fbpx

Demon’s Souls: la World Tendency, cos’è e come funziona

La World Tendency è uno dei sistemi che definisce il gameplay di Demon's Souls Remake, e da oltre dieci anni non è stato ancora emulato.


Negli ultimi anni, soprattutto nei titoli con una forte componente ruolistica, le scelte operate dal giocatore attraverso le azioni dei suoi alter-ego digitali hanno assunto una grande importanza nel determinare i destini delle loro avventure. Scegliere di interpretare un personaggio positivo o negativo, infatti, porta nella maggior parte dei casi a vedere dei finali alternativi prima dei titoli di coda. Eppure, un vero e proprio sistema che riesca a modificare l’intero mondo di gioco e non soltanto alcuni filmati, e che lo faccia non attraverso la semplice scelta delle linee di dialogo, ma tramite le azioni e la bravura del giocatore, è stato proposto solo una volta: stiamo parlando della Tendenza del Mondo (World Tendency) di Demon’s Souls Remake, meccanica ripresa a piè pari dal titolo originale.

Demon's Souls

Chi di voi ha messo le mani sullo splendido remake realizzato dai ragazzi di Bluepoint Games per il lancio di PlayStation 5 sta scoprendo come morire possa essere decisamente punitivo, portando il giocatore a perdere molto più delle semplici anime. Abbandonare troppe volte la propria forma corporea, infatti, renderà Demon’s Souls sempre più difficile. Ma, forse, rendere il gioco più ostico potrebbe non essere per forza di cose un male, tutt’altro. Scopriamo allora insieme cos’è la World Tendency, come funziona, e perché è stata, ed è tutt’ora, uno dei sistemi di gioco migliori che possa offrirvi il panorama videoludico attuale.

Demon’s Souls: cos’è la World Tendency, ed in che modo influenza il gioco

Il remake per PlayStation 5 di Demon’s Souls eredita dall’episodio originale una delle meccaniche di gioco più complesse ed enigmatiche degli ultimi anni, la World Tendency. Tale sistema influenza le condizioni dei 5 mondi di gioco di Boletaria in base alle azioni e alle scelte del giocatore, indipendentemente dal fatto che queste vengano compiute nel bene o nel male. A seconda infatti dei successi o delle sconfitte del giocatore, i regni dietro le arcipietre potrebbero diventare più facili o difficili, e presentare ricompense diverse e un numero alterato di nemici.

Ad un primo livello di lettura, la World Tendency potrebbe sembrare un banalissimo sistema di Karma influenzato dalle scelte morali. In realtà, è una meccanica decisamente più complessa. Innanzitutto, è bene sapere che le azioni, ma anche la performance del giocatore, determineranno la forza e l’aggressività dei nemici, la percentuale del drop degli oggetti lasciati come ricompensa dagli avversari abbattuti, ma anche, e soprattutto, l’apparizione o meno di personaggi secondari, fondamentali per il completamento di alcune quest. Ogni mondo che visiteremo grazie al tocco dell’arcipietra, infatti, subirà un alterazione dei propri parametri proprio in virtù delle nostre azioni, andando così verso una tendenza che può essere Bianca (salendo fino a Puramente Bianca), Nera (arrivando fino a Puramente Nera), o Neutra. A seconda delle interazioni con i PNG, delle circostanze e del numero delle nostre morti in-game, ma anche alle dinamiche online, ovvero se decideremo di aiutare o invadere un altro giocatore, la tendenza del mondo virerà verso uno o l’altro colore. Tale condizione viene mostrata al giocatore attraverso un’icona in alto a sinistra dell’HUD di gioco, oppure nell’apposito menù World Tendency che mostra lo stato attuale della tendenza del giocatore e di ogni regno.

Demon's Souls

Durante le prime ore di gioco potremmo non accorgerci appieno dell’importanza che la World Tendency ha sulla nostra partita. Tuttavia, con il proseguire dell’avventura, la sua influenza si farà via via sempre più forte, modificando sia il gameplay sia la lore del titolo. All’inizio della partita la World Tendency sarà Neutra, a metà tra quella bianca e quella nera. Ogni volta che moriremo, abbandonando la nostra forma corporea ed abbracciando quella spirituale di anima, oltre a vedere la nostra barra dell’energia ridursi, la tendenza del mondo nel quale siamo stati sconfitti vedrà spostarsi il suo colore leggermente verso il nero. Continuando a morire mentre siamo in forma fisica, o compiendo scelte moralmente negative nei confronti di alcuni personaggi, la tendenza del mondo si sposterà sempre di più verso il nero. Più ci avvicineremo verso una tendenza puramente nera, più la difficoltà di quel regno aumenterà, oltre a venir invasi con maggior frequenza dai Black Phantom. Morire assiduamente renderà in parole povere il gioco sempre più difficile. Ma, altro lato della stessa medaglia, le ricompense e le anime ottenute saranno maggiori. Inoltre, avere una tendenza puramente Bianca o puramente Nera modificherà anche la stessa mappa di gioco. In base ad essa, alcune aree saranno o meno accessibili, ed alcuni personaggi con le relative quest si presenteranno o meno durante la nostra avventura. Ogni condizione avrà dei pro e dei contro; a voi la scelta.

Quali World Tendency esistono, e come passare dall’una all’altra

Come abbiamo detto, dunque, non esiste una tendenza giusta e una sbagliata, ma solamente quella più adatta a ciò che chiediamo alla produzione. Entrambe influenzano il mondo di gioco in maniera differente con i propri bonus e malus e vi consigliamo, vista la natura del titolo che spinge a provare diverse build, di sperimentare nuove run provandole entrambe, così da toccare con mano e scoprire tutti i risvolti di trama. Ecco brevemente quali sono le tre tendenze di Demon’s Souls e come si passa da una all’altra.

La tendenza con la quale inizieremo il titolo è quella Neutra, in ciascuno dei cinque regni. Simbolo della tendenza neutrale sarà il colore grigio, presente come abbiamo detto in alto a sinistra dello schermo di gioco. Come suggerisce anche il nome, con questo stato di cose non avremo alcun bonus durante la partita, né verranno attivati gli incontri con i personaggi secondari. Rimanere neutrali è forse la scelta migliore nei regni più ostici, tuttavia riuscire a non morire troppo a lungo, così come evitare di prendere scelte di trama rilevanti si rivelerà impossibile col proseguire dell’avventura. Sarà quindi complesso riuscire a mantenere una tendenza neutrale molto a lungo.

Demon's Souls Soprattutto per quanto riguarda i giocatori alle prime armi, ritrovarsi in men che non si dica con una tendenza puramente Nera senza rendersene conto sarà all’ordine del giorno. Ogni volta che comparirà a schermo la scritta Sei Morto mentre siamo in forma corporea, l’asticella del regno oscillerà sempre più verso il nero. Tale situazione renderà Demon’s Souls veramente ostico da portare a termine. I nemici saranno più tosti, alcuni oggetti verranno rilasciati con maggiore difficoltà, e alcuni particolari PNG faranno la loro comparsa. Se tutto ciò non bastasse, saremo invasi con maggiore frequenza. Tuttavia, la ricompensa per sopravvivere in questa brutale Boletaria sarà l’ottenimento di un numero di anime elevatissimo, oltre ad un maggiore drop-rate di oggetti ed equipaggiamenti rari.

L’ultima tendenza è quella Bianca. In questa situazione, i nemici saranno più deboli, meno aggressivi e avranno meno salute, mentre il drop rate degli oggetti sarà più elevato: tendenzialmente, la partita sarà più agevole. Più ci si avvicinerà ad una tendenza puramente bianca, più si innescheranno eventi specifici legati ad alcuni personaggi, così come si apriranno alcune aree della mappa prima inesplorabili. Per avanzare verso la tendenza bianca bisognerà tentare di sconfiggere quanti più boss possibili mentre ci troviamo nella forma corporea, aiutare altri giocatori come Blue Phantom ed eliminare gli invasori del nostro mondo.

La World Tendency di Demon’s Souls, 10 anni dopo

Come dicevamo in apertura, la meccanica della World Tendency non è più stata riproposta, nonostante sia una sistema davvero complesso e affascinante. Come mai vi chiederete? Molto probabilmente, proprio per questa sua complessità. A differenza di altri sistemi di karma o di scelte multiple che hanno fin da subito fatto presa sui giocatori, ma che vengono chiaramente esplicati dallo stesso gioco che stiamo affrontando, magari sotto forma di tutorial, purtroppo la World Tendency è una meccanica che rispecchia in pieno l’anima di Demon’s Souls: non ci viene introdotta in alcun modo, ma viene compresa solamente a suon di tentativi. Mentre oggi, a distanza di anni dal titolo PlayStation 3, possiamo trovare in rete video tutorial o guide come questa che possono darci una grossa mano a venirne a capo, i giocatori delle scorse generazioni si ritrovavano in un mondo che mutava attorno a loro senza capirne il perché. La World Tendency, insomma, non è certamente una meccanica user-friendly. Ed è forse proprio per questo motivo che non è stata riproposta dalla stragrande maggioranza dei titoli odierni, che puntano molto di più a prendere per mano il giocatore e a guidarlo in ogni loro aspetto. La World Tendency nasce per Demon’s Souls e, al momento, muore con lui, tanto che nemmeno il suo erede spirituale, Dark Souls, l’ha riproposta.

Demon's SoulsMa se è così ostica e complicata, perché è altrettanto affascinante? Perché premia i più coraggiosi. Seguendo ancora l’anima del gioco che l’ha generata, chi ha coraggio di provarla e impara a giocare bene può ottenere grandi soddisfazioni. Nemici più forti, invasioni maggiori, apparizioni dei Black Phantom, è vero. Ma la ricompensa che si ottiene è direttamente proporzionale. Si ottengono molte più anime e molto più velocemente si sale di livello, mentre ottenere l’ingresso a quella porzione di mappa prima inaccessibile ci metterà davanti risorse estremamente rare, armi ed incantesimi che si riveleranno necessari e azzeccati per le fasi avanzate di gioco, oltre che per fronteggiare gli altri giocatori. La fortuna aiuta gli audaci e, se vorrete sapere come finirà la storia di quel personaggio secondario che tanto vi intriga, dovrete davvero armarvi di coraggio e gettarvi nella mischia.

Ogni tendenza possiede dei pro e dei contro ed in base al tasso di sfida che cerchiamo, e agli aspetti di lore che vogliamo scoprire, bianca o nera potrebbero essere più o meno adatte alla nostra avventura. Il consiglio che vi diamo è quello di sperimentare: Demon’s Souls offre una complessità veramente eccellente sia dal punto di vista del gameplay che della trama, e giocare più run con diverse tendenze vi permetterà di carpirne ogni sfaccettatura, oltre ad aumentare notevolmente la longevità del titolo. Quella della World Tendency è una meccanica di gioco tecnica e ben strutturata, ad oggi non ancora replicata da altre produzioni; non una semplice feature sviluppata sulle scelte morali, ma una vera e propria intelaiatura che vive con gli utenti e con il mondo di gioco, e con essi si evolve e muta per regalare esperienze sempre nuove.

Potete trovare tutta la copertura E3 2021 sul canale Twitch ufficiale di Cyber Mill.

Troverete tutte le news su GameLegends.it e Monkeybit.it

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...