fbpx

Animal Crossing: New Horizons – Guida alle costruzioni

Nella giornata odierna vogliamo dirvi come sbloccare le varie costruzioni nella nuova esclusiva Nintendo, Animal Crossing: New Horizon.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • Animal Crossing: New Horizons – Guida alle costruzioni

Una delle principali differenze in Animal Crossing: New Horizons rispetto al precedente è l’isola è vuota. Dovrete posizionare ogni edificio in autonomia, compresi i negozi e museo. Quando arriverete per la prima volta sull’isola deserta di Animal Crossing, non avrete altro tranne il vostro nome, una tenda e la posizione della città, che varia a seconda della scelta iniziale. Pian piano la tenda diventerà un edificio e così lentamente progredirà anche l’intera cittadina.

Come spostare gli edifici

Prima di parlare degli edifici, è giusto fare una piccola premessa, e vi raccontiamo rapidamente come spostare una struttura. Tenete presente che ogni posizionamento è relativamente definitivo, visto che non potrete spostarli fino ad un certo punto nel gioco, e anche una volta ottenuta questa possibilità vi costerà un campanello. Dunque per facilitarvi le cose è meglio posizionare gli edifici in modo corretto fin dal primo momento.

Detto questo però, un passo indietro è più che lecito dopo aver passato alcune settimane sull’isola. Tom Nook può aiutarti in questo: i criteri per sbloccare la capacità di spostare gli edifici sono in realtà molto simili a quelli per sbloccare la scala che ti consente di salire ai livelli superiori dell’isola. Dovrete semplicemente far progredire la vostra isola seguendo le istruzioni di Tom Nook, incrementando le costruzioni ed attirando più abitanti possibili nel villaggio.

Alla fine la tenda dei servizi residenziali diventerà un vero e proprio edificio, a quel punto Isabelle arriverà sulla tua isola ed un sacco di nuove funzionalità verranno sbloccate. Ciò include la capacità di controllare correttamente l’infrastruttura dell’isola (ovvero ponti e scale), oltre alla capacità di spostare gli edifici. potete spostare uno qualsiasi degli edifici, anche quelli chiave.

Lo spostamento di edifici costa 50.000 campane, con un’eccezione: la vostra casa. Su di essa otterrete un leggero sconto ovvero 30.000 campane.

Come sbloccare il Museo di Blathers

Blathers è un personaggio storico ed esperto di civette che gestisce il museo. Una volta che la vostra isola sarà avviata, Tom Nook ti chiederà di raccogliere alcuni oggetti o creature da inviare ad un suo amico. Dovrete dare a Tom Nook cinque pesci o insetti, facilmente reperibili. Devono essere tutte specie diverse, ma potete raccoglierne facilmente cinque in pochi minuti. Nook li invierà al suo amico Blathers e poi a sua volta inviterà Blathers a venire sull’isola.

Dovrete quindi creare uno spazio per la tenda di Blathers: assicuratevi di scegliere un buon posto, in quanto questo sarà il luogo in cui verrà costruito l’edificio del museo. Puoi spostarlo, ma come diciamo sopra, spostare edifici è costoso. Dopo aver scelto un posto per la sua tenda, Blathers arriverà il giorno successivo con una tenda tutta sua. In poco tempo Blathers si sentirà a suo agio nell’isola, per questo dovrete donargli quindici cose che possono essere, pesci, insetti o fossili, così da convincerlo a restare ancora di più.

Dopo averlo fatto, attendi due giorni nel mondo reale. Successivamente, il museo sarà quindi costruito.

Animal Crossing: New Horizons

Come sbloccare e costruire il Nook’s Cranny Shop

Timmy e Tommy sono sull’isola fin dall’inizio, ma non avranno un vero e proprio negozio fin da subito. Nook’s Cranny è ovviamente una base per Animal Crossing e, sebbene non sia disponibile 24 ore al giorno, ha diversi vantaggi. L’apertura di Nook’s Cranny sblocca metodi chiave per guadagnare un sacco di campane come il mercato dei gambi di rapa e la vendita di oggetti, oltre a una gamma completamente nuova di cose che potete acquistare. Nook’s Cranny è aperto a orario limitato, ma ha una scatola di consegna dove è possibile vendere oggetti con un leggero sconto fuori orario.

Per sbloccare Nook’s Cranny dovete prima aver costruito il museo, un ponte e aiutato Tom Nook a costruire tre nuove case per attirare tre nuovi residenti sull’isola. Nook ti indirizzerà a tutti questi compiti e se vi sentirete smarriti sarà lui ad indirizzarvi. Fatto ciò, è tempo di costruire un negozio.

Dovrete raccogliere alcune risorse per il negozio: 30 legno, 30 legno tenero e 30 pepite di ferro. Tutte queste sono risorse abbastanza facili da trovare, quindi non preoccupatevi. Completate questi passaggi e scegli un posto per il negozio, Nook’s Cranny aprirà il giorno successivo.

Come sbloccare la sartoria

L’altro negozio di Animal Crossing che fa ritorno in New Horizons è il negozio di sartoria Able Sisters, che arriverà sull’isola come ultimo degli edifici principali.

Per essere idonei a questa struttura dovrete aver completato il Museo, Nook’s Cranny e aver aggiornato i Servizi per residenti passando da una tenda a un edificio adeguato. Sembra anche che avere il Campeggio possa aiutare, così come avere più residenti sull’isola.

Dopo un po ‘, Mabel, il secondo riccio blu più famoso del gioco, apparirà nella piazza fuori dai servizi dei residenti. Avrà una piccola bancarella e venderà vestiti come esperimento, per vedere se l’isola è di loro gradimento. Continuate a visitare Mabel, continuate a comprare vestiti ogni giorno. Alla fine il duo realizzerà abbastanza vendite da decidere di aprire un negozio. A differenza degli altri edifici non è necessario contribuire alla sua costruzione, tranne per trovare un posto dove mettere il negozio.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...