Countdown E3 2019 - Square Enix: tutto o niente, da Marvel’s Avengers a Final Fantasy VII Remake 

Countdown E3 2019 – Square Enix: tutto o niente, da Marvel’s Avengers a Final Fantasy VII Remake 

La conferenza E3 di quest’anno per SquareEnix rischia di essere davvero molto delicata, non solo per le enormi aspettative su Final Fantasy...

  • Home
  • Games
  • Analisi
  • Countdown E3 2019 – Square Enix: tutto o niente, da Marvel’s Avengers a Final Fantasy VII Remake 
  BREAKING
A Winter’s Tale: il primo film d’animazione Sony realizzato con Dreams
Halo Infinite permetterà presto di guadagnare crediti giocando
Netflix risponde con un annuncio dopo l’acquisizione di Activision Blizzard
Call of Duty: la fine degli accordi con Sony sembrerebbe vicina
Star Wars: Jedi Fallen Order 2, leak anticipa annuncio e finestra di uscita?
Phil Spencer di Xbox ha paura della concorrenza di Facebook e Google
Call of Duty potrebbe abbandonare la sua cadenza annuale
Battlefield 2042 potrebbe diventare gratuito a breve
Need for Speed: il prossimo capitolo potrebbe arrivare a breve
Final Fantasy VII Remake Parte 2 potrebbe uscire prima del previsto
Zelda: Majora’s Mask, la data d’arrivo su Nintendo Switch online è vicina
Call of Duty continuerà a uscire su PlayStation? Phil Spencer fa chiarezza
Life is Strange: Remastered Collection rinviato per Nintendo Switch
PlayStation: Wrap-Up, come vedere le statistiche del 2021
Ghostwire Tokyo: il PlayStation Store avrebbe svelato la data d’uscita
FIFA 22: rivelato il Team of the Year
Phil Spencer svela le IP a cui è interessato dopo l’acquisizione di Acrtivision Blizzard
Pokémon GO: scoperto un glitch degli scambi, Niantic prende provvedimenti
Future Games Show: rivelata la data ufficiale dello showcase
WWE 2K22 ritorna con Rey Misterio in copertina, trailer e data d’uscita
Next
Prev

La conferenza E3 di quest’anno per SquareEnix rischia di essere davvero molto delicata, non solo per le enormi aspettative su Final Fantasy VII Remake, ma per la line-up generale che, inevitabilmente, riesce a coinvolgere gran parte del pubblico. Dopo Final Fantasy XV e Kingdom Hearts III, l’hype che circonda alcune IP della casa di sviluppo si è leggermente abbassato, ma nonostante questo la società giapponese ha ancora tanta carne al fuoco. Tra certezze, scommesse e speriamo qualche sorpresa, ci accingiamo a fare il classico punto della situazione, sperando che la pistola caricata dalla software house non spari a salve, ma mostri un parco titoli che riesca a centrare l’obiettivo, non solo galvanizzando il pubblico con trailer appariscenti, ma mostrando prodotti solidi e di grande prospettiva. Lo show inizierà alle ore 03:00 dell’11 giugno, come di consueto potrete seguire in diretta con noi l’intero evento.

I soliti noti  

Tagliamo la testa al toro, parliamo subito di quello che già sappiamo, o che avremo grandi possibilità di vedere, all’E3 di quest’anno. Iniziamo dal più atteso, colui che durante la conferenza Square Enix molto probabilmente indosserà l’abito più bello: stiamo parlando inevitabilmente di Final Fantasy VII Remake. Il gioco si è mostrato di recente in un breve trailer durante lo State of Play di Sony, la sua apparizione alla fiera sarà più che fugace visto che ci si aspetta una vera e propria presentazione in pompa magna. Otterremo quindi nuovi dettagli, informazioni e curiosità sullo sviluppo, magari anche con la possibilità di provarlo in un pannel dedicato. Altro grande atteso, anche se non abbiamo conferma della sua presenza, è il DLC dedicato a Kingdom Hearts III, ovvero Kingdom Hearts Re:Mind. Su quest’ultimo non abbiamo nessun tipo di informazione, ma potrebbe essere una sorta di Fragmentary Passage, ovvero un episodio molto lineare che racconta una “nuova avventura”, magari strettamente connessa con il finale del gioco oppure una sorta di flashback che racconterà vicende rimaste irrisolte o ancora celate nel mistero.  

Tuttavia, oltre alla certezza pragmatica dei titoli, c’è anche un’altra faccenda da tenere in considerazione, ovvero il supporto che Square Enix ha in mente per Nintendo Switch. Oltre alle recenti pubblicazioni di Final Fantasy X, XII e XV, ci si aspetta molto di più per la celebre console ibrida. La certezza è Dragon Quest XI S, con tante nuove funzioni sviluppate appositamente per la periferica. 

Grandi sorprese ancora da scoprire  

Qui le cose iniziano a farsi davvero interessanti, infatti Square Enix ha in serbo sicuramente due titoli di spessore: stiamo parlando di Marvel’s AvengersBabylon’s Fall. Il primo è sicuramente quello più atteso, e quasi sicuramente il gioco sarà centrale per la line-up della società del prossimo anno. L’opera è in produzione presso Crystal Dynamics e avrà una struttura singleplayer con sessioni di gioco in multiplayer cooperativo. Inoltre è stato descritto come un action adventure in terza persona, con una narrazione dal taglio cinematografico. Non sappiamo se sarà ambientato nello stesso universo di Marvel’s Spider-Man, ma siamo fiduciosi che durante la conferenza avremo finalmente delle risposte.  

Purtroppo per Babylon’s Fall invece non abbiamo nessun tipo di certezza, nell’unico trailer pubblicato si possono intravedere molteplici artwork e un brevissimo filmato in cui due armature si danno battaglia, entrambe caratterizzate da uno stile di design che ricorda i Souls. L’ultima immagine del filmato è quella che di base potrebbe contenere più informazioni, visto che si intravedono 4 ombre che con tutta probabilità sono le classi del personaggio all’interno dell’avventura. Si possono distinguere infatti un mago, un cavaliere pesante, uno leggero e l’ultimo che potrebbe essere tranquillamente una sorta di esploratore.  

In conclusione possiamo dire che Square Enix ha sicuramente le capacità per fare uno show degno di nota.  Anche se non sappiamo praticamente nulla, solo la presenza di due titoli come Final Fantasy VII Remake e un brand forte come quello degli Avengers, fanno in modo che l’attenzione quest’anno sia molto più concentrata e che le aspettative siano alle stelle.  

Attendendo con impazienza l’inizio delle conferenze di Los Angeles, vi ricordiamo che Game Legends seguirà in diretta con voi l’intera manifestazione, e vi terrà compagnia con un live coverage gremito di commenti, ospiti e attività collaterali. Iscrivetevi ai canali YoutubeTwitch e alla pagina Facebook di Game Legends per non perdervi nulla!

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...