fbpx

Assassin’s Creed Valhalla – Guida ai Misteri di Oxenefordscire

Ecco la nostra guida relativa ai misteri di Oxenefordscire all'interno del recente titolo Ubisoft Assassin's Creed Valhalla.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • Assassin’s Creed Valhalla – Guida ai Misteri di Oxenefordscire

Assassin’s Creed Valhalla è finalmente arrivato, vi lasciamo la nostra recensione del titolo Ubisoft al seguente link. Il gioco offre moltissimi collezionabili e Segreti, fra questi rientra anche la categoria dei Misteri. Vogliamo approfondire oggi la regione di Oxenefordscire del gioco, la quale contra un totale di ben 10 Misteri. Nella seguente guida vi esplicheremo in cosa consistono, ma non preoccupatevi, non rischierete di perderne alcuno avanzando nella vostra campagna.

Sperando che il testo vi sia utile, ci teniamo a rimandarvi alla nostra specifica sezione dedicata ad Assassin’s Creed Valhalla, dov’è presente ulteriore materiale d’approfondimento.

Pronti a scoprire tutti i Misteri del gioco? Potete consultare il nostro testo dedicato al seguente link.

Prima di lasciarvi al testo, vi ricordiamo che nelle seguenti righe potreste trovare alcuni spoiler maggiori o minori su Assassin’s Creed Valhalla, per quanto concerne alcune sezioni ludiche e il comparto narrativo. Vi consigliamo quindi di proseguire con attenzione, soprattutto nel caso in cui non doveste aver concluso il gioco nella sua interezza.

1 – Hogg the Burly

Questo mistero è appena fuori Oxeneford. Sconfiggete Hogg the Burly, le risposte sono abbastanza ovvie:

  • Sei a malapena un insetto, una mosca che schiaccerò.
  • Sei affetto da una calvizie che ti ha spaventato i capelli.
  • Hai il cervello di un asino, per sfidare un norvegese.

2 – Permesso di piangere

Incontrate Sten che si trova accanto a una pira funeraria, incendiata dal suo gruppo di predoni. Raccontate una terribile storia di guai che può avere uno dei due sviluppi. Nel caso in cui abbiate un Carisma di 3, potrete ordinargli di piangere per il suo stato, altrimenti dovrete combatterlo.

3 – Fly Agaric

Questo sarà l’ennesimo viaggio di Eivor tra le allucinazioni. In questa sfida ci sono cinque porte da attraversare, ciascuna con un numero diverso di croci accanto. Partendo dalla porta che è davanti a voi (che ha una croce), entrate nelle porte nel seguente ordine. Al centro, centro destra, estrema sinistra, centro sinistra, estrema destra.

4 – L’ancora

La porta di questo piccolo edificio sarà sbarrata, quindi tornate indietro per scoccare una freccia contro la serratura. Entrati nell’edificio scendete la scala, seguite il passaggio per parlare con l’Ancora; se avrete il Carisma al 2 potrete convincerla a venire fuori.

5 – The Corpse Feeders

Una volta arrivato all’icona Animale leggendario, sarà riprodotto un breve filmato e verrete attaccati da 3 lupi. Uccideteli tutti e 3 per finire questo mistero.

6 – Salvataggio di un cane

Di fronte a un edificio in fiamme, troverete una donna in difficoltà. Parlate con lei così da farvi chiedere di salvare il suo cane dal fuoco. La parte anteriore sarà completamente inghiottita, quindi dovrai girare sul retro dell’edificio. Rompete il muro fragile e andate oltre, il vostro compito non sarà solo quello di trovare il cane ma anche quello di creare un percorso per la fuga.

7 – L’ultima razzia

Questo mistero sarà totalmente guidato, parlate con Alvar per iniziare questa “razzia”.

8 – Nostalgia

Questo anziano contadino è anche folle, vi scambierà per sua figlia e vi chiederà aiuto per spostare delle casse. Raccogliete le casse e mettetele sul ponte dietro l’uomo, quindi sedetevi su una panchina dove vi racconterà una storia. Ogni volta che si addormenterà, invitatelo a continuare finché non racconta l’intera storia.

9 – Lezioni di pesca

Nel sta cercando suo fratello, che a quanto pare si è trasformato in un pesce. Dovrete aver costruito la capanna da pesca a Raventhorpe per sbloccare l’azione di pesca. Catturate il pesce finché non viene rivelato l’inganno di Nel. Comportatevi bene e date loro il pesce per finire la missione.

10 – Anomalia dell’Animus

Su una scogliera vicino all’acquedotto, scoprirete un’anomalia dell’Animus e non appena la toccherete il mondo intorno a voi si congelerà e vi ritroverete a controllare Layla in uno spazio virtuale. Correte lungo l’acquedotto fino a raggiungere una piattaforma blu. Girate a destra e scendete la serie di piattaforme blu a un livello inferiore.

In fondo, girate a sinistra e percorrete un’altra serie di piattaforme fino a raggiungere un riflettore che si potrà spostare. Tiratelo indietro finché non riflette il raggio su una piattaforma instabile in lontananza, che si stabilizzerà. Muovetevi oltre il riflettore e saltate attraverso un’altra serie di piattaforme che portano sotto il ponte dall’altra parte, salite alla fine e girate a destra. Seguite le piattaforme fino a raggiungere la piattaforma appena stabilizzata, quindi salite e girate a sinistra.

Saltate su una piattaforma con due riflettori trascinabili che dovrete disporre per riflettere il raggio di luce in un’altra piattaforma instabile. Il trucco è invertire la posizione dei riflettori per posizionarli correttamente. Allineate un riflettore per intersecare con la piattaforma, quindi allineate il secondo riflettore per far sì che il raggio colpisca il primo riflettore. Tornate indietro da dove siete venuti, fino a raggiungere il primo riflettore trascinabile e spingetelo di nuovo nella sua posizione originale, in modo che stabilisca la piattaforma in linea con l’acquedotto. Quindi risalite sul sentiero originale.

Correte lungo il sentiero finché non si divide, prendete la via a destra e proseguite fino a raggiungere una zona di pericolo. Gli ostacoli che troverete causeranno la desincronizzazione quindi prestate attenzione. Aspettate che la strada sia libera, quindi saltate sulla sporgenza per arrivare in cima alla piattaforma. Saltate attraverso le piattaforme fino in cima, quindi attendete che i pericoli scompaiano prima di continuare ad avanzare. Assicuratevi di prendere il percorso a sinistra, o verrete colpiti prima di arrivare in cima.

Salite, dunque scivolate lungo il pendio di fronte a voi. Quando gli ostacoli inizieranno a muovesi usate il parkour per evitarli e continuate ad avanzare. Davanti a voi vedrete due ostacoli che sembra vogliano colpirvi in caso di salto, in realtà questi sono dietro il muro. Saltate sulla sporgenza e poi arrampicatevi, una volta in cima girate a destra e saltate alla trave di fronte. Da questa posizione è molto più facile evitare gli ostacoli. Aspettate che il percorso sia sgombro, quindi saltate sulle piattaforme dall’altra parte. Girate a sinistra e saltate sulla piattaforma, infine girate a destra per avere davanti l’anomalia.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...