fbpx

Call of Duty: Black Ops Cold War, alcuni giocatori sono stati bannati ingiustamente

Nelle scorse ore alcuni giocatori di Call of Duty: Black Ops Cold War hanno riportato in rete di essere stati bannati ingiustamente dal gioco.

  • Home
  • Games
  • News
  • Call of Duty: Black Ops Cold War, alcuni giocatori sono stati bannati ingiustamente

Durante le scorse ore alcuni giocatori hanno segnalato in rete di essere stati bannati ingiustamente dalla modalità zombie di Call of Duty: Black Ops Cold War. I  giochi del franchise in questione hanno sempre avuto un problema con i cheater: questo è il motivo per cui sono state lanciate numerose ondate di ban durante la stagione 2 di Black Ops Cold War e Warzone.

Senza alcun dubbio la cancellazione di chi bara è qualcosa di cui i giocatori rispettosi delle regole sono grati, tuttavia è una storia completamente diversa per quelli che la ricevono, in particolare quando non hanno fatto nulla di sbagliato. E a quanto pare, è qualcosa che sta accadendo proprio durante questo periodo nel gioco.

Negli ultimi giorni infatti, un codice di errore apparentemente nuovo “Sail 360 Nuclear Bug” è stato individuato dai giocatori. Le cause sono ancora sconosciute, ma coloro che sono stati così sfortunati da incontrarlo non solo sono stati rimandati nel menu principale, bensì non sono stati in grado di accedere nuovamente al servizio online, il che significa che sono stati colpiti da una sorta di ban permanente.

L’utente di Reddit Korlesa è solo uno dei giocatori di Call of Duty: Black Ops Cold War ad essere stati bannati ingiustamente, ed ha riportato tale fatto sulla piattaforma nella speranza di diffondere il problema. Sembrerebbe che almeno altri 50 giocatori abbiano presentato reclami ad Activision.

In primo luogo, il problema sembra essere unico per la versione PC del gioco. In secondo luogo, il codice di errore si attiva solo durante la modalità Zombi. Inoltre, sembra verificarsi una volta che un giocatore raggiunge il round 50 o superiore. Korlesa afferma di aver già provato a parlare con il supporto di Activision per assistenza, ma non ha ricevuto alcun aiuto.

Il community manager dello sviluppatore Treyarch, Josh Torres, ha risposto al post di Reddit e ha semplicemente detto che non è in grado di aiutare con il problema e non è chiaro se Activision o Treyarch stiano facendo qualcosa per risolvere il problema o ripristinare giocatori banditi.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

Fonte:
Dettagli del Gioco

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...