fbpx

ASUS ROG Phone – Recensione del primo telefono da Gaming

L’universo degli smartphone è davvero enorme ed è in continua espansione. I famosi brand con cui ormai abbiamo a che fare tutti i giorni...

L’universo degli smartphone è davvero enorme ed è in continua espansione. I famosi brand con cui ormai abbiamo a che fare tutti i giorni continuano a sfornare prodotti sempre più tecnologici e adatti a ogni fascia di mercato, così da allargare sempre di più i loro orizzonti commerciali. ASUS non è di certo nuova a questo mercato, ma con il suo ASUS ROG Phone ha deciso di venire incontro a una vetta di mercato più elitaria e finora poco considerata, quella dei gamer. Fa quindi il suo debutto il primo telefono da gaming, capace di soddisfare tutti i bisogni dei videogiocatori. Come si sarà comportato nelle nostre mani? Continuate a leggerlo per scoprirlo!

Packaging

Il prodotto si presenta in una scatola ben rifinita e davvero particolare: non è infatti la solita confezione triangolare, ma si tratta invece di un parallelepipedo a base triangolare e, se guardata di lato, ricorda un po’ la forma di un diamante bidimensionale. Al suo interno, oltre allo smartphone, troviamo un cavo con doppio attacco USB Type-C, un alimentatore da 30W per la ricarica rapida e un Aero Cooler, una ventola da applicare dietro il vostro dispositivo che permetterà di abbassare notevolmente la temperatura del vostro smartphone.ASUS ROG Phone

Design

Il design di questo smartphone è davvero molto aggressivo e futuristico e la cosa ci piace parecchio; si differenzia molto infatti da tutti gli altri prodotti attualmente in commercio. Le finiture rosse presenti su tutta la scocca sono davvero molto belle e, considerando che stiamo parlando di un telefono specificatamente creato per il gaming, troviamo assolutamente azzeccate le due prese d’aria realizzate in materiali compositi (carbonio e rame) poste proprio sulla parte dedicata al raffreddamento. Proprio la presenza di quest’ultime però mette in luce un piccolo difetto in questo telefono: la mancanza di impermeabilità, feature trascurabile se pensiamo che fino a poco tempo fa era una cosa impensabile o quasi per un dispositivo elettronico. L’ASUS ROG PHONE pesa 200g, non è quindi un peso piuma, ma se pensiamo ai materiali utilizzati per la sua costruzione (metallo per la maggior parte) e al Gorilla Glass, non possiamo chiedere di più.

Specifiche

  • Sistema Operativo: Android 8.1 ROG Gaming UI Oreo
  • Dimensioni: 158.8 x 76.2 x 8.6 mm
  • Peso: 200 grammi
  • Sim: Dual Sim Dual Standby Quad Band (850/900/1800/1900)
  • Chipset: Qualcomm Snapdragon 845
  • CPU: 4x 2.9 GHz Kryo 385 + 4x 1.8 GHz Kryo 385
  • GPU: Adreno 630
  • RAM: 8 GB
  • Memoria: 128GB/512 GB non espandibile
  • Display: 6 pollici 1080 x 2160 pixel (402 ppi) AMOLED
  • Fotocamera Posteriore: 12 Mp (1/2.55″ F 1.8)
  • Fotocamera Frontale: 8 Mp (F 2)
  • Registrazione Video:4K – 3840 x 2160 pixel 60 fps
  • Connettività:802.11 a/b/g/n/ac, bluetooth 5.0 con A2DP/LE/aptX
  • Batteria: 4000 mAh

Performance

L’hardware presente in questo dispositivo è davvero di tutto rispetto e in molti casi è in grado di superare anche quello presente negli smartphone top di gamma della concorrenza. Il processore presente al suo interno è uno Snapdragon 845 octa-core che può arrivare fino a 2,96GHz e a garantire performance ottime ci sono una GPU Adreno 630 e 8 GB di RAM LPDDR4X. Il vero grande difetto di questo dispositivo è l’impossibilità di espandere la memoria interna costringendoci a sfruttare 128 GB o 512 GB di spazio a seconda del modello da noi scelto. Il prodotto in oggetto si comporta bene sotto tutti gli aspetti e garantisce una navigazione sempre fluida e piacevole, ma ovviamente da il meglio di sé proprio durante le sessioni di gaming. Ottimo anche l’audio, che risulta potente e assolutamente non disturbato.ASUS ROG Phone

Fotocamera

Quando pensiamo a un dispositivo che si prefigge come funzione principale quella di riprodurre videogiochi al massimo delle loro possibilità, siamo portati a credere che l’hardware secondario, come per esempio le fotocamere, siano di qualità inferiore al resto. Non è questo il caso però: infatti entrambe le fotocamere presenti sono di buona qualità e in condizione di luce ottimale, garantiscono scatti di tutto rispetto. Stesso non è in caso di assenza di luce, ma grazie alla modalità notturna si riesce comunque a scattare anche se con una risoluzione inferiore.

Display

Questo smartphone è corredato di un display AMOLED da 6 pollici con risoluzione FULLHD+ (1080×2160 pixel) davvero luminoso e con colori vividi e belli. Supporta inoltre lo standard HDR e ha una frequenza di aggiornamento di 90 HZ e un tempo di risposta di meno di 1 millisecondo; caratteristiche davvero imprescindibili se pensiamo che si tratta di un dispositivo pensato per i gamer.ASUS ROG Phone

Software

L’ASUS ROG Phone viene venduto con una versione di Android con una grafica personalizzata e molto bella da vedere. La presenza di gesture personalizzabili permettono all’utente di facilitare la vita di tutti i giorni, ma la vera novità gira tutto intorno al mondo del gaming. Grazie alla presenza di una modalità X, l’utente è in grado di svuotare completamente la RAM del dispositivo e di migliorare sensibilmente le performance dei videogiochi in esecuzione. Inoltre collegando le ventole esterne presenti in dotazione con lo smartphone avrete la possibilità di sceglie comodamente, attraverso un’interfaccia grafica, la loro potenza.

Trattandosi di un dispositivo per videogiocatori non poteva poi mancare una feature legata allo streaming, che permette di streammare le proprie partite su Twitch e su Youtube con un semplice tocco. Insomma, se siete dei videogiocatori, non potreste chiedere di meglio dal vostro dispositivo.

Autonomia

ASUS ROG Phone contiene al suo interno una batteria da 4000 mAh che vi permetterà di arrivare tranquillamente a fine giornata anche facendo un uso piuttosto intenso del dispositivo. Tutto cambia se il vostro scopo è giocare con il vostro smartphone: infatti l’autonomia arriva un massimo di 7 ore, un risultato comunque ottimo se pensiamo all’intenso lavoro dell’hardware. Grazie al potente alimentatore di cui è corredato questo dispositivo avrete comunque la possibilità di ricaricare il vostro smartphone in pochissimo tempo, parliamo infatti di circa il 60% di autonomia in soli 30 minuti. Attenzione però, a differenza di molti altri prodotti di fascia alta, manca la ricarica wireless.

Prezzo

Asus ROG Phone non è di certo economico, ma si tratta pur sempre di un top di gamma e come tale il suo prezzo rimane piuttosto alto. Il prezzo di listino per questo prodotto è di 899 euro, ma su Amazon è possibile risparmiare qualche euro: il prodotto è infatti venduto e spedito da Amazon a 858,49 euro, che possono scendere ulteriormente se ci affidiamo a venditori terzi presenti sulla medesima piattaforma di vendita.

Game Legends è alla ricerca di newser per la sezione videogiochi, trovate a questo link maggiori informazioni

Tanti sconti su Eneba!

 – PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: codice GAMELEGENDSPSP
–  Ricarica da 50€ PSN a 38€: codice GAMELEGENDS50

Recensione
  • ASUS ROG Phone
    8.9Voto Finale

    L'ASUS ROG Phone è il telefono che tutti i gamer desideravano: bello, potente e dallo stile molto aggressivo. Le performance di questo smartphone sono davvero eccezionali e la versione Android personalizzata presente su questo dispositivo rende il tutto un'esperienza unica da cui difficilmente si torna indietro. Peccato solo per la memoria non espandibile e per la mancanza di una scocca impermeabile, feature che probabilmente verranno inserite in un futuro modello.

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA

    Login
    Loading...
    Sign Up

    New membership are not allowed.

    Loading...