Mario + Rabbids Kingdom Battle guida alle abilita e ai personaggi part 2

Mario + Rabbids Kingdom Battle 01

Eccoci dunque alla parte conclusiva della nostra guida. Se siete appena entrati in possesso di una copia del gioco allora vi rimandiamo alla parte 1 mentre, se siete indecisi se acquistarlo o meno, ecco per voi la nostra recensione. Le premesse sul gioco già le abbiamo abbondantemente fatte in precedenza e, per questo, bando alle ciance e scopriamo insieme i personaggi restanti.

Peach

Per la prima volta non dovrà essere salvata ma, contrariamente al solito, prenderà in mano un fucile a pompa e si getterà nella mischia. La principessa, come la sua versione rabbid, fungerà da curatrice del gruppo, ma solo in determinati casi. Se userete il Salto Team, al suo atterraggio i compagni vicini riacquisteranno punti vita: si rivelerà dunque fondamentale per alcuni tipi di scontri. La sua mobilità, difesa e attacco la rendono un personaggio duttile per qualsiasi situazione, dunque tenetela presente come membro del party fisso. La sua arma primaria già l’abbiamo nominata, la funzione è identica a quella di Rabbid Mario, mentre la secondaria è una granata a forma di paperella, utile per saltare le linee di difesa nemiche e per colpire contemporaneamente un gruppo di avversari. Le sue abilità sono lo Sguardo Regale, che ha gli stessi principi della Vista dell’Eroe di Mario e dello Sguardo dell’Aquila di Luigi, e la Protezione, che le permetterà di assorbire una parte di danni subiti dagli eroi nelle vicinanze.

Rabbid Yoshi

Se volete trarre il meglio da questo personaggio lasciatelo ben distante dalla mischia o da situazioni complicate. Se invece decidete di tenerlo nel party assicuratevi di avere un tank che lo protegga e gli lasci ampio spazio di manovra. Ciò nonostante i suo punti vita non sono altissimi, è essenziale dunque, come detto in precedenza, che abbia un ruolo più da cecchino. La sua arma secondaria, come per Peach, è una granata a forma di paperella, niente di più tenero per far saltare in aria i nemici. Per quanto riguarda le abilità possiede un guscio protettivo che attutisce i colpi, e un urlo speciale che allontana i nemici dal suo raggio d’azione.

Yoshi

Yoshi spacca, letteralmente. Nonostante sia un eroe che ama prettamente gli attacchi a distanza è dotato di una forza devastante che non lo rende davvero secondo a nessuno. Come la sua controparte, è provvisto di una mitraglietta, ma la sua arma secondaria è un bazooka molto più devastante di quello in dotazione a Rabbid Luigi. Oltre ad essere dotato delle stesse abilità di Mario, Peach e Luigi nel colpire i nemici, ha una tecnica che consente di amplificare gli effetti speciali delle armi. Il suo Salto Team gli permette di fare delle potentissime lesioni ad area fracassando il terreno sottostante, dunque occhio ad usarlo perché potrete far subire danni anche agli altri membri del party.

Siamo dunque arrivati alla conclusione di questa guida, speriamo di esservi stati utili nel divulgarvi le caratteristiche dei vari personaggi e delle abilità. Restate connessi con noi per non perdervi nessuna novità o altre guide dei vari giochi in uscita.

Tags:

  • Show Comments (0)

You May Also Like

Pokémon Duel arriva finalmente su mobile anche in Europa!

The Pokémon Company ha deciso di lanciare Pokémon Co-Master, gioco mobile uscito solo in ...

Lista (parziale?) Disney Infinity 3.0

Una lista (probabilmente parziale) compare su internet riguardo le varie Statuine NFC di Disney Infinity ...

SINoAlice

SINoALICE godrà di una speciale collaborazione con NieR: Automata

Qualche giorno fa, Square Enix ha annunciato una speciale collaborazione tra SINoALICE e NieR: Automata ...