Call of Duty: Warzone, ci giocano moltissimi calciatori della serie A

Call of Duty: Warzone, ci giocano moltissimi calciatori della serie A

I recenti profili di diversi calciatori appartenenti alla serie A mostrano come gli stessi siano spesso impegnati in partite di Call of Duty

  • Home
  • Games
  • News
  • Call of Duty: Warzone, ci giocano moltissimi calciatori della serie A

Il periodo di quarantena a causa del coronavirus è difficile per tutti, e in questi momenti di noia anche chi non è avvezzo al mondo dei videogiochi si lancia a capofitto in questa passione, optando soprattutto per i giochi multiplayer che possono divertire per un maggior lasso di tempo, specialmente se giocati in comunicazione con altri utenti. Fra questi spicca sicuramente il recente Call of Duty: Warzone, che ha raggiunto da poco il picco dei 50 milioni di giocatori, fra cui sono anche presenti diversi famosi calciatori che giocano all’interno della serie A.

Parliamo ad esempio di Castillejo, Lukaku, PulgarConti, NeymarMario Rui e Paul Pogba, i quali invadono i propri profili social con delle foto relative all’ultima opera pubblicata da Activision per PC, PS4 e Xbox One. Un’interessante curiosità, che speriamo ovviamente non si trasformi in un fenomeno negativo come avvenne nel periodo di massima moda di cui godette Fortnite, dove alcuni professionisti trascuravano il proprio lavoro per giocare all’assuefacente Battle Royale.

Prima di lasciarvi, ci teniamo particolarmente a rimandarvi al nostro articolo riguardante il problema del cross-play e dei cheater, il quale purtroppo in queste ore sta creando diversi malumori all’interno della community di Call of Duty: Warzone.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...