fbpx

Cyberpunk 2077 spera di sorprendere con una narrazione matura ed audace

CD Projekt Red spera di sorprendere il pubblico con la narrazione di Cyberpunk 2077, a dimostrazione che i videogiochi possono promuovere

  • Home
  • Games
  • News
  • Cyberpunk 2077 spera di sorprendere con una narrazione matura ed audace

CD Projekt RED ha deciso di puntare molto sull’inclusione nel suo prossimo gioco in uscita, Cyberpunk 2077, ed è stato proprio Adam Badowski, responsabile dello studio di sviluppo, a dichiarare che il titolo è pensato per seguire le orme della serie The Witcher, dimostrando che i giochi sono in grado di promuovere efficacemente l’inclusione, il rispetto reciproco e l’accettazione delle minoranze e di tutto ciò che è diverso rispetto alla normalità. Ecco cosa ha detto Badowski sul sito Web dell’azienda quando gli è stato chiesto come CD Projekt Red ha intenzione di parlare di tolleranza nel suo lavoro:

I nostri giochi descrivono le conseguenze della stigmatizzazione delle diversità, e rivelano il profondo legame tra disuguaglianza sociale e sentimento xenofobo, mostrando ciò di cui gli esseri umani sono capaci quando credono di poter agire impunemente. Ad esempio, il manuale di Mike Pondsmith, pubblicato negli anni ’80 e che fornisce la fonte di ispirazione principale per il nostro gioco, è abbastanza liberale quando si tratta di modifiche di genere. L’intero problema è considerato relativamente minore rispetto alla necessità di esprimere il proprio stile personale – e questo garantisce una fluidità di genere decisamente maggiore. Spero davvero che, proprio come nel caso dei giochi di The Witcher, Cyberpunk 2077 sorprenda il pubblico con la sua narrazione audace, matura ed astuta.

L’anno scorso Max Pears, level designer di Cyberpunk 2077, ha dichiarato in un’intervista concessa a VGC che uno dei numerosi modi in cui il gioco sta tentando di essere inclusivo è far sì che gli NPC si riferiscano al personaggio del giocatore, V, per nome invece che per genere. Nel gioco, tra l’altro, i giocatori saranno in grado di cambiare il design del personaggio predefinito con una serie di opzioni di personalizzazione, inclusa la possibilità di mescolare e abbinare alcune caratteristiche comunemente tipiche di un un genere di riferimento con quelle opposte o, addirittura, con delle parti non umane. Vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 arriverà il 19 novembre su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia e in futuro anche su PlayStation 5 e Xbox Series X.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...