fbpx

Countdown E3 2019 – Sony colmerà il vuoto della sua assenza?

Nei mesi scorsi, in molti sono rimasti interdetti quando Sony ha dichiarato che non avrebbe tenuto il suo consueto showcase in occasione...


Nei mesi scorsi, in molti sono rimasti interdetti quando Sony ha dichiarato che non avrebbe tenuto il suo consueto showcase in occasione dell’E3 2019. La casa nipponica ha infatti adottato un nuovo format per comunicare le proprie novità videoludiche, lanciando gli ormai attesissimi PlayStation State of Play, dirette streaming idealmente simili a quelle di un altro gigante giapponese, quale è Nintendo. È possibile che Sony voglia così mantenere un contatto più costante durante tutto l’anno con la propria utenza, piuttosto che concentrare tanti annunci durante un’unica grande kermesse.

E3 2019 – Sony lascia un vuoto?

L’assenza della conferenza Sony stupisce ancora di più, considerato il fatto che Microsoft ha già promesso di mostrare in quell’occasione alcune novità riguardanti Xbox Scarlett. Nessuna notizia invece sul fronte PlayStation 5, della quale probabilmente non scopriremo nulla di nuovo durante questa E3, salvo dichiarazioni a sorpresa da parte del produttore. Ma davvero Sony lascerà che la concorrenza si prenda tutto lo spazio della fiera più importante nel settore dell’intrattenimento digitale? Sony

Considerata l’attenzione e l’attesa che i videogiocatori di tutto il mondo rivolgono verso l’E3, è lecito aspettarsi qualche mossa da parte dell’azienda produttrice di PlayStation 4. Probabilmente assisteremo a una nuova trasmissione degli State of Play a ridosso dei giorni della manifestazione o forse poco dopo. D’altronde a partire da martedì 11 giugno fino a venerdì 14, l’attenzione dei gamers di tutto il mondo sarà focalizzata su Los Angeles, un’occasione troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire.

Novità e esclusive PlayStation 4

La passata edizione dell’E3 ci aveva portato, durante la conferenza di Sony, l’annuncio di alcuni nuovi giochi in fase di sviluppo, uno su tutti l’attesissimo Death Stranding. Chi credeva di dover aspettare l’Electronic Entertainment Expo 2019 è stato di sicuro piacevolmente preso in contropiede, quando pochi giorni fa Hideo Kojima ha stupito tutti giocando d’anticipo e presentando un nuovo trailer con tanto di gameplay e annunciandone la data di uscita. L’ultima opera del “papà” di Metal Gear verrà pubblicata in esclusiva per PlayStation, motivo per cui qualsiasi novità sul titolo in occasione dell’E3, sarà di fatto un regalo a Sony. Death stranding

Altro titolo grandemente atteso dai fan è di sicuro Final Fantasy VII Remake. Nonostante Sony non salirà sul palco di Los Angeles, una versione demo del tanto amato GDR sarà giocabile durante i giorni della manifestazione, e pare che verrà rilasciata anche per gli utenti PlayStation Plus. Inoltre, ricordiamo che durante l’ultimo streaming di questo format, Sony ha chiaramente detto che ulteriori novità sul remake della settima Fantasia Finale sarebbero arrivati nel mese corrente. Assieme alle novità su FFVII Remake speriamo in qualche annuncio riguardante Ghost of Tsushima, IP annunciata lo scorso anno e che potrebbe trovare nell’edizione 2019 dell’E3 la cornice adatta per un annuncio più concreto. In entrambi i casi l’opzione più accreditata resta quella di un nuovo PlayStation State of Play. Ghost of Tsushima

Bisogna poi considerare l’incognita data dall’assenza di notizie riguardanti The Last of Us Part 2. Gli ultimi rumor suggeriscono uno slittamento dell’uscita al 2020, mentre Amazon Italia ne ha già aperto i preordini. Un totale silenzio a questo proposito nel contesto dell’E3 ci sembra davvero improbabile. Sicuramente Sony non si farà poi sfuggire l’occasione di catalizzare l’attenzione sfruttando anche “l’effetto nostalgia” portato dal remake di Medievil, in uscita quest’anno. Anche in questo caso il periodo di giugno rappresenta una buona vetrina per rassicurare i fan in attesa e alimentarne la curiosità. the last of us parte 2

Se da un lato l’azienda concorrente Microsoft è pronta a parlare di un nuovo hardware destinato al gaming domestico, Sony rimane ancora reticente riguardo PlayStation 5. Se questa scelta sia imputabile ad un agire prudente per non illudere il pubblico con prodotti non ancora pronti o se i giapponesi vogliano sfruttare l’effetto sorpresa non possiamo saperlo. L’avvento della prossima generazione di console sicuramente influenzerà i prossimi annunci e non è da escludere l’ipotesi che questo comporterà in futuro un minor numero di nuove IP da presentare come esclusive per PlayStation 4.

Vicini agli utenti

La scelta di Sony di non salire sul palco dell’E3 2019 potrebbe appunto spiegarsi riconsiderandola nel contesto di voler offrire una più costante inclusione dell’utenza coi propri servizi tramite i già citati mini-show dei PlayStation State of Play. Lasciare a bocca asciutta nel mese di giugno la grande schiera di videogiocatori che usufruiscono dei prodotti a marchio PS e fanno affidamento sulle succose esclusive promesse per PlayStation 4 sarebbe un errore fatale, che siamo certi Sony non commetterà. PlayStation 5

Parlando di intrattenimento digitale, i servizi che Sony offre (come ad esempio PlayStation Plus o PlayStation Now) rientrano perfettamente in questa definizione. Parlare ai propri utenti (e ai giocatori che potrebbero diventarlo) nei giorni dell’E3 significherebbe dimostrare una volta di più  l’impegno dell’azienda nel supportare tali servizi, affiancando l’uscita o l’annuncio dei nuovi giochi a un’offerta costantemente aggiornata col crescente bisogno di comunicare velocemente con i giocatori stessi.

Mentre l’ipotesi di un imminente nuovo streaming degli State of Play che faccia da controcanto alle conferenze della kermesse losangeliana diventa sempre più concreta, Sony riuscirà a far parlare di sé anche lontana dai riflettori dell’E3 2019? Magari con qualche annuncio bomba inaspettato o qualche nuova IP?

Vi ricordiamo che Game Legends seguirà in diretta con voi l’intera manifestazione dell’E3 2019, e vi terrà compagnia con un live coverage gremito di commenti, ospiti e attività collaterali. Iscrivetevi ai canali YoutubeTwitch e alla pagina Facebook di Game Legends per non perdervi nulla!

Potete trovare tutta la copertura E3 2021 sul canale Twitch ufficiale di Cyber Mill.

Troverete tutte le news su GameLegends.it e Monkeybit.it

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...