Attacco sui social verso una responsabile delle animazioni di Mass Effect: Andromeda

Mass Effect Andromeda
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In questi ultimi giorni, specialmente sui siti di videogiochi e sui social, migliaia di utenti hanno scherzato sulle animazioni, facciali e non del nuovo titolo della Bioware, Mass Effect: Andromeda. Purtroppo lo scherzo è andato troppo oltre, trasformandosi in un caso di violenza virtuale simile a quello verificatosi con Jim Sterling. Alcune persone hanno pubblicato dei commenti veramente cattivi contro una donna che si è occupata del motion capturing di Mass Effect Andromeda: commenti misogini, sessisti. Di seguito, potete trovarne alcuni.

Hai fatto un lavoro pessimo, ecco cosa succede quando scelgono le persone in base agli organi sessuali e non al talento.

Hai rimosso il tuo lavoro su Mass Effect Andromeda dalle informazioni? Hai fatto bene, dovresti vergognarti.

Hai rovinato Mass Effect: spero che tu venga licenziata in tronco!

Mass Effect: Andromeda

Ci sono anche commenti con riferimenti sessuali espliciti, che non sarebbe corretto ripubblicare. Nonostante tutto, i commentatori sono andati avanti, ma solamente dopo il gran putiferio, si è scoperto che Allie Rose-Marie Leost non era nemmeno stata incaricata come addetta alle animazioni. Come se non bastasse la Leost non è nemmeno stata incaricata per lavorare con il team di Mass Effect. Eppure non si dovrebbe arrivare a tanto: le animazioni ed il doppiaggio non sono delle migliori, ma questo non giustifica le violenze verbali verso la povera donna.

Tags:

  • Show Comments (0)

You May Also Like

PlayStation Experience: un nuovo SOCOM potrebbe essere presentato all’evento

        Molto tempo fa il noto Game Director Shuehi Yoshida aveva escluso la possibilità di ...

Rainbow Six Siege

Rainbow Six Siege: dettagli sul prossimo DLC

        Ubisoft ha annunciato nella giornata di oggi nuovi dettagli che riguardano Skull Rain, il terzo DLC della ...

League Of Legends

Aurelion Sol si presenta in questo teaser!

        Riot Games l’aveva già annunciato qualche giorno fa, dalle ceneri di Ao Shin, progetto ...