fbpx

Come sbloccare le funzionalità più esaltanti per giocare online

  • Movie
  • News
  • Come sbloccare le funzionalità più esaltanti per giocare online

Spesso e volentieri, il browser web che si utilizza per navigare sul web offre tante funzionalità di cui non si è nemmeno a conoscenza. Ebbene, a parte le usuali operazioni che vengono svolte nella quotidianità, anche per lavoro, sempre più di frequente il web viene usato come strumento per giocare online ad un gran numero di titoli che vengono proposti in streaming.

Soprattutto di questi tempi dove la pandemia ha costretto per diversi mesi a non uscire di casa e limita ancora oggi notevolmente i contatti sociali, ecco che i giochi online sono diventati il principale intrattenimento con cui divertirsi e svagarsi. Proprio la tecnologia, tra l’altro, potrebbe tornare decisamente utile, come ad esempio il 5G, come risposta alla pandemia. Spesso e volentieri, però, capita di imbattersi in determinati portali che non sono accessibili da tutti gli utenti, ma solo ed esclusivamente da coloro che risiedono nella medesima nazione. E, allora, ecco che giocare online diventa un bel problema.

Come si possono sbloccare i giochi?

Ci sono vari accorgimenti che possono tornare utili in tal senso, ma il “trucco” più diffuso per poter evitare tutte queste restrizioni ed evitare, quindi, di vedersi negare l’accesso a determinate piattaforme che consentono di giocare in streaming, è rappresentato dall’uso di una rete VPN. Infatti, una Virtual Private Network offre la possibilità di eliminare ogni limitazione geografica, assegnando all’utente un altro indirizzo IP e provvedendo, al contempo, a crittografare la propria connessione.

Tutto questo, quindi, è possibile utilizzando una delle più sicure VPN gratuite cambiare il proprio indirizzo IP. In questo modo, ecco che il provider di rete, piuttosto che la stessa piattaforma di gioco non hanno più i mezzi per capire chi è l’utente e da quale parte del mondo accede al web. Sfruttando un nuovo indirizzo IP, quindi, c’è la possibilità di scegliere proprio di comparire e navigare sul web come se si fosse residenti in un’altra nazione. È sufficiente effettuare la connessione a un server in cui non sono in vigore delle restrizioni geografiche per poter accedere e divertirsi con il proprio gioco preferito.

Un altro vantaggio di una rete VPN è quello di consentire l’uso della crittografia end-to-end. In poche parole la crittografia è in grado di garantire che la connessione al web avvenga all’interno di un canale in tutto e per tutto riservato e protetto. Tutto questo porta solo ad una conclusione, ovvero che il provider di servizi internet non riesce a determinate le attività che vengono svolte sul web dall’utente. Grazie ad una rete VPN, i giochi si possono sbloccare, potendo contare al contempo su un alto livello di stabilità e di velocità. Ci sono reti VPN compatibili con ogni tipo di dispositivo mobile, che permettono al contempo anche di accedere in maniera anticipata alle nuove uscite di alcuni videogiochi, sia ore che giorni prima che vengano proposti sul mercato globale.

Le restrizioni firewall

In diversi luoghi c’è un vero e proprio divieto di poter giocare o anche solo eseguire l’accesso a delle piattaforme online di giochi sfruttando semplicemente la connessione internet, anche usando il proprio device mobile. In che modo viene posto questo blocco? Implementando un firewall di rete. Si tratta di un particolare firewall che offre al provider di internet la possibilità di fermare l’accesso a un gran numero di portali web e cercare di porre adeguate restrizioni in riferimento alla riproduzione di tali giochi in streaming.

Le censure nazionali

Spesso e volentieri, viene attuata una vera e propria operazione di censura nei confronti di numerosi contenuti. Sono diversi i Paesi che adottano questa scelta, che a volte assume anche connotati politici, con l’intento di introdurre dei divieti di poter giocare a dei videogiochi in particolare. Più in generale, però, la situazione tra censura e internet è particolarmente difficile in alcuni Paesi, come è stato messo in evidenza da un recente studio.

Tra i Paesi più in vista che mettono in atto questo tipo di censura a livello nazionale nei confronti di alcuni giochi che vengono proposti online, troviamo sicuramente il Brasile, la Germania, la Cina, gli Emirati Arabi, ma anche la Corea del Sud e l’Arabia Saudita. È bene, però, mettere in evidenza come la lista sia molto più lunga in realtà, visto che ci sono oltre 27 nazioni differenti che hanno scelto di introdurre una serie di limitazioni e di divieti in merito a determinati videogiochi.

Lo smartphone OPPO A52 è disponibile su Amazon a un prezzo imbattibile.

Consigliate anche le Corsair HS70 BLUETOOTH, ecco il link per acquistarle a un ottimo prezzo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...