fbpx

Destiny 2: come cambierà il Crogiolo con Oltre la Luce

Scopriamo in che modo il Crogiolo di Destiny 2 subirà cambiamenti dopo il rilascio di Oltre la Luce, che porterà la stasi e molto altro!

Il Crogiolo è il palcoscenico di uno dei lati più frenetici di Destiny 2, qual è il PvP. Sin dagli albori, l’attività gestita da Lord Shaxx ha diviso la community del MMO di Bungie, tra chi preferiva le attività PvE come gli Assalti o anche l’unicità PvEvP di Azzardo, contro chi invece preferiva i più classici deathmatch. Parliamo infatti di modalità di gioco profondamente diverse, che prevedono regole e dinamiche in molti casi opposte, e questo è solo uno degli esempi per far capire quanto Destiny 2 sappia essere enormemente variegato. Con la presentazione dell’ultima espansione, Oltre la Luce, le nostre aspettative più grandi sono andate su quelle che saranno le modifiche al titolo, piuttosto che su quella che sarà la storia, non lo neghiamo. L’introduzione di moltissime nuove armi, pezzi d’equipaggiamento esotici e soprattutto con le nuove sottoclassi della stasi premettono quindi l’arrivo di tante aggiunte al gameplay. In questa sede, ci concentreremo nell’analizzare in che modo il Crogiolo subirà modifiche con l’arrivo di tutte queste novità.

Destiny 2 Oltre la LuceLa stasi nel mirino dei Guardiani

A fare da protagonista nella prossima stagione di Destiny 2, che inizierà con il rilascio di Oltre la Luce, sarà sicuramente la stasi. Non serve neanche fare un’introduzione approfondita, tutti i giocatori del titolo di Bungie conoscono molto bene il nuovo potere elementale che si aggiungerà tra poche settimane nell’ecosistema di Destiny, cambiandone profondamente il gameplay. La possibilità di congelare gli avversari in molti modi diversi, di creare colonne di ghiaccio e di sfruttare l’alterazione di stato dell’ambiente e dei nemici a proprio piacimento avrà indubbiamente un ruolo centrale in molte attività come gli Assalti, in Azzardo ma soprattutto nel Crogiolo. Mentre abbiamo visto le abilità e gli effetti della sottoclasse della stasi in azione sui Vex, sono pochi i video che evidenziano i risultati che hanno sui Guardiani.

Gli interrogativi, infatti, riguardano principalmente gli effetti di queste abilità su altri giocatori, come la durata, la quantità di danno che possono infliggere o anche quanta ne servirà per congelarli. Per fare un esempio, sappiamo che le granate possono creare alterazioni di stato che rallentano di molto gli avversari, mentre alcune abilità ghiacciano istantaneamente i nemici, tra cui i Guardiani. Peraltro, la Super degli Stregoni può sprigionare un’onda d’urto che distrugge i giocatori congelati in mille frammenti, che ci fa capire che il congelamento aumenta di molto i danni inflitti. Un altro strumento interessante è la granata che crea le colonne di ghiaccio, che può essere utilizzata per avere dei ripari dal fuoco nemico, per bloccare gli avversari negli angoli o anche per creare delle piattaforme su cui saltare ed avere un vantaggio tattico. Va da sé che giocare nel Crogiolo con la sottoclasse della stasi richiederà l’elaborazione di molte strategie diverse, che potranno adattarsi non solo agli ambienti e situazioni ma anche alle abilità, alle armature e si, anche ai fucili.

Destiny 2

Le possibili migliori armi e armature di Destiny 2 Oltre la Luce

I Guardiani potranno (e dovranno, a nostro avviso) mettere le mani su moltissimi pezzi d’equipaggiamento esotico in arrivo con Oltre la Luce. Citiamo quindi il Mantello della Frana Glaciale ed il Preziose Cicatrici dei Titani, rispettivamente dei guanti lunghi e un casco esotici. Con ogni probabilità saranno queste le armature che avranno un maggior impatto nel Crogiolo principalmente perché aumentano la difesa del singolo Guardiano e dei suoi compagni. Il Preziose Cicatrici, ad esempio, offre un periodo di scudo aggiuntivo per i giocatori quando chi lo indossa viene rianimato. Al contrario, il Mantello della Frana Glaciale sostituisce la Barricata dei Titani con uno scudo personale eliminando il vantaggio strategico, motivo per cui preferiamo di gran lunga il casco esotico.

I cacciatori diverranno più scattanti e mirati ad un gameplay “toccata-e-fuga” grazie al nuovo cappuccio e le morse esotiche che prendono il nome di Maschera di Bakris e Abbraccio di Athrys. Grazie alla possibilità di effettuare una schivata più lunga e che ci rende invisibili potremo così sfuggire con molta facilità dalla mira dei Guardiani nemici oppure raggirarli furtivamente per colpirli alle spalle. L’Abbraccio di Athrys, invece, potenzia il Coltello bilanciato offrendogli un ulteriore rimbalzo su qualunque parete. Questo perk, come potrete immaginare, può rivelarsi molto utile in alcune mappe del Crogiolo, dove sono presenti molti passaggi ristretti. In questo modo avremo più possibilità di mandare a segno un colpo apparentemente molto potente, tuttavia non sappiamo ancora se i Guardiani possono essere considerati come una superficie su cui riflettere il coltello.

Molto interessanti anche i pezzi d’equipaggiamento esotici degli Stregoni, rispettivamente l’elmo Coro dell’Alba e i guanti Impugnature Necrotiche. Il primo potenzia gli effetti di bruciatura dell’Alba nascente, mentre il secondo fa creare un effetto di corruzione sui nemici colpiti con il corpo a corpo che continuerà ad arrecare danni nel tempo. Questi due elementi ci fanno capire invece come il sistema di combattimento degli Stregoni sarà fortemente incentrato sulle alterazioni di stato dei nemici. Pensiamo anche alle granate che rallentano gli avversari o l’abilità corpo a corpo con cui potremo sparare una sfera che congela i nemici, che prende il nome di Esplosione in Penombra: potremo combinare moltissime tipologie di attacchi e di danni elementali per creare risultati devastanti. Al contrario dei Titani e dei Cacciatori, però, è difficile dire con precisione quanto tutto ciò avrà effetto nel Crogiolo per via di molte dinamiche e statistiche che non possiamo ancora conoscere con precisione. Staremo a vedere in che modo si muoverà Bungie, per evitare di rendere il PvP eccessivamente semplice – o difficile – per gli Stregoni.

Destiny 2

Naturalmente anche le armi avranno un ruolo importante nel Crogiolo, come vi abbiamo già parlato nella nostra analisi. Tuttavia, siamo rimasti incuriositi riguardo le esotiche disponibili durante la prossima espansione di Destiny 2 perché attualmente non premettono grandi cambiamenti al PvP, anzi. Molti dei fucili in arrivo hanno effetti che si concatenano contro più avversari, un risultato abbastanza difficile da ottenere nel Crogiolo, e di conseguenza sono più adatti agli Assalti, in Azzardo, negli eventi pubblici e così via. Forse solo la spada Lamento potrebbe spiccare tra questi, per via della sua capacità di bloccare il fuoco nemico in arrivo e di curare il Guardiano che la brandisce. Ancora una volta è l’assenza di ulteriori informazioni in merito a lasciarci con mille domande, motivo in più per cui non vediamo l’ora di aggiornamenti da parte di Bungie.

Destiny 2 Oltre la Luce è ancora avvolto nel mistero

Il team di sviluppo, come vedete, sta mantenendo ancora all’oscuro molti dettagli su Oltre la Luce, nonostante abbia effettivamente svelato tante informazioni negli ultimi mesi. Ad essere molto complesso è il titolo stesso, che continua a evolversi con tanti contenuti. Il Crogiolo è sicuramente un elemento importante di esso, e speriamo vivamente che l’espansione possa portare novità di rilievo perché noi giocatori vogliamo solo divertirci. L’arena di Lord Shaxx è un punto di forza di Destiny 2 proprio perché i Guardiani possono utilizzare l’ambiente che li circonda e le abilità per sopraffare gli avversari oppure per difendersi dagli altri.

Per questo motivo la mancanza di informazioni, a poche settimane dal rilascio, è molto scoraggiante e ci lascia non poco perplessi: ricordiamo come Azzardo veniva mostrato più volte nella campagna promozionale de I Rinnegati, perché Bungie ci credeva molto. La nostra paura risiede proprio nella scarsa innovazione che la sottoclasse della stasi, le nuovi armi e pezzi d’equipaggiamento potrebbero comportare nel Crogiolo. Tuttavia, dobbiamo anche tenere in considerazione che, di fatto, tutte queste aggiunte non potranno che giovare al gameplay donandogli la varietà e diversità di cui Destiny 2 vanta già da molto tempo. Ricordiamo ai lettori che Oltre la Luce sarà rilasciata il 10 novembre 2020, in arrivo su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S, PC e Stadia.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...