Prey: guida alle armi

Scopri quali sono le migliori armi nel gioco, come ottenerle e in che modo sfruttarle!
prey

Prey è sicuramente il titolo del momento e noi di Game Legends vi abbiamo parlato abbondantemente dei pregi e difetti del titolo nella nostra recensione dedicata. In quest’ultima ci siamo espressi dicendo di trovarci davanti ad una bellissima sorpresa, con una propria identità e completa sotto molti punti di vista. Dopo il successo iniziale, noi della redazione ci siamo messi in moto per permettere agli utenti di avere un’esperienza fluida e senza intoppi e, per questo motivo, abbiamo deciso di aiutare i videogiocatori con delle guide legate al prodotto in questione. Talos-1 è un posto davvero spietato dove non basterà fare affidamento sul senso di sopravvivenza, ma sarà necessario contare su un arsenale bellico davvero da non sottovalutare. Senza ulteriori indugi vi andiamo a presentare la guida alle armi di Prey, allegando anche delle foto con la descrizione delle armi e le loro statistiche.

Prey Chiave IngleseChiave inglese

Questa è la prima arma che troverete le corso dell’avventura, e l’unica di tipo contundente. Dopo la seconda volta che abbandonerete l’appartamento di Morgan noterete un cadavere appartenente ad una ragazza della manutenzione, al suo fianco vedrete la chiave inglese che, fidatevi, vi sarà utile in moltissime situazioni.

Cannone GLOO

Il primo armamento effettivo del gioco sarà tanto strambo quanto necessario. Nonostante il suo utilizzo sia limitato a bloccare i nemici per un breve lasso di tempo (e dunque non a danneggiarli), grazie ad esso potrete guadagnare secondi preziosi per fuggire o abbattere gli alieni. Potrete sfruttarlo inoltre per creare basi, per scalare, o addirittura spegnere incendi e bloccare temporaneamente le scosse elettriche dei giunti elettrici danneggiati.

Prey Fucile a PompaFucile a pompa

Nonostante le munizioni di quest’ultima siano leggermente più rare delle altre, il suo utilizzo risulta davvero devastante. La potrete ottenere per ben tre volte in posti completamente diversi. La prima nell’ufficio della security nelle prime fasi di gioco, seconda è nell’armeria dell’area psicotronica dedicata ai test, e la terza accanto ad un cadavere di fronte all’ingresso dell’alloggio dell’equipaggio (ci si arriva dal giardino botanico).

Fucile a pompa speciale

Quest’arma è praticamente identica a quella precedente, per ottenerla dovete aver effettuato il pre-order del gioco. La troverete nell’armadietto all’interno dell’ufficio di Morgan, carica di munizioni e di tanta voglia di sparare.

Prey Pistola SilenziataPistola silenziata

Troverete quest’arma molto spesso, e nella maggior parte dei casi accanto a dei cadaveri. La prima sarà disponibile poco dopo essere usciti dall’ufficio, ed essere entrati in possesso della password della sala conferenze. Si troverà a terra vicino ad un cadavere sulla destra. Sarà la prima arma a proiettili che per forza di cose entrerà a far parte del nostro arsenale, e consigliamo di non sprecare troppi proiettili nelle prime fasi di gioco.

Prey Lanciarazzi PredatoreLanciadardi Predatore

Una balestra in mezzo allo spazio? Proprio così, Arkane Studios sembra aver spiazzato tutti con questa scelta. La troverete nella divisione del mercato di Main Lobby, dietro la scrivania di Kelly Randolph. Calmando in parte gli entusiasmi però, vi diciamo che si tratta di una semplice balestra giocattolo. Se cercherete nei PC degli uffici troverete un bellissimo messaggio dell’ex proprietario. La sua principale utilità sarà quella di colpire ed attivare dei pulsanti a distanza, come ad esempio quelli delle porte. Sebbene possa sembrare inutile in battaglia, il suo utilizzo poò essere anche strategico,e può essere sfruttata per distrarre i nemici nelle fasi dove approcceremo silenziosamente.

Prey Pistola StordentePistola stordente

Attenzione a quest’arma perché sarà disponibile fin dai primi momenti dell’avventura: dopo aver sfondato il vetro della camera di Morgan con la chiave inglese, dirigetevi nella stanza sulla destra. Una volta entrati sulla sinistra noterete una lavagna con a fianco un enorme registratore. Se vi arrampicherete sopra potrete raccogliere un fogliettino destinato al protagonista ed una valigetta. Utilissima principalmente su bersagli organici, può essere rinvenuta anche poco prima di accedere nel giardino botanico, di fianco ad un immancabile cadavere.

Prey Raggio QRaggio-Q

Questo speciale fucile è, senza ombra di dubbio, l’arma più potente all’interno del gioco. La sua locazione è il laboratorio raggi e onde. Per arrivarci dovrete uscire all’esterno della stazione ed appena fuori spostate la visuale verso destra, notando così una zona danneggiata da un’esplosione. Entrando nel foro potrete arrivare ad una centralina guasta e, per aggiustarla, dovrete essere in possesso dell’abilità riparazione al livello 2. Una volta fatto questo tornate indietro ed avviatevi verso il laboratorio che, finalmente, dovrebbe essere accessibile. Una volta entrati sulla destra vedrete la console del Raggio-Q e la camera dove quest’ultimo è tenuto: attivando il test tramite PC vedrete immediatamente le funzionalità della bocca da fuoco, poiché in pochi secondi è riuscita a disintegrare uno Spettro imprigionato. Una volta conclusa la dimostrazione potrete sbloccare l’arma, entrare nella stanza e prenderla.

ATTENZIONE: questa arma non infligge danni, e il nemico esploderà carico di onde solamente quando la barra verde avrà coperto la totalità della vita di cui esso dispone in quel momento (dunque i danni già subiti rimarranno tali). Vi invitiamo dunque a controllare le munizioni di tale arma prima di approcciare con essa al nemico in questione, e nel caso rimaniate senza, a cambiare velocemente arma per infliggere i danni rimanenti normalmente. Attenzione all’esplosione!

Granate

Il modo più facile per appropriarsi per la prima volta di tutti e tre i tipi di granate disponibili in Prey, è nella stessa stanza dove troveremo il primo fucile a pompa. Saranno all’interno della cassaforte e, per aprirla, basterà inserire il codice 0526. Ogni tipo di granata disporrà di diverse caratteristiche, che renderanno molto strategico il loro utilizzo. Se salterete questo passaggio non preoccupativi, esplorando le stanze man mano nell’avventura ne troverete a sufficienza.

Prey Granate EMPGranata EMP

Quando esploderà lascierà un impulso elettromagnetico che paralizzerà i nemici. Potrete utilizzarla sia per lanciarla agli alieni che appiccicarla alle superfici come una trappola. Attenzione ai nemici che sono deboli o immuni ad essa.

preyTrasmettitore Nullwave

La sua utilità è quella di limitare le capacità psichiche degli alieni Typhon, con il rilascio di impulsi anti-psi. Saranno leggermente più rare da trovare rispetto alle altre granate, ma di sicuro saranno tra le più utili. Come per le precedenti, fare attenzione ad eventuali debolezze o immunità dei nemici. Può essere lanciata verso i nemici oppure attaccata alle pareti.

Prey Granata RiciclanteGranata Riciclante

Anch’essa può essere attaccata alle superfici o lanciata per necessità. La sua peculiarità è quella di convogliare in una sorta di campo di forza tutti gli oggetti presenti nel suo raggio di azione in un unico punto, e di conseguenza trasformarli in materiale riciclabile da utilizzare nel crafting. Ovviamente anche la vostra armatura potrebbe subire danni, dunque fate attenzione alla distanza di lancio. Il suo utilizzo è tra i più variegati di tutto il gioco: potrete infatti sfruttarla anche per danneggiare nemici, ma anche per liberarvi la strada (ad esempio porte bloccate da grandi armadi) trasformando in materiali utili i vostri ostacoli. Due al prezzo di uno!

Prey esca TyphonEsca Typhon

Come è facilmente intuibile dal nome questo speciale oggetto vi permetterà di attirare l’attenzione dei nemici in un particolare punto, riuscendo così a guadagnare un vantaggio strategico o di optare per un’azione stealth senza farvi notare. Il modo più facile per entrarne in possesso la prima volta è nei laboratori al piano di sopra nell’area di psicotronica.

Queste sono le sole armi disponibili in Prey, non sappiamo se la società ne metterà altre tramite DLC aggiuntivi ma, se lo faranno, noi saremo pronti ad aggiornare la lista. Speriamo di esservi stati utili e vi invitiamo a restare connessi con noi per rimanere aggiornati sul mondo dei videogiochi!

Tags:

  • Patrizio non era ancora nato quando entrarono in casa la Super Nintendo e Super Mario Bros. Pochissimi anni dopo, insieme a lui, arrivò anche la Play Station, e fu tutta un'altra storia. Aveva 4 anni quando a malapena riusciva a tenere il controller tra le mani, ma non mollò più la presa, imparando a giocare a tutti i generi. Appassionato di musica rap, film fantasy, e con un passato da writer, predilige indiscutibilmente i giochi di ruolo, fortemente affezionato alla serie di Kingdom Hearts di cui conserva l'intera collezione, spin-off inclusi.

  • Show Comments (0)

You May Also Like

Annunciata la data d’uscita di Rogue Stormers

SOEDESCO e Bandai Namco hanno finalmente annunciato la data d’uscita di Rogue Stormers: l’action-platform ...

Turtle Beach

Turtle Beach rivela le nuove cuffie Stealth 350VR

Turtle Beach Corporation, azienda leader nelle tecnologie audio da più di 40 anni, si ...