fbpx

Call of Duty Warzone: il glitch dell’invisibilità è ancora presente nel gioco

Alcuni utenti su Reddit hanno segnalato con delle testimonianze che il glitch dell'invisibilità è ancora presente all'interno di Call of Duty Warzone.

  • Home
  • Games
  • News
  • Call of Duty Warzone: il glitch dell’invisibilità è ancora presente nel gioco

Come riportato per la prima volta da Dexerto, i giocatori su Reddit hanno mostrato altre testimonianze del glitch di invisibilità presente all’interno di Call of Duty Warzone. È necessario puntualizzare che i giocatori che sfruttano a proprio favore il glitch dell’invisibilità hanno tormentato tutte le modalità presenti  in Call of Duty Warzone per un bel po ‘di tempo. Più di recente, il problema tecnico è stato individuato in maniera speficica nella playlist Kingslayer del gioco.

Secondo quanto dichiarato dai giocatori su Reddit quest’ultimo è un problema molto diffuso, di cui è possibile trovare un gran numero di video e testimonianze che “mostrano” gli utenti sfruttare a proprio favore questo errore. Se alcuni dei video incriminati potrebbero essere giustificati dall’utilizzo della skin dell’operatore Roze, essendo comunque registrati in stanze particolarmente buie, alcune delle clip si svolgono in pieno giorno sulla sommità degli edifici e mostrano a tutti gli effetti i problemi in cui è possibile imbattersi a causa di questo particolare glitch.

Inoltre, come è stato affermato da un gran numero di utenti su Reddit, il glith permette ai giocatori di non far nemmeno vedere gli spari al proprio nemico, rendendone impossibile la localizzazione. Sulla base dei commenti del post di Reddit, sembra che questo problema sia più comune nella modalità di gioco Malloppo, ossia quella che consente ai giocatori e al loro team di lavorare insieme per raccogliere quanti più contanti possibile in molto meno tempo. Questo non è sicuramente il primo glitch che i giocatori di Call of Duty: Warzone si trovano a dover affrontare.

Recentemente, infatti, gli utenti hanno segnalato un altro particolare errore del gioco che permetteva ai giocatori di far scomparire le pareti, e che, anche in questo caso, è stato utilizzato dagli utenti per sconfiggere più facilmente gli altri giocatori. A tal proposito Activision ha annunciato di aver bannato oltre 30mila cheater, la cui presenza poteva minare l’esperienza di gioco originaria del titolo, perciò è molto probabile che verranno presi presto ulteriori provvedimenti.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...