fbpx

Capcom: Capos Ryosuke Yoshida lascia la celebre società giapponese

Nelle scorse ore l'ex game designer Capos Ryosuke Yoshida ha annunciato il suo addio alla celebre casa di sviluppo giapponese Capcom.

  • Home
  • Games
  • News
  • Capcom: Capos Ryosuke Yoshida lascia la celebre società giapponese

È ufficiale: l’ex game designer Capos Ryosuke Yoshida, che ha lavorato per Devil May Cry 5, Monster Hunter e altri, ha lasciato Capcom per proseguire lo sviluppo di prossima generazione all’estero. Yoshida ha fatto l’annuncio sul suo profilo Twitter personale, nel quale ha condiviso i dettagli sui suoi piani futuri. Di seguito vi lasciamo il commento originale lasciato da lui stesso sulla celebre piattaforma:

Su una nota personale, ho lasciato Capcom il 4 luglio. Sono stato molto felice di poter migliorarmi per 12 anni in Capcom. Da ora in poi, lascerò il Giappone e andrò all’estero a sviluppare giochi per la prossima generazione.

Yoshida ha anche confermato che lavorerà in remoto dal Giappone fino a quando il coronavirus non sarà più saldamente sotto controllo. Per chi non lo sapesse, l’uomo è stato un progettista di videogiochi per Capcom per 12 anni e ha lavorato su una sfilza di serie iconiche come Monster Hunter e Devil May Cry, per le quali ha progettato molteplici tipologie di nemici. Oltre a ciò, è anche stato accreditato nella sezione “ringraziamenti speciali” per Resident Evil 5, lanciato nel 2009. Sapevate che il marchio di “Deep Down” è stato nuovamente rinnovato dalla celebre società giapponese?

Game Legends è alla ricerca di newser per la sezione videogiochi, trovate a questo link maggiori informazioni

Tanti sconti su Eneba!

 – PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: codice GAMELEGENDSPSP
–  Ricarica da 50€ PSN a 38€: codice GAMELEGENDS50

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...