fbpx

Crysis Remastered: aggiornamento disponibile per PlayStation 5 e Xbox Series X

Nelle scorse ore gli sviluppatori di Crysis Remastered hanno reso disponibile l'aggiornamento per le versioni PlayStation 5 e Xbox Series X.

  • Home
  • Games
  • News
  • Crysis Remastered: aggiornamento disponibile per PlayStation 5 e Xbox Series X

Con il possibile arrivo di un nuovo battle royale ambientato nel mondo di Crysis, durante le scorse ore Crytek ha reso disponibile al suo pubblico l’aggiornamento di Crysis Remastered per le versioni PlayStation 5 e Xbox Series X. Già da tempo gli sviluppatori avevano garantito ai fan la piena esperienza del gioco originale con la grafica mozzafiato e il framerate dei giochi moderni: mentre alcuni giocatori PC sono stati in grado di trarre pieno vantaggio da questo, i giocatori di console sono rimasti indietro a causa del gioco in esecuzione solamente in modalità compatibilità su PS5 e Xbox Series X.

Ora un nuovo aggiornamento per PlayStation 5 e Xbox Series X introduce miglioramenti di nuova generazione, consentendo ai giocatori di provare Crysis Remastered ancora una volta sotto una luce completamente nuova. Oltre ad aumentare la risoluzione e il framerate sulle console di nuova generazione, ci sono alcune nuove funzionalità in arrivo anche su console. I giocatori possono ora utilizzare i livelli di ascensione, una funzionalità che in precedenza era disponibile solo per i giocatori di PC; inoltre, possono anche scegliere di utilizzare i controlli Classic Nanosuit.


Sorprendentemente, ci sono alcune differenze notevoli tra le versioni targate Sony e Microsoft del gioco. Dopo aver scaricato l’aggiornamento, i giocatori di nuova generazione possono scegliere di eseguire Crysis Remastered in modalità Performance, Quality Mode o Ray Tracing. Come previsto, la modalità Performance funziona a 1080p e 60 FPS su tutte le console. Allo stesso modo, la modalità Ray Tracing funziona a 1440p e 60 fps sia su Xbox Series X che su PS5. Tuttavia, Xbox Series S è in grado di gestire solo 1080p a 30 fps.

Le cose si fanno interessanti quando si fa in particolar modo riferimento alla “Quality Mode“: Xbox Series X esegue Crysis Remastered in 4K a 60 fps proprio come ci si aspetterebbe, mentre la controparte gira solo a 1800p 60 fps, suscitando un po ‘di confusione tra i fan di Sony. Xbox Series X sembra rivelarsi a tutti gli effetti la console più potente e forse i giocatori inizieranno a vederlo in futuro. Crysis Remastered è disponibile anche su PC, PS4, Switch e Xbox One.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...