fbpx

BioShock rinasce con l’Unreal Engine 5 grazie a un fan

In attesa di nuove informazioni inerenti al quarto capitolo della serie, un modder ha ricreato parte del primo BioShock con l'Unreal Engine 5.

  • Home
  • Games
  • News
  • BioShock rinasce con l’Unreal Engine 5 grazie a un fan

La serie BioShock è assente da molto tempo, ossia da quando nel 2013 uscì Infinite, terzo capitolo di quella che è attualmente una trilogia ideata Ken Levine e del suo team a Irrational Games. Mentre i fan attendono nuove informazioni inerenti al quarto capitolo, un fan ha recentemente reimmaginato il primo BioShock con il motore grafico Unreal Engine 5.

Di recente, infatti, un modder che aveva già rimasterizzato il BioShock originale con l’Unreal Engine 4, ha deciso di aggiornare il progetto con il più recente Unreal Engine 5. Il risultato, come potete vedere nel video in apertura di articolo, è a dir poco incredibile per essere un progetto fan made.


Nonostante alcune animazioni piuttosto goffe, il gioco si mostra esattamente come la versione originale con la stessa interfaccia utente, la stessa ambientazione e gli stessi personaggi, il tutto declinato con un motore grafico più recente.

C’è un però in tutto questo. Se avete intenzione di mettere le mani su questa remaster non ufficiale, bisogna specificare che il modder responsabile del progetto, ossia noodlespagoodle, non lo lancerà pubblicamente. Il motivo è che il modder ha rimasterizzato solo una piccola parte di BioShock con l’Unreal Engine 5 e non ha piani per rimasterizzare l’intero gioco, cosa che richiederebbe un grosso dispendio di energie e soldi.

BioShock The Collection

Sebbene la reazione positiva della community possa spingere il modder a produrre una remaster completa, bisogna specificare che il gioco che appartiene a Take-Two Interactive e, avendone i diritti, se il progetto dovesse andare avanti prima o poi potrebbero costringere il modder a fermare il tutto.

Il BioShock originale è attualmente disponibile in versione rimasterizzata su Microsoft Windows, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch tramite BioShock: The Collection, che contiene anche gli altri due capitoli della trilogia. Il primo BioShock fu originariamente lanciato per Xbox 360 come esclusiva temporanea per poi sbarcare anche su PlayStation 3 e PC.

Per quanto concerne BioShock 4, il titolo è in fase di sviluppo presso un nuovo studio chiamato Cloud Chamber, il quale è stato fondato da 2K appositamente per produrre un nuovo capitolo della saga creata in origine dal già citato Levine.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...