, non per questo, è da considerare il più debole. Essendo un eroe molto difensivo probabilmente partirete già in vantaggio sul vostro avversario. Nonostante sia un character complesso da gestire, una volta trovato il giusto rodaggio non ci saranno problemi. Master Mummy è adatto soprattutto per i giocatori che cercano un approccio più tattico e potente.

Abilità:

  • Non viene sbilanciato quando subisce attacchi normali
  • Quando blocca i colpi rigenera energia

Equipaggiamento:

  • Megatone: un arma grossa, potente, devastante, ma anche molto lenta. La sua peculiarità è che, in caso di bisogno, può anche essere usata come scudo dagli attacchi avversari.
  • Converger: differentemente dal revolver i colpi convengono sul bersaglio e, in caso andranno a segno, bruceranno il nemico.
  • Corvo: la classica arma utile per colpire lateralmente i propri avversari. Se scagliata in volo la traiettoria cambierà direzione, rendendola dunque imprevedibile.

Min Min

Nonostante sia un personaggio difensivo è dotato di una buona velocità. La tecnica più efficace per utilizzarla è quella di lasciar attaccare il nemico così da poter procedere alla controffensiva. Quando è in aria Min Min può deviare gli attacchi nemici e, all’interno del gioco, è la più forte nei combattimenti aerei. Purtroppo questo suo pregio lo paga a caro prezzo, poiché dopo un po’ i suoi movimenti risultano alquanto prevedibili per i giocatori.

Abilità:

  • Quando effettua la schivata può deviare gli attacchi avversari con dei calci.
  • Dopo un colpo andato a segno la carica mantenuta dall’arma è maggiore rispetto agli altri personaggi.

Equipaggiamento:

  • Dragon: sostanzialmente si tratta di un raggio laser. Usato inizialmente è un’arma abbastanza prevedibile a causa della sua lentezza. Se usato dopo un diversivo invece risulta essere molto efficace, anche a causa della sua gittata.
  • Megawat: si tratta dello stesso Megatone di Master Mummy, ma a differenza sua se la carica colpisce può paralizzare il bersaglio.
  • RamRam: nonostante sia identico al Chakram di Ninjara l’arma di Min Min incendia gli avversari.

Mechanica

Mechanica è un personaggio molto difensivo e, proprio come Master Mummy, gli attacchi leggeri non la impensieriscono. Mechanica però ha dalla sua una maggiore rapidità, utile per lanciarsi in aria e schivare gli attacchi. L’eroina è sicuramente la più adatta per i giocatori che adottano una strategia che sfrutta molta potenza.

Abilità:

  • Resta più tempo sospesa per aria.
  • Gli attacchi normali non la sbilanciano minimamente.

Equipaggiamento:

  • Revolver: una serie di 3 colpi ben precisi si avventano sul bersaglio.
  • Martellone: nonostante non possa sembrare, quest’arma è perfetta per gli attacchi laterali. Anche se non è dinamica come la frusta, quest’arma può essere comunque altrettanto efficace.
  • Squalo: se avete problemi di mira lo Squalo è perfetto per voi. La sua peculiarità e virare leggermente verso il vostro nemico proprio all’ultimo momento.

Twintelle

L’unico personaggio con le braccia normali. Twintelle ha l’abilità di rallentare gli attacchi nemici durante la carica, così da riuscire ad accumulare più energia quando sta in aria e mantenerla durante tutta la partita. Oltre a una grande forza, questo character è dotato di una rapidità importante e, l’insieme di tutte queste caratteristiche, la rendono uno dei personaggi più forti del gioco.

Abilità:

  • Quando si carica può rallentare gli attacchi nemici
  • Se si libra in aria può rallentarsi, così da caricare meglio i suoi attacchi

Equipaggiamento:

  • Freezer: un normale guanto da box che congela i nemici, adatto per gli scontri ravvicinati ed attacchi frontali rapidi.
  • Parasole: sostanzialmente si tratta di un grosso ombrello. Oltre ad essere utilizzato come arma è anche un ottimo scudo.
  • Albatros: come il corvo può colpire il nemico in ogni direzione però, a differenza di questo, se va a segno rilascia delle scariche elettriche che stordiscono il nemico.

Byte e Barq

Questo è, senza ombra di dubbio, uno degli eroi più difficili da controllare, ma anche quello che dona più soddisfazioni se compreso a pieno. Byte è l’unico personaggio che sarà accompagnato all’interno delle arene: il suo fedele amico è un robot chiamato Barq che sarà controllato dall’intelligenza artificiale. Potrete proteggervi dietro questo animaletto, sfruttarlo per saltare più in alto e spezzare le combo di un nemico grazie ad un suo attacco.

Abilità:

  • Può saltare sulla testa di Barq per ottenere un vantaggio aereo non indifferente
  • Quando carica un colpo lo fa anche Barq.

Equipaggiamento:

  • Torpedine: come lo Squalo è attirato dai nemici e, una volta colpiti, rilascia una scarica elettrica che li paralizza. La sua peculiarità è che più sono lontani gli avversari più è efficace.
  • Meteora: si tratta di stelle cadenti incandescenti. Il suo utilizzo è identico alla Cometa di Ribbon Girl.
  • Picchiatore: un normale guanto da box che se caricato aumenta le dimensioni. Utilissimo per chi cerca la potenza per compensare problemi di mira.

Kid Cobra

Kid Cobra è uno dei personaggi più forti del gioco. Dotato di una grandissima rapidità può permettersi di ruotare su sé stesso, schivare gli attacchi e ricontrattaccare con velocità serpentina, come suggerisce anche il nome. Per manovrarlo alla perfezione vi servirà un po’ di pratica, vedrete però ne varrà la pena.

Abilità:

  • I suoi colpi caricati coprono una distanza maggiore
  • Mentre si stanno caricando gli attacchi Kid Cobra si potrà tuffare per evitare le mosse dell’avversario

Equipaggiamento:

  • Mamba: sostanzialmente si tratta della Vipera di Ribbon Girl, ma con la peculiarità che spedisce in aria il vostro avversario.
  • Tripletta: spara 3 colpi in maniera verticale. Adatta perfettamente agli scontri ravvicinati ed è ottima per tenere sotto torchio gli avversari che amano saltare di continuo.
  • Surgelang: un boomerang che congela gli avversari. I nemici dovranno stare attenti anche al suo ritorno non solamente al primo colpo.

Helix

Probabilmente Helix è il personaggio più difficile da usare. La sua peculiarità è l’estrema velocità che gli permette di schivare facilmente qualunque tipo di attacco. Il suo corpo è elastico e questo gli permette di abbassarsi o allungarsi a sua piacimento. L’eroe può anche attaccare quando è a terra, cosa che lo rende davvero il character più imprevedibile del roster.

Abilità:

  • Quando salta può allungarsi verticalmente, così da schivare gli attacchi laterali.
  • Può abbassarsi fino a diventare una pozzanghera. Questa skill lo rende anche difficile alla vista nei momenti più caotici.

Equipaggiamento:

  • Globoblob: un grande globo gelatinoso che rimbalza. Lento, ma di grande potenza, se esplode contro il nemico può accecarlo per qualche istante.
  • Tormenta: la sua utilità è come il Dragon di Min Min ma, a differenza di quest’ultima arma, Tormenta congela l’avversario.
  • Guardiano: utilissimo come scudo si avvicina lentamente al nemico causando ingenti danni. Conviene azionarlo per nascondersi dietro di esso e sferrare attacchi laterali.

Max Brass

Max Brass è stato aggiunto grazie all’upgrade 2.0 di ARMS. Il personaggio è il campione in carica del roster ma, nonostante questo, non credete che sia imbattibile. Nonostante la massiccia massa muscolare non è da considerare un combattente pesante come Master Mummy o Mechanica, quindi può essere spostato anche dai colpi leggeri. Sinceramente non è neanche troppo veloce ma le sue qualità sono ben altre: non solo il lottatore è dotato di una grande potenza, ma quando inizierà ad essere a corto di vita il suo attacco aumenterà e, soprattutto, si attiverà un abilità che consentirà ai suoi colpi di avere una carica costante.

Equipaggiamento:

  • Granata: quest’arma è molto potente ma, per compensare, è anche parecchio rischiosa. Nonostante esploda al contatto con il nemico non è molto direzionabile, fate attenzione dunque a come la usate.
  • BBQ: ci troviamo davanti, anche in questo caso, al classico guantone da  box. Le fiamme blu che sprigionano si faranno certamente rispettare, purtroppo però non ci sarà nessuna autoguita: per imparare ad usare bene quest’arma dovrete fare un po’ di pratica.
  • Nitromartello: la potenza bruta di un martello unita all’esplosività di una bomba. Questa è senza ombra di dubbio una degli equipaggiamenti più forti del gioco.

Questa è la nostra guida per tutti i personaggi di ARMS, ma non preoccupatevi! Se Nintendo deciderà di ampliare il roster saremo pronti ad aggiornare la lista. Inoltre, se avete dubbi o curiosità fatecelo sapere nei commenti!

Tags:

  • Patrizio non era ancora nato quando entrarono in casa la Super Nintendo e Super Mario Bros. Pochissimi anni dopo, insieme a lui, arrivò anche la Play Station, e fu tutta un'altra storia. Aveva 4 anni quando a malapena riusciva a tenere il controller tra le mani, ma non mollò più la presa, imparando a giocare a tutti i generi. Appassionato di musica rap, film fantasy, e con un passato da writer, predilige indiscutibilmente i giochi di ruolo, fortemente affezionato alla serie di Kingdom Hearts di cui conserva l'intera collezione, spin-off inclusi.

You May Also Like

Pokémon GO

Pokémon GO: la Chiesa si apre all’Hi-Tech

In questo mese che è stato rilasciato l’attesissimo titolo di Niantic Pokemon Go, le ...

Hideo Kojima torna a parlare di Death Stranding

Come ben saprete, uno dei titoli più acclamati del mondo videoludico è sicuramente il nuovo progetto ...

Hideki Kamiya: promosso a vice direttore dei Platinum Games

Per Hideki Kamiya è arrivato il momento di festeggiare. Il creatore di Bayonetta, infatti, è ...