fbpx

Cyberpunk 2077: mappa più piccola ma più “viva” rispetto a The Witcher III

Durante un'intervista, il producer di Cyberpunk 2077 si è soffermato a parlare del nuovo titolo di CD Project Red, rivelando dati sulla mappa di

  • Home
  • Games
  • News
  • Cyberpunk 2077: mappa più piccola ma più “viva” rispetto a The Witcher III

Da una recente intervista sottoposta da Gamesradar+ al producer di Cyberpunk 2077, Richard Borzymowski, sono emersi dettagli importati per quanto riguarda il nuovo titolo di CD Projekt Red. Tema centrale dell’intervista, la mappa di gioco. Da quanto è emerso, il nuovo titolo dello studio polacco disporrà di una mappa meno estesa rispetto a quella di The Witcher III, ma sarà al contempo densa piena di attività da svolgere.

Vi riportiamo più nello specifico, quanto detto da Richard Borzymowski:


Se guardi la superficie pura in chilometri quadrati, allora Cyberpunk 2077 potrebbe anche essere un po’ più piccolo di The Witcher 3, ma sarà più denso di contenuti.

Ovviamente in The Witcher avevamo un mondo aperto con stradine e vaste foreste tra città più piccole e città più grandi come Novigrad, ma in Cyberpunk 2077 siamo a Night City. È parte integrante dell’ambientazione.

È essenzialmente un protagonista se vuoi chiamarla così, quindi dovrà essere più densa. Non ci darebbe l’effetto finale che volevamo ottenere se la città non fosse credibile quindi l’abbiamo riempita di vita.

Ci ritroveremo di fronte a un gioco completamente diverso rispetto al precedente The Witcher III, caratterizzato da una mappa che non si svilupperà soltanto in orizzontale ma anche in verticale, da come si è potuto evincere dai vari video emersi fin ora.

Infine vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile a partire dal prossimo 16 aprile 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...