fbpx

Bloodborne – Guida a come sconfiggere il boss segreto Emissario Celeste

In questa guida dedicata a Bloodborne, nota esclusiva PlayStation targata From Software, vi aiuteremo a sconfiggere il boss Emissario Celeste.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • Bloodborne – Guida a come sconfiggere il boss segreto Emissario Celeste

In questa guida vi spiegheremo come sconfiggere Emissario Celeste in Bloodborne, il videogame sviluppato da FromSoftware per Sony che conta ancora un cospicuo numero di giocatori. Si tratta di uno dei tre boss facoltativi segreti della storia principale di Bloodborne, ma non sarà un avversario particolarmente difficile da battere.

ATTENZIONE: vi ricordiamo che si tratta di una bossfight di Bloodborne, e di conseguenza può contenere SPOILER sulla trama, quindi vi invitiamo a continuare la lettura della guida solo se avete già terminato il gioco o se conoscete il boss.

Come sconfiggere Emissario Celeste in Bloodborne? Ecco la guida

Per arrivare a questo boss, dovete aver prima esplorato l’area facoltativa Cathedral Ward Superiore. Iniziate dalla lanterna di Cathedral Ward Superiore, entrate nel cancello, che ora sarà sbloccato, che sta di fronte a voi e salite le scale a destra. Proseguite per il corridoio, togliete di torno l’essere con la testa azzurra a forma di uovo che incontrerete lungo il cammino, finché tra le colonne vedrete una scala corta che scende in un cortiletto dove ad aspettarvi ci sono degli esseri uguali a quello incontrato prima e che non esiteranno ad attaccarvi. Di li a poco apparirà un altro mostro, molto simile ai suoi guardiani ma più grande, che scoprirete essere il boss Emissario Celeste.

Prima di arrivare a lui, però, dovrete eliminare tutti i mostri che lo proteggono e che spuntano in continuazione. Sarà una lotta impari a vostro favore perché sono molto deboli in confronto a voi e con pochi colpi li toglierete velocemente da mezzo. Questi guardiani avanzeranno costantemente verso di voi, costringendovi a indietreggiare, mentre il boss resterà leggermente dietro rispetto a loro, ma con le sue braccia lunghe arriverà ugualmente a colpirvi. Ogni volta che vi allontanerete il boss tornerà indietro, lasciandovi in balia dei suoi protettori. Quando vi riavvicinerete a lui, vedrete che Emissario Celeste avanzerà nuovamente verso di voi cercando di colpirvi pure con i piedi, o assumendo una forma tentacolare e lanciando attacchi magici che vi possono danneggiare anche da lontano.

L’arma che vi manterrà a giusta distanza potrebbe essere il bastone filettato nella sua forma di frusta, ma, se preferite, potete anche approcciare un contatto più diretto, con il rischio maggiore che vi riempia di sonori schiaffoni.

Una volta arrivato circa a metà della sua energia vitale, il boss aumenterà di dimensione e sarà più arrabbiato di prima.

Una buona tattica consiste nel farvi inseguire dai mostriciattoli su per le scale per poi buttarvi giù per affrontare il boss da soli. Poiché i guardiani non si buttano giù, e per raggiungervi dovranno fare il giro largo, avrete tutto il tempo per colpire Emissario Celeste. Con un po’ di colpi bene assestati riuscirete a sconfiggerlo in poco tempo.

Una volta battuto il boss, riceverete una Runa Comunione e sbloccherete una nuova lanterna. Di fronte a voi c’è una vetrata che nasconde un segreto. Rompendola, infatti, e proseguendo, incontrerete il terzo boss opzionale Ebrietas figlia del Cosmo.

Ricompensa: Runa Comunione

Questo era tutto quello che c’era da sapere su questo boss segreto, per maggiori informazioni o consigli su Bloodborne o su altro, noi vi rimandiamo alla nostra sezione guide sempre aggiornata.

Dettagli del Gioco

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

 

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...