fbpx

Death Stranding: Kojima svela come ha convinto Lindsay Wagner a lavorare per lui

L'idea che sta alla base di Death Stranding ha spinto l'attrice americana a partecipare ai lavori
  • Games
  • News
  • Death Stranding: Kojima svela come ha convinto Lindsay Wagner a lavorare per lui

È servita una presentazione di tre ore e mezza per convincere Lindsay Wagner ad entrare nel cast di Death Stranding. L’attrice americana non ha mai mostrato di essere favorevole alla rappresentazione della violenza. A confermarlo è stato Hideo Kojima in persona, durante una recente intervista apparsa su Variety.

Lindsay Wagner ha svolto qualche indagine sulle opere di Kojima, scoprendo che buona parte dei suoi titoli promuovono il tema del disarmo nucleare. Per questo motivo ha acconsentito all’incontro per parlare di Death Stranding. Kojima ha detto di averle illustrato il suo approccio filosofico al gioco, i suoi temi e il modo in cui è abituato a realizzare le sue opere. 

Le ho spiegato il concept di gioco, facendole capire che ci avevo riflettuto per molto tempo. Le ho detto che i videogiochi hanno più di trent’anni di storia alle spalle, che si sono evoluti nel corso del tempo. Nonostante questo gioco offra determinate meccaniche di gioco, non è questo il suo concept, illustrandole la mia idea nel dettaglio

Continuate a seguirci per saperne di più.

Lo smartphone Xiaomi POCO X3 NFC è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliato anche il mouse da gaming Dream Machines DM2 Comfy S, ecco il link per acquistarlo a un ottimo prezzo.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...