fbpx

Dead Island 2 cambia ancora una volta sviluppatore

Annunciato ormai diversi anni fa, Dead Island 2 cambia ancora una volta sviluppatore, slittando inesorabilmente in un futuro ancora più nebuloso.

  • Home
  • Games
  • News
  • Dead Island 2 cambia ancora una volta sviluppatore

Sembra che Dead Island 2 non vedrà la luce tanto presto. In sviluppo dal 2012, il titolo ha subito infatti il secondo cambio di studio, con Yager Development (Spec Ops: The Line) già sostituita da Sumo Digital (Crackdown 3) nel 2016. Il team che se ne occuperà da ora in avanti – sperando che non cambi nuovamente – è Dambuster Studios, autori di Homefront: The Revolution ed indirettamente sussidiari di THQ Nordic che, come vi abbiamo riportato in queste ore, ha acquisito tre differenti aziende legate al settore dei videogiochi. Purtroppo, quando un titolo ha uno sviluppo così travagliato tende ad essere di scarso successo, magari proprio a causa dei diversi cambi di direzione attuati in corso d’opera. Un triste esempio sono proprio Crackdown 3 e Duke Nukem Forever che, per quanto piacevoli, non hanno certamente rispettato le aspettative dei fan. Sperando che Dead Island 2 non faccia la stessa fine, non possiamo che augurare buon lavoro e buona fortuna a Dambuster Studios!

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...