BMW Serie 5 e Serie 5 Touring: restyling e nuovi passi avanti

BMW Serie 5 e Serie 5 Touring: restyling e nuovi passi avanti

BMW ha mostrato nel dettaglio la nuova Serie 5 berlina, e la variante familiare Touring. Ecco tutti i dettagli di cui siamo venuti a conoscenza.

  • Home
  • Motori
  • News
  • BMW Serie 5 e Serie 5 Touring: restyling e nuovi passi avanti

Nel corso della mattinata di ieri, in un evento streaming molto conciso, BMW ha mostrato nel dettaglio la nuova Serie 5 berlina e la variante familiare Touring. Partendo dal nuovo frontale, forte di due reni più alti e larghi per entrambe le versioni, gruppo ottimo rivisto ed in linea con il design attuale iniziato con i SUV di ultima generazione, troviamo dunque tutta le tecnologia LED Matrix e Laserlight: l’ultima innovazione disponibile, ovviamente sul modello più lussuoso della gamma. Si è poi parlato dei nuovi cerchi in lega con dimensioni fino a 20 pollici, dettaglio interessante riservato alla versione Touring dove sul finale della vettura troviamo nuovi gruppi ottici tridimensionali, un dettaglio davvero unico alla vista e al tatto. Le motorizzazioni disponibili, potremmo dire sono quasi “infinite”:

  • 530e
  • 545e plug-in hybrid
  • 520i
  • 520d
  • 530i
  • 530d
  • 540i
  • 540d mild hybrid 

Non mancherà anche la M550i, che arriverà verso la fine dell’anno in corso. Tutti i modelli sono dotati di cambio automatico a otto rapporti, doppia frizione come da “tradizione” negli ultimi anni in BMW. Dettaglio interessante per la 530e che potrà essere abbinata ad un 2.0 litri turbo da 292 CV di potenza, che sprigiona fino a 420 Nm di coppia massima, disponibile sia con xDrive che con RWD. Esiste anche una versione più “arrabbiata”: parliamo del 545e forte dell’xDrive e di un 3.0 litri benzina con 6 cilindri in linea che abbinato ad un motore elettrico offre un totale di 394 CV di potenza e fino a 600 Nm di coppia. Tutti i modelli plug-in si avvalgono del sistema eDrive Zone che consente all’auto di riconoscere una zona a traffico limitato e spegnere di fatto il motore endotermico, passando al motore elettrico.

All’interno, oltre ai materiali di pregio che da sempre caratterizzano le BMW Serie 5, troviamo il nuovo sistema infotainment con aggiornamento 7.0, il nuovo BMW Maps promette un’intuitività disarmante, una precisione sui tempi di arrivo e scelta del percorso fuori dal comune. Da ora sarà possibile connettere Android Auto in modalità wireless, e sfruttare al massimo le App con un sistema più accessibile, quasi totalmente integrato e vivo nella guida (vale anche per Apple Carplay, ma nel corso della live streaming si è dato più spazio alle applicazioni Google). Ultimo, ma non ultimo dettaglio, verranno prodotte solo 1000 vetture in modalità M Sport Edition, disponibili con verniciature Donington Grey e Tanzanite Blue, interni in pelle Dakota, assetto ribassato e impianto frenante maggiorato.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...