fbpx

Coronavirus: le riprese cinematografiche riprendono nel Regno Unito

Riprenderanno a girare molteplici serie non poco conosciute nel mondo dei popcorn
  • Movie
  • News
  • Coronavirus: le riprese cinematografiche riprendono nel Regno Unito

Mentre il Regno Unito sembra iniziare a sbloccarsi in seguito all’arrivo del Coronavirus, le produzioni cinematografiche e televisive sono state autorizzate a riprendere in via ufficiale all’interno del paese. Mentre alcuni analisti avvertono che il Regno Unito sta affrontando un pericolo, il paese è desideroso di riavviare la stessa industria che l’anno scorso ha portato al paese ben 3,6 miliardi di sterline.

Le nuove linee guida elaborate dalla British Film Commission e dal British Film Institute sono state di recente approvate dal governo e dagli enti sanitari del Regno Unito, dando così il via libera alle produzioni, a patto che rispettino le restrizioni legate al Coronavirus. L’elenco delle produzioni interrotte nel Regno Unito è ampio, compresi film e serie TV particolarmente conosciute come The Batman (che sembra pronto a riprendere) e la seconda stagione della serie Netflix di The Witcher. Anche Warner Bros stava producendo un terzo film di Animali Fantastici, mentre la Disney stava girando un film d’azione all’interno del Regno Unito.

Ricordiamo che la produzione cinematografica in tutto il mondo si è arrestata a seguito dell’arrivo della pandemia, nonostante alcune produzioni riprenderanno a breve. Il sequel di Avatar cercherà di continuare le riprese in Nuova Zelanda, con il cast e la troupe selezionati arrivati ​​nel paese il 31 maggio per iniziare una quarantena obbligatoria di due settimane.

Il monitor ASUS TUF Gaming VG27WQ1B è disponibile su Amazon a un prezzo scontato.

Consigliati anche gli SSD Samsung 980 PRO, a questo link trovate diversi tagli disponibili a un ottimo prezzo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...