Deathloop - Guida a tutte le sfide di Charlie Montague

Deathloop – Guida a tutte le sfide di Charlie Montague

Se avete problemi a superare le sfide del trofeo "Un gioco di Charlie Montague" in Deathloop, ecco la guida che risolverà i vostri problemi.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • Deathloop – Guida a tutte le sfide di Charlie Montague

In Deathloop sono diversi i trofei che possono risultare complicati da ottenere, soprattutto perché possono richiedere molti loop di “apprendimento” per quanto riguarda le informazioni, e anche uno svolgimento che percorre interi cicli. Uno dei trofei più contorti da ottenere in Deathloop è senza dubbio il trofeo di bronzo “Un gioco di Charlie Montague”, che ci vedrà impegnati a superare 5 sfide sparse per tutta l’isola, e noi vi proponiamo la guida a tutte. Prima di continuare con l’articolo, vi ricordiamo che sul nostro sito è presente la guida completa a tutti i trofei e al trofeo di platino, che vi aiuterà con qualsiasi problema vi si pari davanti, ma soprattutto la nostra recensione del gioco!

ATTENZIONE: vi ricordiamo che continuare con la lettura della guida potrebbe rivelarvi spiacevoli spoiler su Deathloop e sulla sua trama, continuate quindi la lettura solo se avete già terminato il gioco.

Le sfide di Charlie Montague

Charlie, come scoprirete nel gioco, è tra i Visionari quello più votato al divertimento in stile “nerd”, e si occupa di creare l’intrattenimento di tutta Blackreef, oltre a gestire anche il sistema di messaggi. Per questo, nell’isola sono disseminati ben 5 giochi da lui creati, che una volta sconfitti ci garantiranno l’ottenimento del trofeo “Un gioco di Charlie Montague”, ma anche di una delle armi uniche speciali, che sarà la ricompensa di una di queste sfide.

  • La Yervha – Si trova nella Baia di Karl, in un edificio cosparso da cubi marroni, è quasi impossibile da non vedere. Per superare la sfida, dovrete rispondere correttamente a tutte le domande del quiz: ecco la guida dedicata.
  • Wake Up Challenge – Si trova nel Complesso, ed è affrontabile di Mattina. Dal momento che arriverete nella zona, partirà un countdown di 3 minuti, durante il quale dovrete essere il più rapidi possibile per aprire le 4 scatole della sfida prima che scada il tempo. La prima si trova sulla sporgenza alla destra del giocatore non appena esce dal tunnel delle gallerie, sopra ad una trave metallica. La seconda si trova più avanti, continuate a percorrere la costa fino ad arrivare alla spiaggia col ghiaccio nella zona del laboratorio di Wenjie, la troverete proprio su una lastra di ghiaccio. La terza si trova occhio e croce nella zona dell’altra entrata del tunnel, e si trova in una piccola area asciutta dietro ad una torretta. La quarta ed ultima si trova all’interno del bunker, nella postazione di controllo (quella dove necessiteremo di hackerare l’antenna per entrare). Una volta aperta l’ultima scatola, se avremo fatto in tempo, potremo ritirare il nostro premio in una cassaforte di Charlie nella sua casa/gioco (Condition Detachment) ad Updaam, in un magazzino subito sulla destra non appena oltrepassiamo il ponte. Vi proponiamo a questo link il video di Powerpyx per vedere coi vostri occhi un esempio di percorso.
  • The Moxie – Si trova ad Updaam nel Pomeriggio. Si tratta di uno degli edifici nella parte bassa di Updaam, situato ad est (quello che la mattina aveva delle vetrine con dei raggi blu in esposizione). Lo scopo del gioco è superare tre piani in cui vi cimenterete nella risoluzione di puzzle con laser o pannelli a pressione entro un tempo limite. Se riuscirete a fare in tempo, avrete come premio un Rapier di rarità viola. Per questa sfida è consigliabile equipaggiare la tavoletta Traslazione.
  • Reward Scheme – Si trova nella Baia di Karl, durante la Sera. Il nostro compito sarà aprire diverse scatole di Charlie sparse per la Baia, molte delle quali incorporate con trappole o puzzle. Solamente alcune di queste spawneranno, e per controllare quali di esse effettivamente si sono presentate e dove, potrete controllare la mappa all’interno della House of Lament. Dopodiché, proprio al suo interno dovrete risolvere un ultimo puzzle, e avrete come ricompensa l’arma unica speciale Il Classico.
  • Haul-A-Quinn – Si trova alla Baia di Karl, proprio di fronte alla Yerhva, e per essere completato vi richiederà un’intera giornata. Inoltre, avrete bisogno di accedere al punto delle consegne (vi servirà il codice che troverete a Fristad Rock scritto sulla lavagna nel bunker di Fia, ma dovrete ricordarlo o scriverlo manualmente da qualche parte). Quello che dovrete fare, è portare quattro oggetti al Haul-A-Quinn alla Baia di Karl. MATTINA: come prima cosa salvate Amador alla Baia di Karl dall’essere sacrificato da Harriet nell’hangar 2, e per farlo dovrete essere molto rapidi, accedere nella sua stanza ed ucciderla. Assicuratevi che non prema il tasto per far scendere Amador nel gas, o di ripremerlo per fermarlo se per caso ci fosse riuscita. Secondo poi, prendete una batteria da una delle torrette e portatela ad Haul-A-Quinn. Ora andate al punto delle spedizioni, usate il codice della lavagna di Fia, e richiedete che venga recapitata alla Baia di Karl una manovella. POMERIGGIO: sempre alla Baia di Karl (potete saltare il mezzogiorno), recatevi al posto di lavoro di Amador, Big Smiley, e la porta sarà aperta, dato che lo avete salvato in precedenza. All’interno del suo laboratorio potete trovare la testa di Haul-A-Quinn. Andate nel punto delle consegne, ritirate la manovella e richiedete un nullificatore. Date la manovella ad Haul-A-Quinn. SERA: sempre alla Baia di Karl, infine dovrete recarvi al punto di spedizione, ritirare il nullificatore e portarlo ad Haul-A-Quinn.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...