fbpx

Demon’s Souls – Guida ai boss e a come sconfiggerli

La parte più divertente di Demon's Souls rimane, senza dubbio, la battaglia con i boss, ecco i nostri consigli su come sconfiggerlo.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • Demon’s Souls – Guida ai boss e a come sconfiggerli

La parte più divertente di Demon’s Souls rimane, senza dubbio, la battaglia con i boss. Eppure, talvolta, è difficile capire quale sia la strategia giusta: ecco perché veniamo in vostro aiuto con questa guida ai boss del gioco Bluepoint Games dove non vi spiegheremo passo per passo cosa fare, ma vi daremo qualche consiglio per facilitarvi.

Sperando che la guida vi sia utile, vi rimandiamo alla nostra sezione specifica di Demon’s Souls, contenente diversi approfondimenti sul titolo.

Prima di lasciarvi al testo, vi ricordiamo che nelle seguenti righe potreste trovare alcuni spoiler maggiori o minori su Demon’s Souls, per quanto concerne alcune sezioni ludiche e il comparto narrativo. Vi consigliamo quindi di proseguire con attenzione prima di aver concluso nella sua interezza il gioco.

Boss #1: Phalanx (Palazzo di Boletaria 1-1)

Il primo boss che incontrerete nel gioco sarà Phalanx, una sorta di melma circondata da melme più piccole, tutte dotate di scudi. Non sarà necessario sconfiggere quelle più piccole per avanzare, ma vi aiuterà a scoprirlo così da poterlo attaccare. Queste melme sono deboli al fuoco, quindi usate Trementina e Bombe di Fuoco così.

Boss #2: Ragno Corazzato (Tunnel di Stonefang 2-1)

Al primo cambio che farete di Arcipietra, potrete scontrarvi contro questo terribile Ragno Corazzato. per sconfiggerlo, dovrete schivare palle di fuoco, ragnatele e zampate di vario tipo, fino ad avvicinarvi al nemico. Continuate poi ad attaccarlo frontalmente e a parare i suoi colpi, fino a che non inizierà a sputare un liquido infiammabile. Indietreggiate in quel caso e ricominciate.

Boss #3: Arbitro (Santuario delle Tempeste 4-1)

Potete sconfiggerlo attaccandolo dall’alto con magie o armi a distanza, oppure scendere e attaccarlo frontalmente (schivando i suoi attacchi). Dopo un po’ di attacchi cadrà, e potrete attaccarlo alla testa. Per sbloccare il trofeo dedicato però, dovrete attaccarlo e ucciderlo a distanza.

Boss #4: Falso Idolo (Torre di Latria 3-1)

Prima di potervi scontrare contro il Falso Idolo, dovrete salire sulla torre dal lato destro e uccidere il nemico che stanno pregando: se non lo farete, il Falso Idolo verrà continuamente rianimato. Dopo, potrete combatterci: attenzione che potrà teletrasportarsi e creare cloni per distrarvi (il nemico reale sparerà frecce dell’anima più grandi). Fate comunque attenzione alle trappole magiche, che possono bloccarvi, usate spesso le colonne per nascondervi, così nel caso di stun comunque non prenderete l’attacco frontale.

Boss #5: Leechmonger (Valle della Corruzione 5-1)

Vi attenderà sul fondo di un pozzo, e quindi vi lascerà molte strade da percorrere per ucciderlo, attaccandolo dall’alto o scendendo per ucciderlo corpo a corpo. Il nemico è debole al fuoco.

Boss #6: Cavaliere della Torre (Palazzo di Boletaria 1-2)

Il secondo boss di questa area sarà decisamente più aggressivo del precedente: per sconfiggerlo dovrete attaccarlo, schivando i suoi attacchi, sulle caviglie. Una volta che inizieranno ad uscire luci blu da quelle, cadrà di schiena e potrete attaccarlo alla testa. Vi consigliamo comunque di pulire prima le zone sovrastanti, piene di arcieri che potrebbero infastidirvi ed uccidervi.

Boss #7: Vecchio Eroe (Santuario delle Tempeste 4-2)

Si tratta di un gigantesco umano con una spada altrettanto gigante e un malus altrettanto grande: è cieco. Vi consigliamo di equipaggiare l’anello del ladro per non farvi trovare, così da fare i giusti attacchi e indietreggiare appena inizia ad attaccare lui.

Boss #8: Signore delle Tempeste (Santuario delle Tempeste 4-3)

Parliamo dell’arcidemone di questa arcipietra. Prima di farlo arrivare però, dovrete sconfiggere le mante che vi girano sopra con un arco (anche perché se rimanessero vi attaccherebbero durante la boss fight). Per far partire la battaglia dovrete prendere la Regina della Tempesta, una spada unica che avrà un attacco molto utile contro questo nemico.

Boss #9: Flamelurker (Tunnel di Stonefang 2-2)

Debole alla magia, quindi se siete maghi sarà uno scontro facile. In caso contrario, dovrete puntare su blocco e schivata, visto che vi attaccherà in modo potente.

Boss #10: Dio Drago (Tunnel di Stonefang 2-3)

Arcidemone di questo mondo, è un boss a enigmi. Ecco cosa dovrete fare:

  • Andare a destra e distruggere le macerie mentre schivate i suoi pugni.
  • Raggiungete la Balista sulla destra e sparategli
  • Seguite la strada per andare dall’altro lato alla seconda Balista.
  • Una volta usate entrambe, cadrà e potrete attaccarlo sulla testa

Se userete l’arma Mani di Dio, sbloccherete inoltre un trofeo.

Boss #11: Mangiauomini (Torre di Latria 3-2)

Avrete da sconfiggere due Mangiauomini in questa fase. Il primo gargoyle, volando, si avvicinerà al campo di battaglia. Attaccatelo per massimizzare i danni, visto che poi ne arriverà un secondo. Funzionano molto bene arco e magie se volete attaccarli a mezz’aria.

Boss #12: Vecchio Monaco (Torre di Latria 3-3)

Arcidemone di questo mondo, è una boss fight molto facile se giocate offline. In caso contrario, potrebbe essere controllato da un giocatore reale, e tutto quindi starà a come il giocatore lo utilizzerà. Nel caso lo affrontaste offline, dovrete stare solo attenti quando evoca 5 sfere gialle: in quel caso, tenete la distanza e evitatele.

Boss #13: Penetrator (Palazzo di Boletaria 1-3)

Equipaggiato con spada lunga e davvero molto veloce. Usa le statue nella zona per colpirlo sui fianchi. Se avete sbloccato Biorr, potrete chiedergli aiuto. Questo boss sarà accessibile solo dopo aver sconfitto uno degli arcidemoni: vi suggeriamo il Dio Drago, il Signore delle Tempeste o il Vecchio Monaco.

Boss #14: Colosso Marcio (Valle della Corruzione 5-2)

Avvicinatevi e colpitelo con attacchi di fuoco. Schivate i suoi attacchi e fate attenzione alle esplosioni (che vi copriranno di sporco non facendovi vedere bene).

Boss #15: Astraea-Garl (Valle della Corruzione 5-3)

Questo arcidemone non combatterà con voi: al suo posto ci penserà Garl Vinland, e sarà davvero molto forte. Per ucciderlo, dovrete sconfiggere Garl velocemente (portando Astraea ad uccidersi da sola), oppure schivare Garl costantemente e attaccare solo Astraea. Nel secondo caso, sbloccherete un trofeo.

Boss #16: Falso Re (Palazzo di Boletaria 1-4)

Il combattimento contro Re Arlan, oltre che l’arcidemone del palazzo. Veloce e potente sia ravvicinato che a distanza (con magia), farà delle esplosioni ad area molto devastanti. Potrà inoltre succhiare il vostro livello d’anima, quindi non fatevi prendere.

Boss #17: Antico (Nexus)

Molto facile come Boss Fight: uccidetelo per portarvi alla scelta finale di Demon’s Souls.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...