Crucible: Amazon Studios ha deciso di interrompere lo sviluppo

Crucible: Amazon Studios ha deciso di interrompere lo sviluppo

Amazon Studios ha deciso di abbandonare definitivamente lo sviluppo di Crucible per dedicarsi ad altri progetti. Primo fra tutti, New World.

  • Home
  • Games
  • News
  • Crucible: Amazon Studios ha deciso di interrompere lo sviluppo
  BREAKING
Destruction AllStars potrebbe diventare presto gratis per tutti
Steam Deck: la console di Valve ha una data d’uscita
Xbox Game Pass: più chiarezza sui rinnovi dopo un’indagine
PlayStation Plus: annunciati i giochi gratis di febbraio 2022
PlayStation 5 può ora caricare video e screen in automatico su mobile
Horizon Forbidden West: confermata la durata, ci sarà molto da giocare
Dying Light 2: arriva la roadmap con i prossimi aggiornamenti e DLC
Crysis 4 compare online, confermato il nuovo capitolo [AGGIORNATA]
Call of Duty Warzone 2 sarebbe vicino, ma come esclusiva Xbox
MotorStorm: Sony avrebbe iniziato i lavori sul reboot
GTA Vice City sostituirà GTA 3 come gioco gratis nel PlayStation Now?
Activision Blizzard annuncia un’IP survival in un nuovo universo
Super Mario Odyssey completato nella speedrun più confusionaria che mai
FIFA 22: il nuovo bonus gratis di Prime Gaming è in tempo per il TOTY
Google Stadia Pro: Life is Strange e gli altri giochi gratis a febbraio 2022
Star Wars: Jedi Fallen Order 2 vicino? Insider anticipa novità sui vari giochi
Romics 2022: aperta ufficialmente la vendita dei biglietti
Star Wars: in arrivo un FPS, uno strategico e il sequel di Jedi: Fallen Order
Genshin Impact: leak della versione 2.6 anticipa un atteso rerun
God of War spinge gli utenti PC a comprare una PlayStation 5
Next
Prev

Brutte notizie in arrivo per tutti i fan di Crucible, sparatutto in terza persona multiplayer free-to-play sviluppato e pubblicato da Relentless Studios. Nelle scorse ore il team di Amazon Studios ha comunicato che lo sviluppo del titolo verrà definitivamente interrotto. Nelle prossime settimane si terrà un playtest finale e una “festa dedicata alla community”, dopodiché il matchmaking di Crucible sarà disabilitato. Infine, i server dello sfortunato shooter in terza persona verranno chiusi il prossimo mese, lunedì 9 novembre. Vi riportiamo di seguito le parole della software house statunitense:

Cacciatori di essenze,

A luglio abbiamo spostato Crucible in closed beta. Abbiamo stilato un elenco di funzionalità che ritenevamo avrebbero migliorato l’esperienza del giocatore, che abbiamo condiviso pubblicamente sulla nostra roadmap e, ad eccezione dei giochi personalizzati (che prevediamo di essere distribuiti nei prossimi giorni), li abbiamo completati tutti. Una volta fornite queste funzionalità, il nostro passaggio successivo è stato quello di valutare il feedback che abbiamo ricevuto, abbinato ai dati che abbiamo raccolto, per determinare il percorso da seguire.

Questa valutazione ci ha portato a una decisione difficile: interromperemo lo sviluppo di Crucible. Apprezziamo molto il modo in cui i nostri fan si sono mobilitati attorno ai nostri sforzi e abbiamo adorato vedere le vostre risposte ai cambiamenti che abbiamo apportato negli ultimi mesi, ma alla fine non abbiamo visto un futuro, sano e sostenibile, per Crucible. Trasferiremo il nostro team per concentrarci su New World e altri progetti imminenti di Amazon Games.

Offriremo un rimborso completo per qualsiasi acquisto effettuato. Puoi trovare ulteriori informazioni sulla nostra pagina di supporto. Disattiveremo anche gli acquisti all’interno del gioco.

Nelle prossime settimane ospiteremo un playtest finale e i festeggiamenti della community, sia nel gioco che nel nostro Discord ufficiale. Dopodiché disattiveremo il matchmaking, anche se sarai comunque in grado di giocare a Crucible tramite la funzione di giochi personalizzati. Restate sintonizzati per ulteriori informazioni su quell’evento. I server rimarranno attivi per i giochi personalizzati fino a mezzogiorno PST di lunedì 9 novembre 2020.

Grazie, come sempre, per far parte della nostra community. Questo è stato un lavoro d’amore e siamo grati per il tempo che abbiamo trascorso con te sul pianeta Crucible.

Dunque, nonostante lo sviluppo di Crucible si prepara a volgere al termine, il team ha in programma un’altra aggiunta prima che i server si spengano: i giochi personalizzati. La meccanica permetterà agli utenti di giocare allo sparatutto in terza persona multiplayer free-to-play anche quando il matchmaking verrà disabilitato nelle prossime settimane, entro e non oltre il prossimo 9 novembre 2020. Inoltre, come si evince dal commovente messaggio rivolto alla community, gli sviluppatori saranno spostati su altri progetti in sviluppo presso Amazon Games. Al momento l’unico titolo che viene menzionato in modo specifico è New World, l’MMO di Amazon attualmente pianificato per il 2021. L’altro progetto di rilievo della software house americana in lavorazione è un MMO dedicato al Signore degli Anelli, anche se al momento si conosco pochissimi dettagli su quest’ultimo, compreso il titolo del gioco.

 

 

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...