Death's Door in arrivo su PS4 e PS5: data d'uscita allo State of Play

Death’s Door in arrivo su PS4 e PS5: data d’uscita allo State of Play

Death's Door si è mostrato durante l'evento dello State of Play di Sony, con un video che ha anche svelato la data d'uscita per console.

  • Home
  • Games
  • News
  • Death’s Door in arrivo su PS4 e PS5: data d’uscita allo State of Play

Death’s Door si è mostrato durante lo State of Play di Sony con importanti notizie, visto che è stata svelata insieme a un trailer anche data d’uscita del prodotto per console PlayStation, vale a dire PS4 e PS5, per il 23 Novembre 2021, praticamente fra quasi un mese.

Prima di questo State of Play, Death’s Door era stata sempre considerata come una esclusiva PC e console Xbox, quindi l’avvento anche sulle sopracitate particolari console nipponiche è certamente stata una bella notizia per i fan. Come ciliegina sulla torta gli sviluppatori hanno affermato che con l’acquisto di una copia digitale del prodotto sarà offerto in regalo anche una copia dell’eccellente Titan Souls.

Avevamo già trattato nel dettaglio il lavoro dei ragazzi di Acid Nerve supportati da Devolver Digital, che dopo il buon successo ottenuto con l’ottimo e già citato Titan Souls, hanno riconfermato con grande intelligenza la fiducia a questi talentuosi sviluppatori con un titolo che ha raggiunto valutazioni molto buone.

Dopotutto parliamo di un prodotto molto peculiare, dotato di un comparto artistico che già da solo può valere il prezzo del biglietto, e questa nuova uscita su PlayStation potrebbe quindi essere un’ottima occasione per mettere le mani sul gioco e sul predecessore che sarà gratis nel bundle.

Death's Door

Death’s Door è infatti un titolo molto peculiare che ci mette nei panni di un impiegato abbastanza fuori dagli schemi, un corvo mietitore incaricato di sortire e scortare le anime nell’oltretomba, il tutto passando oltre a un’infinità di burocrazia che potrebbe mandare al manicomio anche i più sani di mente.

Ma dietro a questo sistema narrativo a tratti ilare si nasconde una narrazione piuttosto profonda e ramificata, con personaggi molto ben caratterizzati, soprattutto le bossfight tutte molto diversificate. L’insieme di questi elementi creano un RPG con visuale isometrica senza dubbio unico e degno di nota, con un livello di sfida medio discretamente alto ma mai eccessivamente frustrante.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...