Atlantis: Tom Holland reciterà nel film live-action?

Atlantis: Tom Holland reciterà nel film live-action?

Il remake live-action di Atlantis - L'impero Perduto, film animato del 2001, potrebbe avere Tom Holland come protagonista, nella parte di Milo.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Atlantis: Tom Holland reciterà nel film live-action?

Tom Holland è una delle star del momento, e potrebbe recitare nel film live-action Atlantis. Disney sembra intenzionata a fare la corte all’attore per assegnargli il ruolo del protagonista, il ricercatore Milo Thatch.

Atlantis – L’impero Perduto è un film animato del 2001 che non ha, purtroppo, ricevuto il successo meritato. Prima del rilascio nelle sale cinematografiche, Disney aveva grandi progetti per la pellicola. Era già in lavorazione una serie televisiva, che avrebbe rappresentato il sequel del film, ed erano in programma diversi progetti nei parchi a tema.

Dopo lo scarso successo di Atlantis, tuttavia, lo studio non ha mollato la presa e ha deciso di ridare vita all’avventura con un film live-action. Negli ultimi anni, Disney ha utilizzato le trasposizioni dei classici animati come cavallo di battaglia, ottenendo molto successo. Non è, pertanto, escluso che Atlantis – L’impero Perduto possa ottenere finalmente il successo meritato grazie a una nuova trasposizione.

Quale miglior volto per il live-action se non quello di Tom Holland, amatissimo attore di Hollywood, stella del Marvel Cinematic Universe e attualmente al lavoro sul film live-action tratto dalla famosa serie di videogiochi Uncharted?

Atlantis

Secondo alcuni rumor recentemente diffusi sul web, Disney starebbe puntando tutto su Tom Holland, nella speranza di poterlo scritturare per una parte nella pellicola. Il progetto, secondo gli insider, era in corso d’opera prima dello scoppio della pandemia di Covid-19, e sta tornando in vita, pronto per essere finalmente realizzato.

La giovane star è molto richiesta. Potremo, infatti, vederlo sul grande schermo a dicembre in Spider-Man: No Way Home, nel ruolo di Peter Parker, mentre in Uncharted interpreterà Nathan Drake. Nel remake di Atlantis – L’impero Perduto, Tom Holland potrebbe interpretare Milo Thatch, giovane linguista e cartografo deciso a trovare la misteriosa Atlantide, un impero perduto e da molti dimenticato.

Nella sua ricerca, Milo trova un “equipaggio” con cui potersi immergere nelle profondità marine, e riuscire finalmente a svelare i misteri della città perduta. Non ci sono molti attori affermati intorno ai 20 anni che sarebbero adatti per questo ruolo. Lo studio ha sicuramente deciso di puntare su un “cavallo vincente”. Ricordiamo, tuttavia, che la presenza di Tom Holland nel film live-action non ha nessuna conferma ufficiale, e deve pertanto essere presa con le pinze.

L’attore ha recentemente manifestato la sua preoccupazione riguardo a Uncharted. Sembrerebbe, infatti, che alcuni possano essere preoccupati per una sua recitazione non adeguata. Nel corso di una recente intervista, lo stesso Tom Holland ha affermato di essere in pensiero per il suo lavoro.

La star di Hollywood si è anche esposta riguardo una voce, secondo la quale Spider-Man: No Way Home sarebbe l’ultima pellicola per Peter Parker. Il film punta, infatti, a essere una sorta di conclusione per la trilogia di Spider-Man del Marvel Cinematic Universe, e Holland ha affermato di aver vissuto in un’atmosfera simile a quella di un addio, sebbene sia presto per dire addio al suo amatissimo Uomo Ragno.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...