Death Stranding: Kojima Productions avrebbe 300 persone al lavoro sul gioco

Death Stranding: Kojima Productions avrebbe 300 persone al lavoro sul gioco

Nel “lontano” 2015 Hideo Kojima ha annunciato il suo nuovo progetto: Death Stranding. Da allora abbiamo conosciuto parte del cast...

  • Home
  • Games
  • News
  • Death Stranding: Kojima Productions avrebbe 300 persone al lavoro sul gioco

Nel “lontano” 2015 Hideo Kojima ha annunciato il suo nuovo progetto: Death Stranding. Da allora abbiamo conosciuto parte del cast stellare; abbiamo ascoltato e letto milioni di rumor, alcuni veri, alcuni falsi e alcuni ancora avvolti nel mistero; abbiamo potuto goderci varie immagini e due trailer, e tutto questo non ha fatto altro che aumentare la nostra voglia di giocare a Death Stranding. Purtroppo però, il gioco sembra ancora lontano dall’uscita, poiché poco tempo fa Kojima ha pubblicato su Twitter un post dove dice di essere al lavoro su sceneggiatura e game design del gioco mentre ascolta il nuovo album dei Low Roar, la band che ha composto “I’ll keep coming” e “Easy Way Out”, brani della colonna sonora del gioco (peraltro disponibili nel vinile in edizione limitata rilasciato dall’etichetta Mondo).

Forse però, prima di abbatterci pensando a quanto ci mette Hideo Kojima a rilasciare un nuovo gioco, possiamo affidarci a una piccola speranza dataci da una nuova notizia: Il nostro game designer tempo fa aveva dichiarato che ci fossero circa 100 persone al lavoro sul progetto, invece pare che al Saudi Comic Con 2017 Mads Mikkelsen abbia detto: “È favoloso. È tutto favoloso. Sono andato nei suoi uffici a Tokyo un mese fa ed è assolutamente fantastico quello che (Kojima) sta facendo: ha trecento persone molto molto capaci che lavorano costantemente (al gioco) […]”. (Potrete trovare il video con la dichiarazione dell’attore in calce all’articolo). Tale notizia non è stata smetita o confermata dalla Kojima Productions, dunque non possiamo essere sicuri che sia vero, anche se la notizia viene da una fonte che si potrebbe dire più che affidabile, essendo Mads Mikkelsen parte fondamentale del progetto! Di sicuro se fosse vero sarebbe fantastico: sarebbe incredibile che uno studio di sviluppo nato da poco avesse così tanto personale concentrato nelle sviluppo di un unico gioco! Ma la domanda fondamentale permane: quanto tempo ci vorrà prima dell’uscita del gioco? Speriamo che Kojima non rimandi troppo e che tutto questo presupposto personale permetta di farlo uscire per tempo! Vi ricordiamo che Death Stranding sarà un’esclusiva PlayStation 4 e la sua uscita è prevista per il 2018.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...