fbpx

Cyberpunk 2077 – Guida agli Easter Egg più interessanti

Vi presentiamo la nostra guida relativa a tutti i migliori Easter Egg di Cyberpunk 2077, recente titolo targato CD Projekt Red.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • Cyberpunk 2077 – Guida agli Easter Egg più interessanti

All’interno di Cyberpunk 2077, opera targata CD Projekt Red di cui trovate qui la nostra recensione, gli sviluppatori hanno nascosto una svariata serie di bizzarri e faceti Easter Egg. In questa guida ai migliori Easter Egg di Cyberpunk 2077 vogliamo quindi mostrarvi i nostri preferiti.

Per altre informazioni sul gioco, vi rimandiamo alla nostra sezione specifica di Cyberpunk 2077, ecco il link per accedervi, vi alleghiamo inoltre qui di seguito tutte le nostre guide sul gioco.

Prima di lasciarvi alla guida, vi ricordiamo che nel seguente testo potreste leggere alcuni spoiler maggiori o minori relativi a Cyberpunk 2077, per quanto riguarda varie sezioni ludiche e diversi dettagli sulla storia creata da CD Projekt Red. Vi consigliamo quindi di proseguire con cautela prima di aver concluso nella sua interezza la campagna del gioco.

Immagini del team di sviluppo di Cyberpunk 2077

Quando sarete a Kabuki, nel mercato c’è una stanza segreta posta sul lato nord ovest della rotonda, e la condizione per accedervi è aver completato Il salvataggio. All’interno potrete vedere una TV con le immagini di tutto il team di sviluppo di Cyberpunk 2077. Per entrare nella stanza vi serve il codice contenuto nel messaggio del team di CD Projekt incluso in ogni copia del gioco, ossia 605185.

Hideo Kojima in Cyberpunk 2077

Mentre svolgete la missione Il colpo, arriverete a Koppeki Plaza. Fate un salto al bar e, una volta entrati, guardatevi intorno. Seduto su un sofà c’è un giapponese dall’aspetto famigliare, infatti altri non è che il celebre Hideo Kojima, fan dichiarato dei The Witcher sviluppati da CD Projekt.

BB Pod

Durante La caccia, entrerete nel laboratorio delle prove NCPD. Lì potrete vedere un BB Pod, chiaro riferimento a Death Stranding di Hideo Kojima.

“Io ne ho viste di cose che voi umani non potreste immaginare”

Chi ha visto l’iconico Blade Runner del 1982 ricorderà senza meno la famosissima scena del monologo del replicante Roy Batty, androide del tutto simile agli umani, seduto a gambe incrociate sul tetto del grattacielo. A Vista del Rey prendete l’ascensore del Advocet Hotel abbandonato e salite sul tetto, ed è lì che incontrerete un personaggio con in mano una colomba seduto analogamente.

“Sai che ti dico di mia madre?”

Quando starete per concludere Where is My Mind, vi arriverà l’invito a partecipare al test Voight-Kampf. Questo test viene utilizzato per stimolare e valutare le reazioni fisiche, grazie alle quali gli investigatori possono riconoscere i replicanti. Ovviamente anche questo riferimento è legato a Blade Runner.

Ozob Bozo

Un tale con una granata al posto del naso vi affiderà la missione Send in the Clowns. Questo signore dall’aspetto inquietante si chiama Ozob, e richiama un personaggio del podcast brasiliano sui GDR da tavolo.

I tre manifesti di Cyberpunk 2077

Se state giocando con V con l’origine Nomade, potreste aver visto lungo la strada che porta alla fattoria dove incontrerete Jackie per la prima volta, tre cartelloni pubblicitari. Si tratta di un riferimento al film del 2017 Tre manifesti a Ebbing, Missouri.

“Get over here!”

Al termine di I’ll Fly Away, Mitch vi regalerà la statuetta di Scorpion, che potrete poggiare sul tavolino nell’appartamento di V. Il personaggio rappresentato dovrebbe ricordare l’amico di Mitch, ma dopo una rottura della quarta parete, da un attento sguardo potrete riconoscere la somiglianza con il personaggio di Mortal Kombat.

Deposito dei contrabbandieri

Nei fiumi vedrete galleggiare dei barili. Se avete giocato a The Witcher 3 e avete trovato tutti i depositi dei contrabbandieri, saprete sicuramente cosa farne.

Conchiglie in Cyberpunk 2077

Dopo aver completato Il salvataggio, avrete l’accesso al vostro appartamento. In bagno ci sono conchiglie al posto della carta igienica, un riferimento al film Demolition Man.

Dewdrop Inn

Mentre assolverete al contratto Effetti collaterali gravi, entrerete in un albergo chiamato Dewdrop Inn. Sono le parole contenute in una strofa della canzone Muhammed My Friend della cantante statunitense Tori Amos.

Residenti del Colombario

A North Oak c’è il Colombario dove trovare ospiti particolari. Solo per citare alcuni nomi, Conrad B. Hart del videogame Flashback, Logan 5 del film La fuga di Logan, Syd Mead concept artist di film famosi come Blade Runner e Aliens, e ci sono anche iscrizioni che inneggiano alle loro imprese.

Dettagli del Gioco

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...