[E3 2017] Recap della conferenza Nintendo Spotlight

Nintendo Spotlight 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi è la quarta giornata dell’E3 2017, evento che si tiene ogni anno a Los Angeles, e si è aperta con la conferenza di Nintendo. Di seguito vi riportiamo tutto quello che abbiamo potuto vedere durante questo Nintendo Spotlight.

Il primo trailer, comprendente parti di gameplay, a fare la sua comparsa sugli schermi dell’E3 è stato quello di Xenoblade Chronicles 2, la cui uscita è prevista per questo inverno.

Il secondo titolo ad essere presentato attraverso un video di gameplay è stato Kirby. Il gioco non era accompagnato da nessun sottotitolo, sappiamo solo che uscirà nel 2018 e sarà disponibile per Nintendo Switch.

In seguito è stato il momento di un teaser durato meno di un minuto che ha mostrato solamente una scritta, ma tanto è bastato per mandare in visibilio il pubblico: Metroid Prime 4, attualmente in sviluppo per Nintendo Switch.

Metroid Prime 4Subito dopo è stato presentato un altro gameplay, stavolta dedicato ad uno Yoshi per Switch. Anche questo gioco non ha un sottotitolo specifico, e la sua data d’uscita è stata fissata genericamente per il 2018.

Successivamente abbiamo potuto visionare il trailer di Fire Emblem: Warriors, che dovrebbe arrivare sul mercato durante l’autunno 2017.

L’attenzione del pubblico è poi stata totalmente richiamata da un trailer in cui Eiji Anouma ha parlato di Skyrim e dei suoi contenuti esclusivi per Switch, tra i quali le skin di Link.

Di seguito sono stati annunciati ben due DLC di The Legend of Zelda: Breath Of The Wild. Il primo, dal titolo The Master Trials uscirà il 30 giugno 2017, mentre l’uscita del secondo, chiamato The Champions’ Ballad, è prevista per le vacanze di Natale di quest’anno. Entrambi i DLC saranno disponibili per Nintendo Switch e Wii U, e il prezzo dell’expansion pass sarà di 19.99$. Con l’occasione sono stati anche svelati quattro nuovi amiibo rappresentanti i campioni di questo capitolo di The Legend Of Zelda.

The Legend of Zelda: Breath of the WildMettendo un attimo in pausa gli annunci dei giochi, Nintendo ha presentato i due tornei che si svolgeranno in loco durante questo E3: Splatoon 2 World Inkling Invitational che inizierà oggi, 13 giugno, e Arms Open Invitational, previsto per domani, 14 giugno.

Riprendendo con i video, Nintendo ha mostrato un nuovo gameplay di Mario+Rabbids: Kingdom Battle, la cui uscita è fissata per il 29 agosto 2017.

A sorpresa è stato poi annunciato Rocket League per Switch, di cui è stato mostrato un trailer che riportava anche una data d’uscita, cioè le vacanze natalizie del 2017.

infine, l’ultimo trailer mostrato durante la conferenza ha visto come protagonista il nuovo Super Mario Odyssey per Nintendo Switch, che uscirà il 27 ottobre di quest’anno.

Così si è concluso il Nintendo Spotlight all’E3 2017, ed è così che si chiude anche il palco di delle conferenze di Los Angeles. Naturalmente non vi lasceremo senza notizie, poiché nel mondo videoludico ancora tante notizie meravigliose sono destinate ad essere svelate in questi giorni, perciò continuate a seguirci!

Tags:

  • Show Comments (0)

You May Also Like

michael patcher

Michael Patcher, ecco le sue aspettative per Nintendo e NX

        Michael Patcher, durante l’undicesimo episodio di Patcher Factor, ha illustrato le sue previsioni sul ...

Unity compatibile con il new 3DS!

        Grandi notizie per gli sviluppatori di video game. Nel corso di una rassegna stampa ...

Chiusara e aggiornamento Pokemon Global Link

         La Nintendo ha annunciato che dal 14 gennaio, non sarà più possibile accedere ...