fbpx

Bloodborne – Guida a come sconfiggere il boss Balia di Mergo

In questa guida dedicata all'esclusiva Sony Bloodborne, sviluppata da FromSoftware, vogliamo aiutarvi a sconfiggere il boss Balia di Mergo.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • Bloodborne – Guida a come sconfiggere il boss Balia di Mergo

In questa guida dedicata a Bloodborne vi spiegheremo come sconfiggere il boss Balia di Mergo. I boss di Bloodborne, nota esclusiva targata FromSoftware, hanno un aspetto veramente inquietante e senza alcun dubbio la Balia di Mergo non è da meno. Si tratta dell’ultimo boss prima dello scontro finale del gioco, ma nonostante questo si rivela uno dei combattimenti meno impegnativi in termini di difficoltà generale.

ATTENZIONE: vi ricordiamo che si tratta di una bossfight, e di conseguenza può contenere SPOILER sulla trama, quindi vi invitiamo a continuare la lettura della guida solo se avete già terminato il gioco o se conoscete il boss.

Come sconfiggere il boss Balia di Mergo in Bloodborne? Ecco la guida

Per arrivare alla Balia di Mergo dovete partire dalla Lanterna dell’Attico di Mergo: centro, proseguite su per le scale e voltate l’angolo. In questo percorso ci sono nemici da eliminare e oggetti da raccogliere. Capirete di essere alla fine del tragitto quando vedrete una donna vestita di bianco. Quindi andate a sinistra e salite sull’ascensore nell’edificio. Arriverete in alto sulla terrazza circolare e vi posizionerete al centro, poi partirà il filmato e apparirà il boss.

La Balia di Mergo è dotata di due braccia e sei falci montate su arti allungabili. Una volta iniziato lo scontro, la Balia attacca fondamentalmente di fronte a sé, il che vi permette di schivare le falciate spostandovi indietro o lateralmente. Il boss allungherà e ruoterà spesso gli arti ampliando il raggio d’azione. La posizione migliore per colpirla è stare alle sue spalle, se riuscirete ad arrivarci, altrimenti dovete attaccarla quando alzerà gli arti, ma fatelo una sola volta e indietreggiate velocemente, perché colpirla due volte consecutivamente vi mette a serio rischio. In ogni caso anche starle alle spalle non è molto sicuro, in quanto a volte indietreggia pesantemente e potreste essere colpiti durante la rotazione delle falci. Ma se vi trovate in questa posizione, vi sarà molto utile la Spada di Ludwig in configurazione a due mani che toglie parecchia energia al boss.

L’arena è sufficientemente spaziosa per farvi muovere e la Balia – in un paio di combo in particolare, è lenta negli spostamenti, ma dove non arriverà con la velocità lo farà con l’allungamento degli arti. Comunque avrete sempre un piccolo lasso di tempo per curarvi, vedere le azioni che sta per compiere e allontanarvi velocemente.

A un certo punto il boss si sdoppierà e crea copie di sé immerse nella nebbia. Quando vi troverete in questa situazione, e avrete di fronte a voi più di una Balia, la cosa migliore da fare è smettere di combattere e cercare di evitare le diverse copie del boss. Poiché questa è solo una fase transitoria, dopo poco le cose torneranno alla normalità, la nebbia sparirà e con essa anche gli eventuali doppioni del boss. Di per sé non è difficoltoso batterla, ma perderete un po’ di tempo per colpire e fuggire ripetutamente.

Una volta sconfitta la Balia di Mergo, riceverete un Terzo Cordone Ombelicale, un oggetto fondamentale che vi servirà per uno dei tre diversi finali del gioco.

Ricompensa: Terzo cordone ombelicale

Questo era tutto quello che c’era da sapere in questa guida per sconfiggere il boss Balia di Mergo, per maggiori informazioni o consigli su Bloodborne o su altro, noi vi rimandiamo alla nostra sezione dedicata al gioco.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

Dettagli del Gioco

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...