fbpx

Call of Duty: Warzone, un leak anticipa le nuove zone della modalità

Un recente leak ha rivelato delle zone della mappa Urzikstan, che potrebbero essere presenti nella nuova edizione di Call of Duty: Warzone.

  • Home
  • Games
  • News
  • Call of Duty: Warzone, un leak anticipa le nuove zone della modalità

Sembra apparentemente confermato il fatto che nel nuovo titolo, Call of Duty 2020, sarà presente nuovamente la modalità Warzone. Infatti, stando al datamining compiuto da coloro che “affermano” di aver scoperto questo dettaglio, dai vertici di Activision è trapelato che gli sviluppatori sembrano intenzionati ad ampliare l’esperienza che tutti abbiamo su Call of Duty: Warzone. I dataminer affermano di essere riusciti a scoprire sia il nome della nuova mappa che arriverà sul rinomato titolo sparatutto (probabilmente intitolata Urzikstan), sia alcune zone presenti su questa nuova mappa. Potrebbe quindi essere molto interessante scoprire come Treyarch e Infinity Ward andranno a collaborare fra di loro e, soprattutto, che tipologie di risultati saranno eventualmente in grado di fornire.

Sembra si tratti di una collaborazione che andrà a colmare un ingente divario temporale che potrebbe crearsi fra Modern Warfare e il nuovo titolo. Una domanda sorge spontanea però, com’è nato questo nuovo leak? Alcune fonti riportano il fatto che, nel teaser della stagione 4 di Call of Duty: Warzone, sembrerebbe apparsa fugacemente questa nuova mappa (già “visitata” all’interno delle canoniche modalità multiplayer di Call of Duty Modern Warfare). Se questi leak risultassero quindi veritieri, oltre all’ampliamento delle esperienze di gioco, anticiperebbero importanti novità nel “mondo” del free-to-play di Warzone.

Oltre all’indicare il fatto che molto probabilmente Warzone sarà presente sulle console di nuova generazione, sembra vi sarà l’avvento di una nuova mappa che amplierà quindi le nostre esperienze videoludiche. Ulteriori scoperte hanno riguardato il nuovo Call of Duty, ma chissà quante altre novità avrà in serbo Activision per noi. Ancora manca poco più di un mese alla stagione 5 di Call of Duty: Warzone, ma dalle anticipazioni ricevute, sembra non resteremo di certo delusi. Vi saranno notevoli cambiamenti alla mappa che andranno ad arricchire ancora una volta il “bagaglio personale” che volta per volta si sta riempendo, come abbiamo potuto constatare infatti nella quarta stagione con l’ingresso di una nuova modalità.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

 

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...