Cyberpunk 2077: disponibile il generatore di scuse a tema

Cyberpunk 2077: disponibile il generatore di scuse a tema

Grazie ad un utente su Twitter è ora disponibile il generatore di scuse a tema Cyberpunk 2077, il controverso titolo di CD Projekt Red.

  • Home
  • Games
  • News
  • Cyberpunk 2077: disponibile il generatore di scuse a tema
  BREAKING
Hogwarts Legacy starebbe per essere rinviato di nuovo
Respawn starebbe lavorando ad un nuovo FPS, ma non a Titanfall 3
Silent Hill: fan realizzano il remake in Unreal Engine 5
Super Mario: in arrivo Odyssey 2 e un nuovo gioco a tema sportivo?
PS5: futura retrocompatibilità con PS3 confermata dal PS Store?
Redfall: il gioco di Arkane potrebbe venire presto rinviato
Starfield sarebbe in sviluppo da oltre 5 anni, spuntano nuove immagini
Morto Paul McLaughlin, artista che lavorò a Fable e Dungeon Keeper
Among Us si aggiorna, confermato il crossover con Scream
PUBG: Battlegrounds, il creatore Krafton fa causa ad Apple e Google
Final Fantasy XIV tornerà presto disponibile, svelata la data
Metroid Prime Remake e Xenoblade Chronicles 3, spuntano i primi rumor
Avatar: Reckoning è il nuovo MMO con già una finestra d’uscita
Dying Light 2 si mostra in co-op e su console old-gen
Persona 6 e non solo, leak anticiperebbe i prossimi annunci Atlus
Fortnite sta per tornare su iOS e Android grazie a GeForce NOW
Call of Duty: Modern Warfare 2, il nuovo capitolo arriverà in anticipo?
Konami starebbe per portare nuovi contenuti sul Microsoft Store
Xbox One: Microsoft ha interrotto la produzione di nuove console
Starfield: leakata un’immagine di un’orologio della Collector’s Edition?
Next
Prev

Nel corso degli ultimi mesi il format utilizzato sui social media da CD Projekt Red per gli annunci inerenti allo sviluppo di Cyberpunk 2077 è diventato estremamente celebre tra tutti coloro che seguono l’azienda sui suoi account sui social media o che, in un modo o nell’altro, hanno assistito alla lunga scia di rinvii che ha anticipato il lancio del gioco. Nello specifico, il testo nero su sfondo giallo che i giocatori ormai conoscono fin troppo bene a causa della frequenza con cui lo hanno visto quest’anno, è diventato un vero e proprio fenomeno sul web, e molti utenti hanno iniziato a creare i propri finti comunicati in stile Cyberpunk 2077 per pubblicare meme sui social.

Ed è proprio per questo che un utente Twitter di nome Foone ha creato un vero e proprio generatore di scuse dedicato che fa gran parte del lavoro pesante in termini di formattazione, consentendo agli utenti di creare i propri messaggi di scuse utilizzando l’ormai iconico “sfondo giallo” di CD Projekt Red. Infatti, semplicemente scrivendo il messaggio desiderato all’interno della casella di testo, il generatore formatterà automaticamente il messaggio in una dichiarazione di scuse in pieno stile Cyberpunk 2077. Successivamente sarà semplicemente necessario salvare la foto e utilizzarla, andando così ad ampliare il già vasto numero di immagini, messaggi e video comici che hanno accompagnato il gioco da prima ancora del suo lancio ufficiale sul mercato.

Considerate le condizioni ancora troppo instabili del gioco, soprattutto per quanto riguarda la versione dedicata alle console della scorsa generazione PlayStation 4 e Xbox One, Cyberpunk 2077 continua ad essere al centro dell’attenzione a causa degli utenti che, insoddisfatti dal risultato raggiunto dopo anni di attesa, hanno portato all’attuale debacle dei rimborsi e, soprattutto, ad un’altra dichiarazione di scuse da parte di CD Projekt Red. C’è da dire che, nonostante le condizioni del titolo al momento, sono molti i giocatori che, soddisfatti, continuano ad esplorare le suggestive strade di Night City. Cyberpunk 2077, infatti, ha venduto 13 milioni di copie nonostante tutte le richieste di rimborso che CD Projekt Red e altri rivenditori stanno ricevendo. Questo non impedirà certo agli utenti di creare meme intorno al titolo, soprattutto ora che è più facile che mai.

Game Legends Stories

Dettagli del Gioco
Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...