fbpx

Bokeh Game Studio: il papà di Silent Hill fonda la propria software house

Gli sviluppatori hanno già lavorato a The Last Guardian e Silent Hill
  • Games
  • News
  • Bokeh Game Studio: il papà di Silent Hill fonda la propria software house

I veterani di Japan Studio Keiichiro Toyama , Kazunobu Sato e Junya Okura, che in passato hanno lavorato a titoli come The Last Guardian, Silent Hill, SIREN e Gravity Rush, hanno lasciato lo studio per formarne uno nuovo, chiamato Bokeh Game Studio. Parlando in un video pubblicato dal canale YouTube della software house, i tre hanno ricordato la loro storia come veterani sviluppatori di videogiochi e hanno parlato della responsabilità di diventare uno sviluppatore indipendente.

Il team è ora concentrato sulla creazione di nuovi giochi, e con molta probabilità nuovi collaboratori si uniranno a loro per questa grande avventura, per cercare soddisfare le aspettative dei loro vecchi fan. Per quanto riguarda ciò su cui stanno lavorando, lo sviluppo del progetto è probabilmente ancora all’inizio. Tuttavia, posiamo dare un primo sguardo ad alcuni particolari concept art e disegni nel video che hanno caricato sul loro canale ufficiale di YouTube. Tutto questo arriva mentre circolano moltissime voci su un possibile reboot di Silent Hills, che sarebbe in fase di sviluppo tra Sony e Konami, anche considerando che dal prossimo anno ci avvieremo nel ciclo di vita principale delle nuove console. Non è noto per quali piattaforme verranno rilasciati i loro giochi al momento. Il video afferma anche che “molte persone” che hanno lavorato con gli sviluppatori sopra menzionati si stanno unendo al nuovo studio. Keeichiro Toyama ricoprirà il ruolo di amministratore delegato. Kazunobu Sato fungerà da presidente e chief operating officer, oltre che da producer, mentre Junya Okura sarà game director e chief technical office.

La società è stata ufficialmente costituita nell’agosto 2020, quindi il loro allontanamento da Sony Interactive Entertainment probabilmente non è del tutto recente. Tutti e tre gli sviluppatori hanno quindi una grande esperienza alle spalle, e siamo certi potranno regalarci in un prossimo futuro dei titoli decisamente interessanti. Non ci resta che augurargli buona fortuna.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...