fbpx

Creative BlasterX Senz3D – Recensione della webcam d’alto livello

Quando oltre alla qualità, una pletora di funzioni rendono il prodotto un must buy
  • Tech
  • Recensione
  • Creative BlasterX Senz3D – Recensione della webcam d’alto livello

Il boom delle webcam è dovuto principalmente alla nascita degli Youtuber e, di conseguenza, alla necessità di mostrare un’immagine sempre migliore nei loro video. Tra tutti però, la categoria dei videogiocatori, specialmente quelli che mostrano la loro faccia nei video, ha sempre dovuto creare una location costruita in modo tale da avere uno sfondo perlomeno decente o, se possibile, verde (per poterlo togliere tramite l’effetto green screen). Era solo questione di tempo prima che qualcuno arrivasse a creare una webcam capace di tale funzione in modo autonomo: in effetti, grazie a sensori di profondità, la possibilità di percepire il videogiocatore dal fondale e separarlo risulta facile. Per farlo però, serve alta qualità di materiali, e Creative è qui che entra in gioco con la sua BlasterX Senz3D, il diamante delle webcam.

Packaging

La webcam si presenta in un packaging compatto e dinamico: una piccola scatola racchiude tutto ciò che il prodotto necessità, ovvero dispositivo e cavetto. Quest’ultimo della lunghezza di 1m, non risulta essere agevole nell’utilizzo e, a causa della sua tipologia (USB 3.0), una prolunga dedicata d’alta qualità serve per non creare problemi. Nonostante questo, la presa webcam-cavo è salda e ben resistente, trasmettendo un senso di sicurezza. Le istruzioni, stampate dentro al packaging, sono utilizzabili aprendo letteralmente l’involucro di confezione, che però non rimane necessario per richiudere la webcam, grazie ad una scatola standard di colore nero.

Contenuto della confezione

  • BlasterX Senz3D
  • Cavo USB 3.0
  • Guida di avvio rapido
  • Garanzia limitata di 2 anno sui componenti hardware

Design

La Senz3D ha un aspetto minimal: nonostante contenga al suo interno tre sensori (telecamera RGB, telecamera infrarossi e proiettore laser), le dimensioni sono contenute, avendo una larghezza di meno della metà di un Kinect 2.0, periferica che utilizza lo stesso principio per analizzare superfici 3D. Ad aggiungersi, sensori di profondità migliorano le prestazioni della webcam, arrivando ad avere feature quasi futuristiche in confronto alle webcam in commercio.

Specifiche

  • Dimensioni (altezza x larghezza x lunghezza): 44 x 100 x 157 mm
  • Peso: 350 g
  • Risoluzione video RGB: Full HD 1080p (1920 x 1080)
  • Risoluzione profondità IR: VGA (640×480)
  • Frame rate RGB: 60 fps @ 720p, 30 fps @ 1080p
  • Frame rate IR: 60 fps @ 640×480
  • FOV (campo visivo): 77° (RGB), 85° (profondità IR)
  • Intervallo: 0,2 m ~ 1,5 m
  • Due microfoni: CrystalVoice Noise Reduction, Beam Forming, Echo Cancellation e Voice Morph Omni-directional
  • Risposta in frequenza: 20 Hz – 20k Hz
  • Sensibilità (1 kHz): 37±3 dB
  • Rapporto segnale-rumore: 65 dB
  • Alimentazione: Singola interfaccia USB 3.0
  • Supporto USB: Compatibile con USB 3.0
  • Tipo di proiettore: Proiettore laser IR di classe 1

Requisiti di sistema

  • Processore Intel® di 6ª generazione o superiore
  • Microsoft Windows 10 (64-bit) o superiore
  • 8GB di RAM
  • 8GB di spazio libero su disco rigido
  • Porta USB 3.0

Performance

La webcam per poter dare il massimo necessita di molta luce: questo però è una caratteristica non rara da trovare nelle webcam, specialmente quelle che utilizzando Intel RealSense. La definizione e la velocità di risposta sono di prima qualità, e anche il microfono capta bene i suoni, quasi togliendo la necessità di un microfono. La webcam ha funzioni di analisi facciale, scansione 3D di oggetti, comandi vocali, controllo dei gesti e tante altre funzioni RealSense. Quella che spicca di più, specialmente lato gaming, è la rimozione dello sfondo, capace di dare l’effetto green screen senza averne uno dietro.

Il software di Creative per la voce permette di modificarla, aggiungendo effetti strani e alquanto divertenti; per la parte video, invece, necessiterete del pacchetto Intel RealSense, scaricabile gratuitamente da internet.

Prezzo

Il costo della webcam originale era di 229€, ma adesso, grazie anche al codice sconto 30WHITERABBIT, potrete acquistarla con il 30% di sconto fino a fine giugno, pagandola 160€. Oltre ad avere un prodotto di alta qualità, software di solito a pagamento saranno contenuti all’interno, tra cui Magix Youcast, LaserLife, Nevermind e Magix Fastcut. Questi software, del costo complessivo attorno ai 200€, danno un ulteriore valore aggiunto al dispositivo, creando un pacchetto all-in-one adatto a qualunque utilizzatore, ma pensato soprattutto per i videogiocatori.

Il televisore da 75 pollici Sony KD75XH8096PBAEPè disponibile a un prezzo imbattibile su Amazon.

Consigliato anche MacBook Pro con CPU da 8 core, ecco il link per acquistarlo.

Recensione
  • Creative BlasterX Senz3D
    9Voto Finale

    Creative BlasterX Senz3D supera a sinistra tutte le webcam competitor finora pensate, creando un dispositivo pratico, piccolo e potente, capace di offrire una qualità sublime e delle funzioni che potrebbero, a stretto giro, diventare necessarie per chi vuole cimentarsi nella carriera di Youtuber, ma non solo. Una webcam capace di analizzare e riportare in 3D degli oggetti non è una cosa di tutti i giorni, e al modico prezzo di 175€ (comprensivo di software), da davvero i mezzi di creare e inventare senza spendere una cifra spropositata.

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA

    Login
    Loading...
    Sign Up

    New membership are not allowed.

    Loading...