Nintendo Switch: in Cina era già presente un simile prototipo!

Nintendo Switch

Come ben saprete, l’annuncio della nuova Nintendo Switch non è passato inosservato, sopratutto per il design speciale che la compagnia nipponica ha proposto.  La console ibrida, che grazie ai due controller rimovibili può essere una console da gioco sia casalinga che portatile, è piaciuta parecchio; ma la notorietà delle ultime ore è dovuta ad un altro motivo: Nintendo Switch era già stata creata in Cina! In rete raramente è possibile far scomparire qualcosa, e c’è chi ha voluto far notare una somiglianza tra Nintendo Switch e Aikun Morphus X300, un tablet semisconosciuto anch’esso con alcune caratteristiche della macchina targata Nintendo.aikun morphus x300 vs Nintendo SwitchOvviamente, vogliamo specificare che i due dispositivi sono molto differenti tra loro; il tablet di Aikun è una semplice “tavoletta” da gioco, mentre l’idea di Nintendo è una console ibrida davvero rivoluzionaria. Non ci sono dubbi, la somiglianza tra la Aikun Morphus X300 e la Nintendo Switch è legata strettamente al design poiché entrambe sono console composte da uno schermo e da due controller laterali staccabili. La Morphus X300, però, può essere considerata solo un vero e proprio tablet Android; questo perché troviamo un processore octa-core da 1.7 GHz, 2 GB di RAM, un display IPS da 8 pollici di diagonale e il sistema operativo Android 5.1.1 Lollipop pre-installato. Buona visione!

Cosa pensate a riguardo? Ritenete questo tablet un’ottima alternativa a Switch?

Tags:

  • Roberto "Okami" Pisani

    Il caro Okami è il (finto) gigante buono di Game Legends, divenuto da poco membro della nostra grande famiglia. Originario della bella Puglia, attualmente vive a Monaco di Baviera, ma non vuole che si sappia perchè la città tedesca gli ricorda troppo Bari (sono città identiche). La sua carriera videoludica ha visto alti e bassi, passando saltuariamente tra console Nintendo e Sony manco fosse Super Mario. Fan accanito della saga, il suo più grande desiderio è giocare prima o poi a Kingdom Hearts III (che come sapete è solo una leggenda metropolitana) e rimarrà puntualmente deluso. Si destreggia molto con titoli open world ed Action RPG, ma nessuna delle sfide impossibili che affronterà in game sarà mai più difficile della nemesi che lo attende alla porta: il matrimonio.

  • Show Comments (0)

You May Also Like

Little Nightmares è la nuova IP di Bandai Namco!

Circa un mese fa, Bandai Namco Entertainment annunciò che durante la Gamescom 2016 avrebbe ...

No Man's Sky

No Man’s Sky: Sean Murray ci parla del titolo

Purtroppo No Man’s Sky non era nella lista degli argomenti delle conferenze Sony di ieri ...