fbpx

Destiny 2: Bungie spiega il perché del posticipo di Shadowkeep

Bungie, come sappiamo, ha posticipato Shadowkeep e New Light, spiegando i motivi che vanno da ricercarsi tra tanti e diversi fattori.

  • Home
  • Games
  • News
  • Destiny 2: Bungie spiega il perché del posticipo di Shadowkeep

Dopo la separazione da Activision, Bungie sembra aver ripreso in mano un progetto che da fin troppo tempo condivideva con altri che non perseguivano lo stesso obiettivo. Shadowkeep sarebbe dovuta essere dunque l’espansione dove Bungie si riappropriava della sua creatura per portarla su nuovi lidi, assieme alla versione free to play New Light. Attese entrambe per i primi di settembre e successivamente posticipate a ottobre, non senza qualche perplessità mista a fiducia dalla fanbase.

A tal proposito si è esposto il produttore di Bungie, riguardo la motivazione principale, dei lavori ancora arretrati:


La salute del team è molto importante per noi, vogliamo continuare a essere orgogliosi di far parte di Bungie perchè è un ottimo posto dove lavorare. Abbiamo deciso di dare un po’ di respiro al team ed è stato bello vedere come ha reagito la squadra, gli ha permesso di fare un passo indietro e di capire come muoversi per completare al meglio il proprio lavoro. Non l’abbiamo mai fatto prima ed è stato fantastico notare il supporto della community e dei fan a questa decisione.

Bungie dunque è immersa nei lavori, al fine di spolverare nuovamente Destiny 2. Shadowkeep e New Light sono previste per il 1 ottobre.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...