fbpx

Asus ROG Phone 3: ecco tutti i dettagli dell’annuncio ufficiale

Il telefono Asus ROG Phone 3 è pronto per debuttare sul mercato, ecco tutti i dettagli dell'annuncio ufficiale dell'azienda.

  • Home
  • Tech
  • News
  • Asus ROG Phone 3: ecco tutti i dettagli dell’annuncio ufficiale

Nella giornata di oggi, l’Asus ROG Phone 3 è stato presentato ufficialmente e tutti i dettagli relativi al suo sistema sono stati svelati. La nota azienda Asus, ormai ben affermata nel settore mobile grazie ai sue due precedenti modelli della linea ROG Phone, sembra pronta per sfoderare un dispositivo orientato per il 100% al mondo del gaming, che possa soddisfare senza compromessi l’utenza premium pronta ad accaparrarsene uno. Le migliorie apportate sono davvero interessanti, ma vediamo nel dettaglio tutte le caratteristiche che compongono il telefono.

Asus ROG Phone 3

Il sistema è inaugurato dalla presenza del nuovo e potentissimo Qualcomm Snapdragon 865 Plus 5G, che permette di giocare senza compromessi a qualunque titolo per piattaforme mobile. La RAM non può certo limitare le prestazioni, ed è per questo che i modelli presentati arrivano fino a 16GB LPDDR5. La memoria ultra veloce permette una velocità costante in ogni azione, questa arriva fino a 512GB di ROM UFS 3.1 totali, che possono quindi ospitare un’infinità di software e dati. Grazie alla modalità X del telefono è possibile ottimizzare le performance, adattando ogni parametro in base al tipo di utilizzo quotidiano o momento della giornata, con le possibilità standard sempre possibili per chi non vuole scogli che lo separino dalle sessioni di gioco.  Ovviamente, l’alta potenza di calcolo genera grandi quantità di calore, ma è per questo che il sistema GameCool 3 è stato brevettato per permettere una dissipazione davvero sorprendente. La tecnologia in questione garantisce sessioni di gioco prolungate per molte ore, senza che le performance vengano intaccate a causa del calore, ma l’accessorio AeroActive Cooler 3 arriva in aiuto in caso. Questo è stato aggiornato – proprio come il telefono stesso – rispetto ai precedenti modelli, e non lascia più spazio a surriscaldamenti di alcun tipo.

La connettività dello smartphone è davvero sensazionale, grazie alla già citata compatibilità con il 5G e la nuova tecnologia rivoluzionaria ROG HyperFusion, atta a combinare il Wi-Fi multi-antenna con quest’ultimo. Il segnale viene quindi ottimizzato, e lo smartphone rileva naturalmente la rete più stabile a cui affidarsi nelle ore di utilizzo. Sul campo della fotografia le novità non finiscono, visto che – nonostante sia pensato per l’ambito del gaming – l’Asus ROG Phone 3 è perfetto per scattare foto ad alta risoluzione, con un’IA che permette dei miglioramenti consistenti. Per giocare e visualizzare al meglio, il display AMOLED dell’Asus ROG Phone 3 offre un refresh rate di 144Hz con 1ms di latenza, e soli 25ms di latenza al tocco (rispetto ai precedenti già ottimi 49ms). L’accuratezza del pannello sembra in grado di presentare dei colori e delle immagini davvero fuori dalla norma, grazie anche all’HDR10+. Sono inoltre presenti le certificazioni Low Blue Light e Flicker Reduced. Dopo aver migliorato e implementato l’esperienza di gioco, Asus ROG Phone 3, riesce anche ad allungarla, merito della nuova batteria da 6000mAh a 30W. Non mancano anche delle tecnologie dedicate al risparmio energetico, che includono una funzione di ibernazione che può limitare i dati in background e l’utilizzo della batteria per le app selezionate.

L’esperienza di gioco viene migliorata anche dalla presenza degli AirTrigger 3, che forniscono controlli al tocco ultra precisi e ultrasuoni lungo i bordi dello smartphone. È ora possibile utilizzarli per lo swipe e per la simulazione del pulsante a doppia partizione. La nuova tecnologia permette anche di impartire comandi scuotendo l’apparecchio. La USB di tipo C inserita su un lato del telefono garantisce la possibilità di giocare senza problemi durante la ricarica, ma è utile anche per collegare l’AeroActive Cooler 3, che integra questa volta un cavalletto e un ingresso jack da 3.5 mm. La collaborazione fra Asus e Dirac ha permesso un miglioramento netto del comparto audio, e l’Asus ROG Phone 3 ha infatti ottenuto un voto di 75 nel DXOMARK Audio Review.

L’Asus ROG Phone 3 offre anche un’interessante gamma di accessori. Si parte dal rinnovato gamepad modulare ROG Kunai 3, che aggiunge comandi da console fisici al dispositivo. Troviamo poi la nuova cover Lighting Armor Case per uno stile davvero interessante e la ROG Clip per collegare il telefono ai controller più rinomati. Ultimo è il TwinView Dock 3, che permette la trasmissione del gameplay, il secondo schermo supporterà allo stesso modo il refresh rate fino a 144 Hz. Non è tutto, perché a partire da questo modello, Asus ha deciso di raggruppare la community attraverso ROG connect, una piattaforma che permette ai possessori dell’Asus ROG Phone 3 di giocare con amici o a squadre, come anche di caricare video e screenshot incredibili. La community avrà anche modo di comunicare attraverso la piattaforma di ZenTalk, o sul canale Telegram di Asus Italia.

L’ASUS ROG Phone 3 si presenta in quattro configurazioni, pensate per ogni esigenza dell’utenza. Si parte dalla Strix Edition, che offre 8GB di RAM e 256GB di memoria, e sarà proposta al prezzo di 799€. L’Asus ROG Phone classico avrà invece 12GB di RAM e 512 di memoria, con la cifra che sale a 999€. Il modello migliore prevede 16GB di RAM e 512GB di memoria al prezzo di 1.099€. Inoltre, i primi che acquisteranno i dispositivi otterranno degli accessori gratuiti inclusi, che però sono disponibili solo in quantità limitata.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...