fbpx

Cyberpunk 2077: siete insoddisfatti? CD Projekt Red vi invita a chiedere rimborso

Dopo solo quattro giorni dal rilascio di Cyberpunk 2077, CD Projekt RED ha deciso di rompere gli indugi scusandosi pubblicamente con i fan.

  • Home
  • Games
  • News
  • Cyberpunk 2077: siete insoddisfatti? CD Projekt Red vi invita a chiedere rimborso

Come ormai ben saprete il lancio di Cyberpunk 2077, l’attesissimo action adventure GdR open world di CD Projekt RED è stato aspramente criticato dagli utenti console per lo stato “pietoso” del gioco. Dopo solo quattro giorni dal rilascio, la software house polacca ha deciso di rompere gli indugi scusandosi pubblicamente tramite un lunghissimo post rilasciato sul proprio account Twitter. Come si evince dal messaggio, il team ha assicurato non solo entro la prossima settimana sarà disponibile un nuovo update che andrà a correggere alcune delle criticità ancora irrisolte, ma tra gennaio e febbraio verranno rilasciate due grandi patch che dovrebbero definitivamente porre fine ai problemi di Cyberpunk 2077 su PlayStation 4 e Xbox One.

Inoltre, come recitano le lunghissime scuse di CD Projekt RED, nel caso in cui non siete soddisfatti delle prestazioni del gioco sulla vostra console e non avete intenzione di aspettare ulteriori aggiornamenti, potete tranquillamente richiedere il rimborso della vostra copia, valido sia per l’acquisto della versione fisica che digitale. Infine, il team ci tiene a sottolineare che i vari update non andranno a migliorare soltanto le edizioni old-gen di Cyberpunk 2077, ma apporteranno diversi miglioramenti anche su PlayStation 5, Xbox Series X/S e PC. Vi riportiamo nel dettaglio quanto detto nel comunicato ufficiale: 

Cari giocatori,

Prima di tutto, vorremmo iniziare scusandoci per non aver mostrato il gioco su console base
‘old-gen prima della sua uscita e, di conseguenza, non permettendovi di prendere una decisione più
informata sul vostro acquisto. Avremmo dovuto prestare maggiore attenzione a farlo funzionare
meglio su PlayStation 4 e Xbox One.

In secondo luogo, correggeremo bug e crash e miglioreremo l’esperienza complessiva di gioco. Il
primo ciclo di aggiornamenti è appena stato rilasciato e il prossimo arriverà entro i prossimi 7
giorni. Aspettatevi di più, poiché aggiorneremo frequentemente ogni volta che saranno disponibili
nuovi miglioramenti. Dopo le vacanze, continueremo a lavorare: rilasceremo due grandi patch a
partire dalla “Patch 1” a gennaio. Questa sarà seguito dalla “Patch 2″ a febbraio. Insieme, questi
‘aggiornamenti dovrebbero risolvere i problemi più importanti che i giocatori devono affrontare sulle
console di scorsa generazione. Vi informeremo sui contenuti di ogni patch prima della loro
pubblicazione. Non faranno sembrare che il gioco su old-gen funzioni come su un PC di fascia alta o su una console di nuova generazione, ma sarà più vicino a quell’esperienza di quanto non lo sia ora.

Infine, vorremmo sempre che tutti coloro che acquistano i nostri giochi siano soddisfatti del loro
acquisto. Vi saremmo grati se ci concedeste una possibilità, ma se non siete soddisfatti del gioco
così com’è su console e non volete aspettare gli aggiornamenti, potete scegliere di rimborsare la
vostra copia. Per le copie acquistate digitalmente, utilizza rispettivamente il sistema di rimborso di
PSN o Xbox. Per le versioni fisiche, provate prima a ottenere un rimborso presso il negozio in cui
avete acquistato il gioco. Se ciò non fosse possibile, contattateci all’indirizzo helpmerefund@cdprojektred.com e faremo del nostro meglio per aiutarvi. Potete contattarci a
partire da oggi fino al 21 dicembre 2020.

Umilmente,
Marcin Iwifiski, Adam Kicifiski, Adam Badowski, Michat Nowakowski, Piotr Nielubowicz, Piotr Karwowski

PS: Naturalmente anche i giocatori su PC riceveranno costanti aggiornamenti per migliorare il gioco.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...