Cyberpunk 2077 non verrà rimandato ulteriormente, afferma CD Projekt RED

Cyberpunk 2077 non verrà rimandato ulteriormente, afferma CD Projekt RED

Adam Kiciński di CD Projekt RED ha recentemente dichiarato che l'uscita di Cyberpunk 2077 non subirà ulteriori ritardi.

  • Home
  • Games
  • News
  • Cyberpunk 2077 non verrà rimandato ulteriormente, afferma CD Projekt RED

CD Projekt RED è recentemente intervenuta riguardo l’uscita del suo atteso Cyberpunk 2077, parlando in particolar modo dell’uscita del titolo. Adam Kiciński, presidente della compagnia, ha affermato infatti che il gioco di ruolo non verrà rinviato ulteriormente rispetto all’attuale data di lancio, fissata per il prossimo 17 settembre. Ha sottolineato infatti come il team sia ancora fortemente motivato e disponga di tutto ciò di cui ha bisogno per lavorare bene a distanza. Queste le sue parole:

Non mancano le motivazioni e possediamo anche tutti gli strumenti necessari a facilitare il lavoro a distanza. Operiamo in questa modalità da oltre tre settimane e i risultati fino ad oggi confermano che possiamo continuare con tutte le nostre operazioni senza gravi interruzioni. I nostri piani non sono cambiati: stiamo procedendo al meglio verso l’uscita a settembre del gioco.

Insomma, nonostante l’emergenza Coronavirus, sembra che non ci siano problemi al momento per quanto riguarda i lavori all’atteso titolo, in attesa ovviamente di ulteriori notizie da parte della software house polacca.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...