Luciana "Svet" Perrucci

Luciana "Svet" Perrucci

Quando nel 1997 suo cugino le diede per la prima volta il pad (staccato) del Sega Megadrive, la vita di Luciana fu segnata per sempre. Da allora le Barbie e le mini-cucine per bambine diventarono roba da dare ai figli dei vicini di casa, in cambio di qualche cartuccia. Appassionata di avventure grafiche e giochi horror (e nonostante ciò si spaventa anche del rumore della lavastoviglie), Luciana ha l'abitudine di arrabbiarsi molto quando qualcuno le dice frasi come "sei una ragazza, sicuramente non sai giocare". Inutile dire che chi abbia mai osato dire ciò è tornato a casa con qualche arto in meno. A 25 anni, Luciana si appresta a cominciare la magistrale in Traduzione e sogna di diventare una traduttrice di videogames e fumetti. Come se non bastasse, scrive per Game Legends, suona il pianoforte, si impegna nell'organizzazione di fiere e qualche volta riesce anche a dormire!

Pagina 1 di 20 1 2 20

Recensioni

SIAMO LIVE! CLICCA PER VEDERE
CURRENTLY OFFLINE