fbpx

Ben 10: Power Trip – Anteprima, una nuova avventura per Ben e famiglia

Il titolo open world di Outright Games e PHL Collective vuole divertire, divertendosi a sua volta

Durante gli ultimi giorni, abbiamo potuto testare con mano il nuovo titolo dedicato alla serie animata di Ben 10, noto prodotto di Cartoon Network che ha saputo appassionare, tra versione originale e reboot, una gremita cerchia di giovani appassionati… e non solo. Anche se tra le ultime produzioni videoludiche portate sulle più disparate piattaforme da diversi sviluppatori non ci siano stati titoli che abbiano saputo lasciare il segno (in positivo), ecco arrivare in nostro soccorso i temerari ragazzi di Outright Games e PHL Collective, che ascoltando assiduamente il feedback dei fan e dei giocatori, hanno creato un nuovo simpaticissimo titolo open world. Si tratta di Ben 10: Power Trip, che arriverà sugli scaffali fisici e digitali il 9 ottobre di quest’anno per PC, PlayStation 4, Nintendo Switch e Xbox One. Anche se il tempo a nostra disposizione era limitato e gli sviluppatori ci hanno potuto mostrare solo alcune delle sequenze animate (per motivi di spoiler), siamo riusciti a farci un’idea precisa del gioco che ci aspetta, e sembra che finalmente le speranze possano essere ripagate.

ben 10: power tripUna vacanza poco tranquilla

Ben e la sua famiglia sono pronti a godersi finalmente una vacanza in Europa, un viaggio che li ripagherà di tutti gli sforzi e le avventure vissute… eppure, i problemi sono sempre dietro l’angolo. Il malvagio mago Hex infatti è pronto a tornare alla carica, e lancia una disastrosa maledizione grazie al potere di quattro cristalli magici. Questo è soltanto l’incipit narrativo di Ben 10: Power Trip, il pretesto che ci farà cominciare un’avventura decisamente diversa rispetto a quelle che fin ora abbiamo visto dedicate al giovane ragazzo. Chiaramente Gwen e Nonno Max saranno sempre dalla nostra parte, quindi state sicuri che anche i vostri compagni faranno la loro parte!

Ci ritroveremo catapultati in un open world in 3D dove affrontare missioni storia e missioni secondarie in varie location, con una mappa gigantesca a disposizione tutta da esplorare. Il paesaggio offre non solo diversi tipi di micro clima e ambienti, ma anche tanti nemici da sconfiggere e puzzle da risolvere. La mappa a disposizione, una volta superato il tutorial, è esplorabile liberamente, e sceglieremo noi da che parte cominciare la nostra missione per spezzare la maledizione! Per girare per la mappa più velocemente potremo usare il nostro fidato monopattino (una delle caratteristiche più divertenti dell’esplorazione), che oltre a sfruttare delle rampe per saltare, sarà indispensabile anche per completare alcune missioni. Le varie location, una volta raggiunte “manualmente”, disporranno anche degli spot per il viaggio rapido. La navigazione non risulta affatto complicata, con la mappa da consultare sempre a portata di mano e un level design che tutto sommato non intralcia l’esplorazione, ma premia la curiosità.

It’s Hero time!

Il nostro ragazzo è famoso per la sua capacità di sfruttare la forza dei suoi alieni, ognuno con le sue caratteristiche, per contrastare i propri nemici. Tuttavia in Ben 10: Power Trip non avremo tutti gli alieni a disposizione da subito, e dovremo man mano riottenerli, e in che modo ve lo faremo scoprire da soli. Il sistema di combattimento rimane alquanto semplice e intuitivo, e i controlli abbastanza affidabili. tuttavia, come spiegatoci anche dagli sviluppatori che ci hanno seguito per tutta la durata della prova, il gioco è stato pensato per essere giocato con il pad, e di conseguenza un suo utilizzo rende l’esperienza più confortevole. Per la breve durata della prova non abbiamo potuto combattere contro nemici fortissimi, ma gli scontri che abbiamo affrontato si sono rivelati relativamente divertenti. Sul piano tecnico, con la build testata che non era quella definitiva, non abbiamo riscontrato eccessivi problemi, né sul piano dei frame, né su quello dei bug (il titolo è stato testato su PC).

Lo stile utilizzato per la grafica richiama a gran voce quello del cartoon, così come anche la spiccata comicità tipica della serie. Purtroppo la nostra prova è stata davvero breve, e si è interrotta quando esplorazione e missioni (anche secondarie ispirate al mondo reale e ai vari paesi europei, come la consegna della pizza con sottofondo decisamente italiano) stavano entrando nel vivo. Non abbiamo quindi potuto saggiare con mano come spendere la valuta di gioco, e abbiamo visto soltanto un paio delle ambientazioni proposte, ma quanto abbiamo visto fino ad ora ci fa particolarmente ben sperare! Appuntamento in sede di recensione ad ottobre, It’s Hero time!

Il monitor ASUS TUF Gaming VG27WQ1B è disponibile su Amazon a un prezzo scontato.

Consigliati anche gli SSD Samsung 980 PRO, a questo link trovate diversi tagli disponibili a un ottimo prezzo.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...