fbpx

Call of Duty: i server sono down in tutto il mondo, Activision sta indagando

In questi momenti la community mondiale di giocatori di Call of Duty sta continuamente riportando su tutti i social network in giro per il web dei grossi problemi di...

  • Home
  • Games
  • News
  • Call of Duty: i server sono down in tutto il mondo, Activision sta indagando

In questi momenti la community mondiale di giocatori di Call of Duty sta continuamente riportando su tutti i social network in giro per il web dei grossi problemi di connettività, che non permette di disputare alcun tipo di match online su tutte le piattaforme. Activison al momento ha già avvisato attraverso i propri profili ufficiali di questi problemi e al momento sta facendo il possibile per investigare e risolvere quanto prima possibile. Gli errori non sembrano fermarsi al solo Call of Duty Black Ops: Cold War, ma si stanno presentando anche su altri capitoli della serie come Warzone, Modern Warfare o Black Ops IIII.

I primi problemi di connessione alle partite online hanno iniziato a presentarsi durante il primo pomeriggio di oggi, dopo che parecchi giocatori oltreoceano dell’ultimo capitolo della serie hanno iniziato a segnalare su Twitter dei frequenti e apparentemente irrisolvibili errori. Dopo poche ore, il sito di supporto ufficiale del publisher americano ha fatto riferimento al problema, rassicurando i propri fan e appassionati di essere già al lavoro per trovare una soluzione a questi problemi di connessione il più presto possibile e che al momento stanno investigando sulla causa di questi continui errori. Nelle ore successive le segnalazioni sono aumentate esponenzialmente e anche altri capitoli della serie sono stati citati in giudizio, tra cui il giocatissimo (e dalla dimensione dei file sempre più pesante) battle royale Warzone.

Per ora sembrano continuare a esserci questo tipo di problemi di connettività, che nonostante la ricerca dell’origine di questi errori non sembra essere ancora riusciti a risolverlo completamente. Nel caso vorreste sapere quanto prima quando questi errori verranno risolti vi invitiamo a restare sintonizzati sulle nostre pagine, per sapere immediatamente se Activision riuscirà a venire a capo di questa difficile problematica che sembra non trovare una soluzione e che sta continuando a infestare tutti i titoli più giocati di questo storico brand.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

Fonte:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...