fbpx

Apex Legends: streamer raggiunge il rank Predator in oltre 2 giorni di live

Dopo una live di oltre 2 giorni, uno streamer di Apex Legends è riuscito ad arrivare al rank Predator partendo da zero con un nuovo personaggio.

  • Home
  • Games
  • News
  • Apex Legends: streamer raggiunge il rank Predator in oltre 2 giorni di live

Lungo l’arco dello scorso weekend, uno streamer è riuscito a raggiungere il rank Predator in Apex Legends partendo da zero dopo essere stato in live ininterrottamente per più di un paio di giorni.

Nonostante siano passati ormai due anni pieni dall’uscita del giocolo pubblicato da Electronic Arts, le sorprese continuano ad arrivare, proprio come nel caso di Timmy An (in arte iiTzTimmy), che è stato in grado di passare dal grado di bronzo a quello di maestro nell’arco di un solo stream.


La live ha avuto inizio lo scorso sabato, scatenandosi inizialmente nelle lobby più piccole, fino a raggiungere le vette più in alto il lunedì successivo dopo essere stato in onda da circa 46 ore. La scalata attraverso i gradi diamante ha richiesto quasi un giorno intero, forse il passaggio più tosto.

Dopo due giorni e all’incirca 54 ore di diretta, Timmy An è riuscito a raggiungere il suo obbiettivo: ottenere il grado di Apex Predator. Riuscire ad aggiudicarsi questo titolo lo ha portato all’interno della lista dei 750 migliori giocatori di Apex Legends sulla sua piattaforma.

apex legends

Nonostante ci siano stati alcuni momenti di pausa per mangiare, bere o altre necessità primarie, l’intera diretta è stata piuttosto continua. An, tuttavia, ha dovuto interrompere la live di Apex Legends per ricominciarne una nuova dopo 48 ore: le regole di Twitch impongono che la durata di una diretta non vada oltre quel limite. Questo non ha impedito ad An di iniziarne una nuova rapidamente.

Le difficoltà non sono giunte solo dal fronte informatico, dato che man mano che lo stream andava avanti, l’utente ha comprensibilmente cominciato a mostrare piano piano segni di stanchezza. La sua performance, però, è stata incredibile dal momento che le lobby diventano sempre più impegnative durante la scalata.

Rimanendo in tema Apex Legends, un ormai ex lead designer è stato licenziato da Respawn per alcuni vecchi commenti risalenti al 2007. Vi lasciamo al link al nostro articolo dedicato per tutte le informazioni.

Fonte:

Game Legends Stories

Dettagli del Gioco
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...