fbpx

Call of Duty Vanguard: presentato il multiplayer, fra mappe e armi

Dopo la demo della campagna presentata alla Gamescom, il nuovo Call of Duty Vanguard mostra la tanto attesa componente multiplayer.

  • Home
  • Games
  • News
  • Call of Duty Vanguard: presentato il multiplayer, fra mappe e armi

Nuovi contenuti dal fronte Call of Duty Vanguard: la modalità multiplayer è stata mostrata alle ore 19:00 (ora italiana) della giornata di oggi 7 settembre 2021, a distanza di tre giorni dall’arrivo della Beta.

Sin da prima dell’annuncio, si sta parlando molto del nuovo capitolo della serie sparatutto. I riflettori della scorsa edizione della Gamescom hanno permesso ai giocatori di dare un’occhiata al gameplay grazie a una demo della modalità campagna ambientata in una Stalingrado massacrata dalla guerra.


Dal filmato abbiamo visto che Vanguard punterà molto sulla drammaticità della Seconda Guerra Mondiale, focalizzandosi sulla componente umana all’interno del conflitto, dato che i giocatori impersoneranno vari soldati del fronte degli alleati nel 1944, un momento critico per l’esito della guerra con la Germania e le forze dell’asse ad un passo dalla sconfitta.

Per quanto riguarda il multiplayer di Call of Duty Vanguard, i numerosi fronti e scenari di battaglia saranno una parte importante soprattutto dal punto di vista dei contenuti e mappe: un esempio è stata proprio la mappa basata sulla battaglia di Verdansk, protagonista dell’evento in live su Call of Duty Warzone di poche settimane fa.

call of duty vanguard

Durante il reveal su Twitch, abbiamo avuto la possibilità di dare un’occhiata agli altri contenuti del multiplayer, incluso un breve filmato della Beta: un deathmatch a squadre 6vs6 in una mappa ambientata in una città vittima di un attacco aereo notturno. Tra le altre novità,

Un’altra modalità era già stata annunciata e inserita nell’Alpha, ossia Champion Hill: i giocatori in possesso di una copia si sfideranno a squadre (per ora 3vs3 o 2vs2) contro altri appassionati in partite a vite e a più round all’interno di arene altamente competitive. Vincerà la squadra che otterrà più monete tra i round, che potranno essere usate per potenziare il proprio personaggio.

Vi ricordiamo che Call of Duty Vanguard uscirà il 5 novembre 2021 per PS4, PS5, Xbox One, Xbox One, Xbox Series X/S e PC. La Beta si terrà in due weekend separati. Il primo sarà questo fine settimana (su PS4 e PS5), mentre il secondo dal 16 al 20 settembre (i primi due giorni saranno ad accesso libero sulle console Sony, mentre su PC e console Microsoft occorrerà aver prenotato il gioco).

C’è stato particolare approfondimento per quel che riguarda la tatticità delle azioni, con mappe che presentano diversi punti distruttibili e permettono in diverse occasioni di giocare carte inaspettate, con anche un sistema di spari dalle coperture che sembra avrà modo di rivoluzionare molto l’azione in-game. Dagli ambienti ai colori, sembra che il team abbia fin da subito fatto un lavoro più che buono, e non vediamo l’ora di poter finalmente bazzicare in giro per questi scenari.

Fonte:

Game Legends Stories

Dettagli del Gioco
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...