fbpx

Dead or Alive 5 Last Round – Recensione

Ciao a tutti Gamers, Old o New-Gen che voi siate. Oggi ci tocca l’ardua sentenza di giudicare un gioco che mi vede come al mio solito...

  • Home
  • Dead or Alive 5 Last Round – Recensione

Ciao a tutti Gamers, Old o New-Gen che voi siate. Oggi ci tocca l’ardua sentenza di giudicare un gioco che mi vede come al mio solito molto coinvolto: Dead or Alive 5 Last Round, l’ennesima versione del quinto capitolo ormai uscito e propinato in varie salse sulle nostre amate precedenti console (Ps3, Xbox 360).

Perché parlo di arduo compito?!? Beh, semplicissimo. Perché amo questo titolo e vederlo gestito così sulle tanto decantate “Next-Gen” mi fa venire un nervoso che non vi sto qui a dire!!!


doa5-last-round-logo-kasumi

Partiamo dai lati positivi? Bene va detto che questo capitolo mantiene tutta la giocabilità dei vecchi Dead or Alive, cioè fluidità incredibile, semplicità di esecuzione delle combo, possibilità di concatenare attacchi devastanti senza dover eseguire combinazioni assurde di pulsanti, spettacolarità assoluta dei combattimenti e delle inquadrature che seguono i personaggi in battaglia, con un’ottima interazione con il livello di gioco circostante al punto da poter sfondare pareti ed entrare in abitazioni o posti inesplorati del livello di gioco.

Quindi? Se il gioco è perfetto in tutto, cosa c’é che non va? Semplice, come potrete anche vedere nella Videorecensione che ho fatto, mostro parti del gameplay e una cosa salta subito all’occhio: le versione Old-Gen e Next-Gen non cambiano di una virgola!! Nulla, zero, nisba, nada ,niet!!!!!

Ora capisco che “cavallo che vince non si cambia”, ma siamo seri, quale scusa posso raccontare a me stesso per spingermi a spendere per la terza volta 40€ per un capitolo (il quinto) che già posseggo per Old Gen? I personaggi in più?

Tecnicamente il gioco è validissimo sulle Old Gen, ma sulle Next Gen è solo un gioco senza nessuna novità che giustifichi la trasposizione e l’acquisto, a meno che voi non lo abbiate mai giocato, allora e solo allora la spesa ci sta tutta…perchè diciamolo, è sempre e comunque un gran bel picchiaduro.

Il mio discorso, passatemi la definizione, è più etico che critico. Non andrebbe fatta passare l’idea che noi Gamers ci “beviamo” tutto.

Vi lascio con la Videorecensione. Buona visione!

https://www.youtube.com/watch?v=6hxZqlj9Ock

Game Legends Stories

Recensione
  • Dead or Alive 5 Last Round
    7.2Voto Finale

    Consigliatissimo, ma solo se non avete giocato già su Old Gen. In questo caso risparmiatevi i 40 euro.

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA

    Login
    Loading...
    Sign Up

    New membership are not allowed.

    Loading...