fbpx

Among Us – Guida a come creare e personalizzare una partita privata

Ecco la nostra guida su come personalizzare e creare delle stanze private all'interno del titolo investigativo di successo Among Us.

All’interno di Among Us, titolo investigativo di Innersloth recentemente divenuto particolarmente famoso, non è possibile giocare solamente partite pubbliche con gli sconosciuti. Potrete infatti entrare a far parte dei match altrui, come anche crearne dei vostri per ospitare amici, giocatori da tutto il mondo, o entrambi. Per quanto risulti piuttosto semplice nelle meccaniche, l’opera fornisce varie impostazioni di personalizzazione atte a cambiare il gameplay. Vediamo quindi com’è possibile creare una stanza propria, per poi caratterizzarla al meglio per dar vita alla partita perfetta.

Nel menù di Among Us premete su online, e poi su create game. Scegliete quindi la mappa fra le tre disponibili, il numero di impostori da 1 a 3, la lingua che preferite (l’italiano non è disponibile ma il gioco cerca comunque di accoppiare i giocatori vicini) e il numero massimo di giocatori. A questo punto ricevere un codice, che appare in basso al centro dello schermo, e che chi possiede potrà usare per far parte della vostra lobby. Se la imposterete su pubblica questa verrà trovata da chiunque in tutto il mondo, ma finché resterà privata sarà possibile accedere solo via codice. Per cambiare l’impostazione è sufficiente premere sulla scritta Private o Public in basso a sinistra dello schermo.

Accedendo al computer centrale dove sono presenti le personalizzazioni del personaggio, avrete un’ulteriore sezione come ultima, che prende il nome di Game. Da qui, potrete modificare le seguenti impostazioni, che vi alleghiamo ed esplichiamo qui di seguito in ordine.

  • Recommended Settings: premendoci reimposterete le impostazioni di base
  • Confirm Ejects: se disabilitato, una volta espulso un giocatore non saprete se questo sia Impostore o meno (la partita finirà comunque nel caso in cui vengano espulsi o escano dal gioco tutti gli Impostori)
  • Emergency Meetings: il numero di volte nelle quali ogni giocatore può convocare una riunione d’emergenza dal bottone centrale della mappa, se portato a 0 la feature viene disabilitata
  • Emergency Cooldown: i secondi dopo i quali è possibile chiamare una riunione di emergenza dopo la fine di un’altra convocazione
  • Discussion Time: il tempo di discussione prima dell’inizio del voto per l’espulsione
  • Voting Time: il tempo nel quale si può votare l’espulsione dei giocatori (è comunque possibile continuare la discussione)
  • Player Speed: la velocità dei giocatori, di base si tratta dell’1,0X
  • Crewmate Vision: il campo visivo dei membri dell’equipaggio
  • Impostor Vision: il campo visivo degli Impostori
  • Kill Cooldown: il tempo che ogni Impostore deve aspettare per effettuare un’uccisione dopo la precedente
  • Kill Distance: la distanza dalla quale gli Impostori possono uccidere i membri dell’equipaggio
  • Visual Tasks: abilita o disabilita i compiti che è possibile controllare che i giocatori siano effettivamente svolgendo (come lo Scanner e i Rifiuti)
  • Common Tasks: numero di compiti dalla durata media
  • Long Tasks: numero di compiti dalla durata lunga
  • Short Tasks: numero di compiti dalla durata breve

Speriamo che la guida vi risulti utile per la creazione delle partite private perfette, e che riusciate quindi a giocare con i vostri amici in tanti modi diversi con vari tipi di impostazioni. Nel mentre, ci teniamo a rimandarvi alla nostra sezione specifica, dove potrete trovare ulteriore materiale d’approfondimento su questo e altri giochi.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...